Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Fri08232019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Il Coro Brenta in tournee a San Francisco accolto dal Console Generale d'Italia Mauro Battocchi. Il Console premiato per mano dell'assessore Girardini con la targa di Cittadino eccellente del comune di Tione

Tournee Coro brenta a San Francisco b


Non capita tutti i giorni per un coro trentino di essere ricevuti oltreoceano da un console conterraneo. Per il Coro Brenta di Tione, la trasferta a San Francisco è stata anche questo. La possibilità, e soprattutto il grande onore, di ricevere gli onori di casa da Mauro Batocchi. Tionese puro sangue e Console Generale d'Italia nella metropoli californiana. A dir il vero, è stato proprio il diplomatico a invitare il complesso corale giudicariese per una serie di concerti a San Francisco. Ma, una volta messo piede in terra americana, per i venticinque coristi di Tione, accompagnati dal loro presidente Giuseppe Stefenelli e dall'assessore alle attività sociali Mirella Girardini, è stato un po' come se ad aprirsi fossero state le porte di casa.

E' stato il console in persona a riceverli. E, a lui, l'amministrazione comunale - per mano dell'assessore Girardini - ha consegnato la targa con tanto stemma municipale di "Cittadino eccellente del comune di Tione". La cerimonia si è svolta a margine di un grande concerto, seguito da numerosissimi italiani all'estero, nella basilica Missione Dolores di San Francisco, meglio conosciuta come "Mision San Francisco di Asis", durante la messa solenne, in onore della canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II.

 

Coro Brenta a San Francisco

 

 

Durante la funzione religiosa, celebrata dall'arcivescovo e accompagnata dalle voci dei coristi tionesi, il comune di Tione ha reso omaggio a un concittadino illustre, che fino a qualche anno fa si fregiava del titolo di diplomatico più giovane d'Italia. La tournee americana che si concluderà il 3 maggio con l'arrivo a Linate del coro Brenta, ha già annoverato nel calendario del collaudato sodalizio (è stato fondato nel 1946 e ha al suo attivo numerose tournee all'estero di cui una a New York e Toronto) altri due concerti in favore dei Circoli Trentini di San Josè e Santa Rosa, più un'indimenticabile serata alle cantine Jacuzzi. Tra un impegno canoro e l'altro, il coro trentino ha potuto ammirare le bellezze del Golden Gate, quelle della città di San Francisco e la vastità del territorio californiano. (e.z.)