Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sat08242019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Al Centro Sci Borgo Lares fervono i preparativi per la stagione sciistica alle porte. Molte le novità per l'impianto sciistico più basso d'Italia

Foto notturna -.Bolbeno pista le Coste

Si preannuncia l'ennesima stagione ricca di novità, per l'impianto sciistico più intraprendente del Trentino, gestito, come ben sapete, da oltre cinquant'anni, dalla Pro Loco locale, l'ormai celebre Pro Loco di Bolbeno. Grazie ad ingenti sforzi anche quest'anno la ski area presenta infatti interessanti novità che mirano, come sempre, ad un continuo e costante miglioramento del servizio offerto.

Si parte dall'introduzione di due nuovi generatori di neve di ultima generazione che contribuiranno a garantire il perfetto innevamento del centro sci anche con temperature marginali. Nessuna stazione sciistica ormai può prescindere da un efficiente impianto di innevamento programmato e anno dopo anno a Borgo Lares sono riusciti a costruire un modello davvero unico che ha davvero pochi eguali anche a livello nazionale.
Perseguendo la politica intrapresa da diversi anni ormai, anche il noleggio sci si rinnova ancora, grazie all'acquisto di circa 200 nuovi paia di sci e scarponi. La volontà, in questo caso, è quella di offrire all'utente materiali di qualità a prezzi contenuti, e, a testimonianza della bontà di questa strategia, basti citare gli oltre 600 noleggi stagionali staccati nell'ultima stagione invernale, quella che ha sbriciolato ogni record.
Piatto forte del prossima stagione invernale è costituito senza dubbio dal nuovo impianto di cronometraggio fisso (il cosiddetto "self timing") che permetterà ai più competitivi di misurare le proprie performance cronometriche anche negli allenamenti infrasettimanali. Con l'introduzione dello sci notturno si sentiva infatti l'esigenza - soprattutto da parte degli atleti della categoria "Masters" - di poter cronometrare le proprie discese e per questo motivo la Pro Loco di Bolbeno ha investito in questa direzione, sicura di incontrare il favore anche delle molte squadre agonistiche giovanili che scelgono Borgo Lares per i propri allenamenti.
Una non-novità, ma che, come sempre, vale sempre la pena sottolineare, sarà infine lo straordinario lavoro dei tanti volontari della Pro loco di Bolbeno, dello Sci Club Bolbeno e delle tante altre associazioni che collaborano per la riuscita delle varie manifestazioni: è solo grazie a loro se questo vero e proprio "miracolo" che non ha eguali in tutta Italia, continua a rinnovarsi di anno in anno, migliorandosi sempre più e contribuendo a creare quello spirito di comunità che anche in futuro rappresenterà sicuramente l'arma vincente di questa piccola grande stazione sciistica.