Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Tue05212019

Last update09:38:01 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

127mila euro agli allevatori di Fiavè per la monticazione e l'alpeggio

La Provincia ha da tempo stabilito interventi a favore della monticazione e dell'alpeggio. In questo ambito il dirigente del Servizio agricoltura ha concesso il contributo ai soci della Federazione provinciale Allevatori, Società Semplice Agricola Fiavé, capolista Cherotti Lucio e Mauro, per un importo complessivo di 127.000 euro. Si tratta di aiuti concessi agli operatori agricoli che si impegnano a "monticare" gli animali giovani di specie bovina ed equina in estate, e fino al ai 3 anni di età (oppure fino al primo parto).

Approvato il piano Giovani delle Esteriori

Su proposta del presidente Dellai, la Giunta provinciale ha oggi approvato il Piano Operativo Giovani relativo 2012 del Piano giovani di Zona delle Giudicarie Esteriori, che prevede la realizzazione di due progetti, a fronte dei quali è stato assegnato un contributo pari a € 2.081,00 al Comune di Bleggio Superiore in qualità di ente capofila.

Read more...

720 mila euro a fondo perduto per l'acquisto della sede di Poia. Beneficiaria del contributo la Cooperativa Sociale L'Ancora

Sono stati stanziati dalla Provincia autonoma di Trento 720 mila euro per l'acquisto della sede del centro diurno di Poia della Cooperativa Sociale l'Ancora.

Read more...

Ponte Arche. Partono i corsi di danza «Zumba»

L’Accademia Danza e Ballo proveniente da Dro organizza corsi di “Zumba!”, che partono stasera nella sala pluriuso di Ponte Arche (sopra l’autostazione al terzo piano). I corsi si svolgeranno i martedì e venerdì (dalle 20 alle 21). Info: disponibile il maestro Renzo Roncher ( 349 5714640)

Margherita Hack: "Inizialmente mi ero iscritta all'Università di lettere, ma ho frequentato solo un'ora... mi accorsi che erano solo chiacchiere

Margherita Hack foto Matteo ciaghi by giudicarie.com

Margherita Hack: "Inizialmente mi ero iscritta all'Università di lettere,  ma ho frequentato solo un'ora... mi accorsi che erano solo chiacchiere e che non faceva per me...

 

La Hack a Comano Terme sulla politica, dal "pio" Formigoni alla famiglia Bossi, dai privilegi dei politici ai grillini

Margherita Hack Terme di Comano centro congressi

Cinque minuti bastano a Margherita Hack per dipingere il quadro della politica italiana di oggi e di ieri: passando attraverso tinte forti e immagini pittoresche dal pio Formigoni tutto Gesù e Maria a Bossi che partito con l'accusare Roma Ladrona si è ritrovato una famiglia... per arrivare a Grillo e fare poi una pennellata sui vecchi politici e sui nuovi.

Read more...