Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sun12082019

Last update08:01:19 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Comano Terme, svaligiata la profumeria Alpi. I ladri se ne vanno con un bottino consistente

Profumeria Alp svaligiata- Comano Terme

«Uno si impegna e si fa in quattro per far andare avanti l'azienda e per fornire un buon servizio alla comunità... poi basta l'azione di 3 balordi per rovinare tutto». C'è amarezza nelle parole di Barbara Maturi proprietaria della Profumeria Alp a Comano Terme letteralmente svaligiata nella notte di Giovedì. Erano le 3.42 quando tre ladri a volto coperto hanno scassinato la serratura della porta e sono entrati indisturbati nel negozio. Muniti di grandi reti hanno svuotato tutto e si sono dileguati con il prezioso bottino. Un bottino importante, stimato in svariate decine di migliaia di euro. In una notte sono riusciti a mandare all'aria il grande lavoro di preparazione che era stato fatto in previsione delle prossime festività. Ora il negozio è chiuso e «lo rimarrà fino a quando non sarà dotato di un sistema che potrà garantirne la sicurezza» conferma Barbara che allarga la discussione: «Dobbiamo iniziare a fare squadra nei nostri territori, sia per quanto riguarda la difesa del territorio, sia per quanto riguarda la salvaguardia dell'economia locale. Dobbiamo cercare di aiutare le piccole aziende altrimenti non si riesce ad andare avanti».

abbasso i ladri Comano Terme1