Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Wed10162019

Last update08:01:19 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

240 volontari delle Pro Loco si sono sfidati sulle Coste di Bolbeno. Tione il gruppo più numeroso

Pista Coste di Bolbeno

 

Nel pieno di un inverno senza neve, la "corazzata Bolbeno" non perde un colpo e forte di una batteria di cannoni da neve di tutto rispetto non risente delle scarse precipitazioni. Nella piccola località sciistica giudicariese, che da cinquant'anni difende caparbiamente il suo posto nel panorama sciistico provinciale, si è svolta la prima edizione del Campionato Provinciale Sulla Neve delle Pro Loco del Trentino. 

Un grande successo, testimoniato dai numeri che confermano lo straordinario lavoro messo in campo dal giovane presidente Roberto Marchetti con il suo staff con il sostegno dell'amministrazione comunale: 240 gli iscritti allo slalom gigante mentre altri 100 volontari si sono aggiunti per il pranzo.

La Pro Loco più numerosa è stata quella della vicina Tione che ha vinto in premio una giornata sulle nevi di Pinzolo grazie ai suoi 41 atleti, uno in più dei padroni di casa di Bolbeno che hanno però dimostrato di essere i più veloci e di conoscere bene il tracciato delle Coste, trionfando nella categoria a squadre. 

Pionieri
1 Ugo Stefani, 2 Gian Pietro Bonenti, 3Mario Ghezzi

Dame
1 Rosalba Chemelli, 2 Rina Chemelli 3 Manuela Fedrizzi

Master
1 Giovanni Bertolla, 2 Claudio Capelli, 3 Armando Vender

Lady
1 Lina Antolini, 2 Lara Baceda, 3 Loredana Valenti

Senior
1 Paolo Ferrari, 2 Alessandro Pintarelli, 3 Gino Tevini

Baby femminile
1 Caterina Djukic, 2 Giorgia Armani, 3 Sara Tavernini

Baby maschile
1 Giulio Bortolotti, 2 Emanuele De Bellis, 3 Nicola Capelli

Ragazze
1 Valeria Bortolotti, 2 Carlini Aurora, 3 Ambra Gasperi

Ragazzi
1 Samuel Toller, 2 Lorenzo Franchini, 3 Samuele Tavernini

Giovani femminile
1 Monika Ferrari, 2 Chiara Maestranzi, 3 Valentina Zago
Giovani maschile
1 Cristian Capelli, 2 Andrea Beltrami, 3 Mattia Capelli

Junior femminile
1 Lorenza Podetti, 2 Nicole Capelli, 3 Marika Artini

Junior maschile
1 Roberto Marchetti e Massimo Leonardi, 2 Erik Ferrari, 3 Michele Giacomini