Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mon10212019

Last update08:01:19 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

A Tione rinnovato l’attraversamento del Rio Grum

La Provincia, tramite il Servizio bacini montani, ha rinnovato la concessione al Comune di Tione per l’attraversamento del rio Grum, che interessa la strada forestale per esbosco denominata “Senter de mez”. La strada forestale collega malga Cengledino con malga Le Sole.

Read more...

Inaugurato il nuovo campo da calcetto di Coltura. Di dimensioni regolamentari per tornei nazionali sarà a disposizione dei residenti gratuitamente

campo calcetto coltura - ragoli

È stato inaugurato a Ragoli il nuovo campo da calcetto di Coltura; la nuova struttura sportiva, situata in località "cornalere" adiacente al parco giochi, è stata realizzata seguendo tutti i crismi e i requisiti necessari e rappresenta per il paese di Ragoli un piccolo fiore all'occhiello; il campo è di dimensioni regolamentari (mt 30 di lunghezza per 21 di larghezza) per poter disputare tornei di calcetto a livello nazionale, è dotato di un fondo in erba sintetica e di un impianto di illuminazione potenziato così da poterlo utilizzare sia nelle ore serali che nelle stagioni più fredde. Sarà a disposizione gratuitamente per tutti i residenti e potrà essere altresì prenotato per organizzare eventuali tornei di calcetto.

Read more...

A Tione lo spettacolo teatrale "I love Libya". David Gerbi racconta la propria storia di ebreo libico cittadino italiano rivoluzionario costruttore di pace

i love libya

L'assessorato Attività culturali del comune di Tione in collaborazione con l'Assessorato alla solidarietà internazionale e alla convivenza P.A.T. e all'Assessorato politiche sociali del Comune di Riva del Garda organizza lo spettacolo teatrale "I love Libya" in cui David Gerbi racconta la propria storia di ebreo libico cittadino italiano rivoluzionario costruttore di pace. Gerbi ci conduce attraverso il suo viaggio personale di profugo e rifugiato che ha inizio nel 1967 quando, a soli 12 anni, è costretto a lasciare la terra natia con la sua famiglia.

Read more...

Restaurata l'Ex "Casa Fontana" a Villa di Saone. L'intervento è stato coordinato da Itea Spa e Pat

Casa Fontana loc. Villa di  Saone - tione di trento
Vicino a Tione di Trento sorge il piccolo centro abitato di Saone a sua volta costituito da tre nuclei: uno di questi è località Villa, un antico borgo di lunga datazione storica. E proprio qui, in via Italo Balbo 6, è localizzata la dimora storica, meglio conosciuta con il nome di ex "Casa Fontana", al centro di un complesso e articolato intervento di restauro coordinato da Itea Spa in collaborazione con i tecnici della Sovrintendenza per i Beni Architettonici e Storico artistici della Provincia autonoma di Trento.

Read more...

Anche l'Atelier della carta all'Ecofiera di Montagna. La Comunità delle Giudicarie propone focus su informazione e educazione

Atelier della carta Ecofiera 2012 1 1

Agricoltura di montagna, biologico, mangiare bene e sano, filiera corta, sostenibilità. La 13ª edizione dell'Ecofiera di Montagna propone un programma ricco e articolato che spazia dall'enogastronomia alle ultime novità in materia di risparmio energetico e fonti alternative, dallo sport all'attenzione per il recupero dei materiali nel pieno rispetto dello spirito di questo appuntamento, che mette l'ambiente al centro. Quattordici i settori tematici, agricoltura di montagna, sviluppo sostenibile, fonti alternative, risparmio energetico, bioedilizia, eco-arredo e design, artigianato, prodotti tipici, produzioni biologiche, ristorazione giudicariese, agriturismo, attività tradizionali della montagna, sport e natura, salute e benessere, distribuiti in quattro padiglioni coperti per un totale di circa 3.000 mq, e oltre 8.000 mq di aree esterne, disposti lungo il viale principale di Tione. Tra gli stand anche quello della Comunità delle Giudicarie che nell'"Atelier della Carta" propone focus su informazione ed educazione.

Read more...

Tione: Biologico e filiera corta protagonisti all'Ecofiera di Montagna. La 13ª edizione punta a superare il record di 30mila presenze

ECOFIERA di montagna tione 2012

Agricoltura di montagna, biologico, mangiare bene e sano, filiera corta. L'Ecofiera di Tione, in programma nel week-end dal 5 al 7 ottobre, accentua la propria attenzione verso le tematiche della genuinità e della sostenibilità e propone per questa 13ª edizione un programma ricco che spazia dall'enogastronomia alle ultime novità in materia di risparmio energetico e fonti alternative, nel pieno rispetto dello spirito di questo appuntamento, che mette l'ambiente al centro.

Read more...

Ecofiera Running: al via l'edizione n. zero. Si corre domenica 7 ottobre partendo da Tione verso Cengledino

ECOFIERA RUNNING RIDcopia 2

Una delle novità della XIII edizione di Ecofiera è "Ecofiera Running", una gara non competitiva a passo libero che si terrà domenica 7 ottobre in concomitanza con l'omonima manifestazione fieristica.
Sarà possibile scegliere tra tre tipologie di percorso:

Read more...

Anche a Tione un centro EDA, un “centro per l’educazione degli adulti”

Guetti di tione. Centro EDA

Come si sa, una silenziosa e poderosa riforma economico–sociale partì dalle Giudicarie alla fine dell'800. Tutti conoscono la vicenda della nascita della cooperazione in Trentino e il ruolo che vi giocò Lorenzo Guetti, il curato della Quadra, nel Bleggio. Pochi invece sanno che per sostenere quel processo di affrancamento dalla miseria e dalla necessità di emigrare, egli si sobbarcò una capillare opera formativa dei soci delle cooperative, di quei contadini poveri individualmente, ma divenuti forti collettivamente che accettarono di studiare, cavando fuori da sé stessi quelle doti che li fecero abili gestori di un patrimonio comune, lavoratori esperti di zootecnia, agronomia e contabilità, e anzitutto "galantuomini" per mettere radici di fiducia reciproca alla nuova costruzione.

Read more...

"L'imparare ad imparare e l'arte del permetterlo". Presentazione gratuita di percorsi e strumenti per il miglioramento personale, il cambiamento e il benessere

Ragoli-comune
In genere tutti sentiamo di affrontare le difficoltà piccole e grandi di ogni giorno appellandoci alla razionalità, all'educazione ricevuta, al rispetto che nutriamo per gli altri, al sentimento sociale e così via. Spesso ci rendiamo anche conto che ciò che desidereremmo fare è, ad esempio, mandare al diavolo il capo, fare uno sberleffo alla professoressa e dirle che è troppo severa, stare con la pancia all'aria sopra al divano incuranti di quello che accade là fuori. Attiviamo un comportamento secondo quello che più siamo abituati a fare, indipendentemente dal conoscere interiormente se questa o quella azione ci ha fatto realmente star bene.

Read more...