Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Wed08212019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Centro Multiservizi di Santa Croce in comodato gratuito, si cerca un gestore. Le buste con le candidature devono essere presentate entro il 28 marzo

Pianta piano bar

E' periodo di rinnovi dei contratti, per quanto riguarda gli immobili affittati dal Comune di Bleggio Superiore. Dopo il bando presentato dall'Ente e rivolto agli interessati a gestire il bar affittacamere presso il Passo del Durone, è adesso il turno del centro multiservizi di Santa Croce, abitato che fa da spartiacque tra il Bleggio Superiore e quello che una volta era il Bleggio Inferiore, da qualche anno ormai confluito nel comune di Comano Terme, dopo la fusione con la municipalità del Lomaso.

Il bando di gara, che si svolgerà mediante asta pubblica, che prevede il comodato gratuito della struttura, interesserà dunque l'ex teatro, dopo i lavori di ristrutturazione, che riporteranno la frazione medesima a godere del bar paesano. Oltre al bar, il vincitore della gara dovrà proporre attività a carattere culturale e promozionale ad interesse del territorio in cui la struttura è ubicata. Al futuro gestore sono imposti alcuni vincoli anche sulle modalità di conduzione dell'esercizio: è necessario mantenerlo aperto dalle 7 alle 21 (con eventuali punti in più sulla graduatoria definitiva se verranno aggiunte ore di apertura), evitare come giorno di chiusura la domenica e indicare come periodo di ferie i mesi tra febbraio e marzo, in modo da fornire il servizio durante tutti i mesi estivi. Al futuro barista è inoltre richiesto di somministrare pasti veloci e provvedere all'acquisto di stoviglie; sarà sua cura poi comunicare immediatamente al Comune di Bleggio Superiori eventuali danni o guasti che richiedano un massiccio intervento di manutenzione. A tal proposito all'inquilino sarà richiesto di sottoscrivere una polizza di garanzia pari a 75.000 euro. Santa Croce dunque, nonostante l'edificio sia sul comune catastale di Madice, si appresta a sfruttare un nuovo polo aggregativo che potrà portare soltanto beneficio alla comunità. E tale beneficio non lo porterà solamente perchè andrà a rivestire il ruolo di centro di incontro sociale; è infatti previsto che la struttura venga adibita a centro informazioni per i turisti. Le buste con le candidature, corredate da progetti innovativi per attività ad esse collegate, devono pervenire al Comune di Bleggio Superiore entro mezzogiorno di martedì 28 marzo. I candidati dovranno inoltre dimostrare di aver partecipato ad un corso professionalizzante per la somministrazione di bevande, oppure di essere in possesso di diploma di scuola secondaria superiore o ancora di aver lavorato come somministratore di bevande per almeno due anni consecutivi.