Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Wed08212019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Montagne passo dopo passo. Cinque percorsi per scoprire il paesaggio e la sua storia. Gratis

montagne passo dopo passo  - Libro Montagne

MONTAGNE. Il Comune di Montagne ha pubblicato una pregevole guida dal titolo "Montagne passo dopo passo – cinque percorsi per scoprire il paesaggio e la sua storia". Si tratta di un leggero e maneggevole libretto, stampato su carta speciale che, come dice premessa, "non vuole essere soltanto una fredda e asettica descrizione di luoghi geografici e sentieri naturalistici, ma un tentativo di fare emergere gli intimi e fecondi rapporti che legano da secoli il territorio alla comunità che lo popola".
La pubblicazione corredata da pregevoli fotografie, propone cinque itinerari: il sentiero del monte Amolo, il sentiero delle tre frazioni (Cort, Larzana e Binio, i tre piccoli centri abitati che insieme costituiscono il Comune di Montagne da poco associato al Comune Tre Ville), il sentiero del Durmont, il sentiero di Cerana e il sentiero della val Manez.
Ogni sentiero è contrassegnato da un simbolo che lo distingue anche nella segnaletica (ad esempio, il Sorbo degli uccellatori per il sentiero del Monte Amolo, l'Erba trinità per il sentiero delle tre frazioni) del quale viene riportata una breve descrizione scientifica.

Ogni percorso è presentato con una breve introduzione per spiegarne le caratteristiche, seguita da una scheda tecnica che riporta l'andamento altimetrico e la descrizione sintetica, a cui si affianca la specifica carta topografica. La scheda è corredata da una descrizione particolareggiata dell'itinerario e da alcuni preziosi approfondimenti riguardanti gli elementi naturalistici, storici e antropologici.
Il progetto grafico è di Anna Demattè, i percorsi sono stati descritti da Giacomo Ceranelli, le foto sono di Alessandro Gadotti, i testi di Giacomo Ceranelli, Anna Demattè e Michela Simoni.
La pubblicazione è reperibile gratuitamente nella sede del Comune di Montagne, negli uffici della Comunità delle Regole a Ragoli e del Consorzio Turistico Giudicarie Centrali a Tione. (f.s.)