Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Fri08142020

Last update12:45:14 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Giorno per giorno con la stampa locale - Venerdì 27 gennaio 2012

l’Adige” - Purtroppo, in prima (con seguito a pag. 27), a “Pinzolo nuovo caso di meningite: bimba di 4 anni portata in elicottero a Verona. La piccola, originaria di Pinzolo, affetta dalla forma meno grave: quella virale”. - Consumo (pag. 9). “Le Famiglie Cooperative battono la crisi: ricavi + 2,6 per cento. Assemblee delle 16 turistiche. Fatturato a 125 milioni; ai Soci 400 mila euro di ristorni”. - Alpinismo (pag. 11). “Facili cime del Trentino”: sessanta vette e laghi gli itinerari più belli tra il Garda, Adamello-Brenta e le Dolomiti Fassane. - Mercato (pag. 17): “Professionisti meno cari per le famiglie: con diritto al preventivo un risparmio di 200 euro. Prezziario assolutamente libero in base alla nuova legge; il cliente dovrà avere in anticipo tutte le notizie utili sui costi ipotizzabili dall’inizio alla fine dell’incarico da assegnare”.

Read more...

Giorno per giorno con la stampa locale - Giovedì 26 gennaio 2012

“l’Adige” - Buone notizie per i Comuni in prima (con seguito a pag. 16): “Manovra. Sacrifici ridotti al 4 per cento. Gilmozzi apre la borsa: tagli ridotti ai Comuni”. - Ancora la “Comunità di Valle” (segue a pag. 53): “No al referendum, aiuta solo la lega” di Roberto Pinter, responsabile Enti Locali del Pd, che scrive: «Facciamole crescere queste Comunità, miglioriamone i meccanismi di funzionamento, semplifichiamo le assemblee, dotiamole di amministratori preparati, troviamo il giusto rapporto tra le stesse e i Comuni in modo che i Comuni stessi le riconoscano come propria espressione, superiamo le incertezze e trasferiamo i poteri provinciali con attenzione e convinzione, e soprattutto mettiamole alla prova nella costruzione e condivisione di una identità e di una comune idea di sviluppo». [Parole sacrosante!].

Read more...

Giorno per giorno con la stampa locale - Mercoledì 25 gennaio 2012

l’Adige” - In prima “Dramma a Pinzolo: impigliato nel cavo d’acciaio, sciatore gravissimo dopo l’uscita di pista” (segue a pag. 15)”.L’incidente: “Si schianta contro le reti a bordo pista. A Pinzolo un settantenne di Perugia è rimasto impigliato con la testa. Gravissime lesioni al collo causate dal cavo d’acciaio. L’uomo era a 50 metri dalla fine della Tulot: persi gli sci, ha sbattuto in velocità contro le barriere; è stato rianimato sul posto”. Aperta un’inchiesta sull’incidente; accertamenti disposti dalla Procura. - Tiene banco anche oggi in prima (con seguito alla pag. 53) la “Comunità di Valle” con un intervento di Daniele Gubert, consigliere di minoranza nell’assemblea della Comunità del Primiero, che afferma: «Referendum: voterò no, ma andrò alle urne. Nascondersi con ulteriore astensionismo sarebbe imperdonabile e negherebbe quella convalida dal basso di cui la riforma istituzionale del Trentino ha assoluta necessità; è giunto il tempo di giocare l’”All-in” o di abbandonare il tavolo per manifesta inettitudine».

Read more...

Giorno per giorno con la stampa locale - Martedì 24 gennaio 2012

“l’Adige” - Da Tione la cattiva notizia: “Bimba colpita da meningite; ha 2 anni; ora è in ospedale al Santa Chiara dopo essere stata portata all’ospedale di Tione”. Nell’articolo (che segue a pag. 39): «La piccola sta reagendo bene alle terapie». - Sempre “manovra” in prima pagina (con seguito a pag. 15). “Comuni: tagli ridotti ai piccoli; da rifare la lista dei sacrifici Evitare conflitti tra i Municipi”. - Situazione critica per i Bim (con servizio a pag. 8): Battaglia sui canoni; salasso per i Bim. Ricorso al Tribunale delle acque. - Cooperazione (pag. 9). “La successione: Schelfi fa melina. Tra i 14 candidati c’è pure Giuliano Beltrami». - Salute (pag. 19).: “Influenza; i Trentini tra i più colpiti: il picco atteso fra due settimane. Malattia da curare a domicilio; chiamare il medico per anomalie”. - In pagina delle Giudicarie (pag. 39) campeggia a tutta pagina l’allarmante notizia da Tione: “Meningite, bimba di 2 anni in ospedale. La piccola sta bene ed è fuori pericolo; profilassi per i suoi familiari. Ieri mattina i genitori l’hanno portata al Pronto Soccorso perché non stava bene , da qui, è stata trasportata in ambulanza fino a Trento. Gli esami hanno rilevato che si trattava di un’infezione da meningococco; la bimba ha risposto bene alle terapie. Accolta nel reparto di pediatria”.

Read more...

Giorno per giorno con la stampa locale - Lunedì 23 gennaio 2012

l’Adige” - In prima “l’allarme delle Scuole Materne sulle Comunità di Valle” (servizio a pag. 11). Le materne criticano; l’allarme di Baldessari sulle “nuove” competenze. Ieri l’assemblea della Federazione; il presidente: «C’è il rischio di una eccessiva frammentazione». Caos tagli; l’assessore Dalmaso: «Ma la Giunta farà la sua parte». - Sempre in prima: “Tagli: la protesta dei Sindaci. Stasera vertice a Zambana: «Puniti i Comuni virtuosi». La pattuglia degli amministratori si muove per contestare i criteri adottati dalla Provincia(segue a pag. 11). “Scoppia la prima protesta dei Sindaci”. Fiamozzi, Mezzocorona: «Comunità di Valle pensate prima della crisi: oggi tre livelli amministrativi potrebbero pesare troppo».

Read more...

Giorno per giorno con la stampa locale - Domenica 22 gennaio 2012

“l’Adige” - Notizie poco piacevoli in prima per le Poste: sportelli “medi” aperti alle 8,25, i piccoli alle 8,15 (segue a pag. 13), - Per la comunicazione, mons. Bressan ai giornalisti: «No alle maldicenze, sì alla critica». - Turismo (pag. 23). “Poca neve e la crisi frenano la stagione. Meno turisti italiani, alberghi pieni di stranieri. Skipass costosi e sciare diventa un lusso; sempre più chi opta le per le ciaspole. Gettonate le offerte “last minute” e “weekened”. - Sulla pagina delle Giudicarie (pag. 44) da Condino, Angelo Zambotti a colloquio con Ermanno Sartori: «Sull’Ospedale di Tione è calato un silenzio assordante. Dobbiamo mobilitarci prima che la struttura sia liquidata»; è questo l’appello dell’assessore Sartori ai colleghi.

Read more...