Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sun11172019

Last update08:01:19 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Giorno per giorno con la stampa locale - Martedì 31 gennaio 2012

l’Adige” - Politica in prima (segue a pag. 18): “Comunità di Vale alle urne. Il Pd e il referendum. Nicoletti: «Io andò a votare come sempre:voterò». Non tutto il Pd è per l’astensione. Rossi (Patt) invece invita a disertare le urne. Partito Democratico si schiera compatto a difesa delle Comunità di Valle ma lascerà liberi i suoi elettori di decidere se restarsene a casa o andare a votare “no”. Lunelli (Upt): «È ai promotori del referendum che spetta l’onere di portare la gente al seggio per superare il quorum; noi non aiuteremo la Lega a farlo». La data: sarà fissata da Dellai. Al voto tra marzo e aprile. - Ancora in prima la Comunità di Valle (segue a pag. 54). con un articolo di Silvano Bert: «Partecipazione, non astensione» con la precisazione: «Al referendum, sulle Comunità di Valle che fa leva sull’antipolitica, la risposta dovrebbe essere un di più di politica, non il riparo nell’astensionismo». - Lavoro (pag. 20): “Progettone: si entra 4 anni dopo. Da domani età minima di 53 anni per gli uomini e 49 per le donne”; e ancora: “Lavoro: pronti i nuovi contratti. Il Trentino potrebbe aprire la strada a nuove forme di tutela dei lavoratori”. - Sicurezza (pag. 21). “Autovelox e telelaser: multe a raffica; da inizio anno 164 sanzioni su 1.500 controlli”. - In pagina delle Giudicarie (pag. 47) torna il Poli a Spiazzo: “Ex Ille: un supermercato di oltre mille metri quadrati: sarà poco più grande di quello coop a Tione. Mauro Poli sul parere della Cup: «Conferma il vantaggio per il Comune»”. - Per la cronaca: Pinzolo “Alla coop «Cavento» la ex casa Eca- ”; nella Vale del Chiese “Festa di battesimo ma con un’odissea per la Farmacia”; a Tione “Il «male» a Teatro” e “Ultimo giorno per la mostra Marchetti”; a Comano Terme “La nuova Biblioteca alla ex masera. L’edificio verrà abbattuto; in quello nuovo anche altri servizi”. Inserzione: “Comunità delle Regole Spinale e Manéz: estratto di avviso per l’asta pubblica indetta per la locazione della «Casa di Caccia» in località Vallesinella (Madonna di Campiglio)”. - In Lettere&Commenti (pag. 54) da Bleggio Superiore. S. Calliari (This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ">This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ): “Bleggio; giusto aiutare chi vuole ristrutturare”.

 

Trentino”. - La Lega (pag. 11): «Comunità, strani costi informatici». - In pagina delle Giudicarie (pag. 35) un pezzo di Ettore Zini a Tione: «Senza supermarket il centro morirà». Commercianti e clienti contro il trasferimento in periferia del Despar. Tra chi protesta si fanno sentire gli anziani: «Sarà impossibile fare la spesa senza usare l’auto». - In cronaca purtroppo tre gravi lutti: “Pinzolo piange Lidia Caola, la vera «anima» del bar alle Alpi”, a Caderzone Terme “Oggi l’addio a Livio Polla: fondò la Pro Loco e fu Sindaco”, a Bocenago “L’ultimo saluto ad Angelo Alberti ex amministratore e corista”. - Fra il resto: a Tione “Rinnovata l’antica tradizione (delle «zìgole») con gli attesi responsi. Il 2012 sarà seco: lo dicono le «meteocipolle» di Francesco Parolari”; al Bleggio Superiore “Primo «sì» alla ristrutturazione del vecchio teatro”; in Val Rendena “Appuntamento con le sessioni forestali”; a Pelugo “Contributo per sistemare un muro a Prà Març”; a Carisolo “Lavori sulla strada della Val Genova”. - In Lettere&Commenti (pag. 41) da Saone scrive Claudio Marchiori: «Autonomia. La messa alla gogna di una stampa superficiale», commentata dal direttore Faustini: «L’autonomia ce la siamo certo meritata, ma dobbiamo comunque dimostrare ogni giorno di esserne all’altezza».

 

Corriere del Trentino”. - Torna in prima pagina (segue a pag. 11) “Rendena: Poli replica.«La bocciatura? Scelta politica. Non facciamo speculazioni». “Spiazzo, Poli franato. Questione politica. Il Sindaco: «Sbloccheremo la situazione». Borzaga: «La Cup valuta anche aspetti sociali». - Ancora in prima (con servizio a pag. 4). “Comunità di Valle: battaglia sui costi; lite tra Lega e Gilmozzi”. Referendum. Il Carroccio: informatica, spesi 8,3 milioni. La replica: falso. - In prima anche Cesare Maestri (segue a pag. 6). “Due americani hanno tolto sul Cerro Torre i chiodi di Maestri, che replica: «Via cancellata? Una stupidaggine».