Bando per Interventi sul Territorio, il Ceis in aiuto di enti no-profit per lo sviluppo di determinate iniziative. Le domande di contributo entro il 31 marzo

Ceis Stenico

Dopo la grande richiesta di sussidi per il 2016, anche quest'anno il CEIS (Consorzio Elettrico Industriale di Stenico, che provvede a irrorare di energia tutto il territorio delle Giudicarie Esteriori) ha deciso di erogare, tramite il "Bando per Interventi sul Territorio", un contributo ad enti no-profit per lo sviluppo di determinate iniziative.  "I destinatari degli aiuti -si legge nella nota pubblicata dal sito internet del consorzio- saranno Enti, Associazioni, Comitati o altre forme di aggregazione purché non aventi scopo di lucro e, salvo casi particolari, non potranno mai essere persone fisiche." Con questa scelta, l'organo intende privilegiare le varie realtà associative presenti sul territorio, con la preminenza ovviamente ai Comuni forniti dal CEIS.

"Gli interessati -continua la nota- dovranno presentare la domanda compilata in ogni sua parte entro venerdì 31 marzo 2017, pena esclusione dal presente bando. Ogni soggetto richiedente potrà presentare domanda per un'unica iniziativa."
Il Consiglio di Amministrazione, solerte e preciso, si riunirà entro metà maggio per comunicare i progetti di finanziamento accolti. Lo scorso anno la scadenza per le domande era a fine maggio, con le deliberazioni entro la fine di giugno: per il 2017, vale la pena di ripeterlo, la scadenza è fissata al 31 marzo.