Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sat05252019

Last update09:38:01 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Martedì 15 aprile 2014 - Giorno per giorno con la stampa locale

l'Adige.
In prima. Rischio vascolare: al via le adesioni dei Volontari. (Servizio a pag. 10).
Idem. La rotta è segnata: unificare i Comuni. In tutto il Trentino. (Di Pierangelo Giovanetti, segue a pag. 47).
Idem. Dopo i referendum: Comuni: ora in vista una serie di fusioni. (Segue alle pagg. 11, 12 e 13).
Idem. Al Bus de Vela. Il forte: da sabato le visite. (Segue a pag. 19).
Idem. Crollo del "mattone" pubblico: -31 per cento). (Segue a pag. 6).
Idem. Scuola e lavoro: così cambiano le Professionali. (Di Ugo Rossi, segue a pag. 46).
Proposta "irrituale". Metti una sera all'Ultima Cena... con in tavola i piatti ispirati ai Baschenis. (Renzo M. Grosselli in "Cultura e Società", pag. 7).
Riva del Garda, ore 18. Conservatorio: "Il pianista Edoardo Bruni". (In "Oggi", pag. 8).
I nuovi Comuni. Valdaone: popolazione 1.212 abitanti; superficie 177 kmq.; curiosità: il Comune diventerà il più esteso di tutto il Trentino. / San Lorenzo Dorsino: popolazione: 1.599 abitanti; superficie: 73 kmq.; curiosità: i due Comuni erano già uniti all'epoca del fascismo. (Andrea Tomasi, pag. 11).
Il fallimento in Valle del Chiese. Cìmego e Castèl Condino "nozze" saltate all'ultimo momento. (L. Lo., pag. 12).
San Lorenzo Dorsino. "Garanzia per mantenere i servizi". Ora si potrebbero aprire le strade per altre unioni. Da Sténico la Sindaca Monica Mattevi: «Ricordiamoci che le fusioni non le fanno i Sindaci ma la gente». Da Fiavé la Sindaca Nicoletta Aloisi: «Le fusioni si fanno con chi ha le tue stesse visioni di futuro». (Denise Rocca, pag. 12).
Valle del Chiese. Valdaone: solo un primo passo. / Attilio Maestri, Sindaco di Pieve di Bono: «Con Pieve di Bono i tempi non erano maturi». / Giorgio Butterini, Sindaco di Condino: «Serve una nuova organizzazione. Quattro ambiti per il Chiese: Storo, Condino, Pieve di Bono, Roncone». / Il Sindaco di Praso Roberto Panelatti: «La nostra non è una fusione dall'alto, ma un'operazione dal Basso». (Giuliano Beltrami, pag. 13).
Bocenago. Migliora il 16enne. Tutto il paese vicino ai famigliari. (J. P., pag. 23).
Condino. Scacchi: arrivano i maestri. Dal 30 aprile si sfideranno fuoriclasse di 13 Paesi. Organizza Cristina Pernici Rigo. / Graziano Tamburini: «Campioni assoluti. Con Nakamura e Lagrave ci saranno due scacchisti tra i primi dieci al mondo». (Giuliano Beltrami, pag. 38 delle Giudicarie).
Sténico. Fontana da restaurare. (Non firmato, pag. 38).
Cavrasto. Capitello sotto tutela. (Non firmato, pag. 38).
Vigo Rendena. "Piano Giovani": 13.680 euro. (Non firmato, pag. 38).
Vigo Lomaso. Serena Morelli: la pittura di don Luciano Carnessali. (Non firmato, pag. 38).
Storo. Nuovo direttore per la Sapes. La grande azienda che vive un momento delicato si affida al manager. (Non firmato, pag. 38).
Tione. Tagli alla spesa e nuova Biblioteca. Domani in consiglio comunale il bilancio e l'ingresso di Roberto Antolini che lascia l'Asm. (J. P., pag. 38).
Tione. Rete elettrificata contro l'orso: contributo di 424 euro. (Non firmato, pag. 38).
Ciclismo. Giro del Trentino. Terza tappa: Mori-Roncone. Previsti colpi di mano sul muro finale che porta in località "Pozze" di Roncone... dopo aver affrontato passo Ballino, passo d'Àmpola da Riva, salita di Daone (da Pieve di Bono), e soprattutto Passo Durone dal severo versante di Zuclo. (Maurilio Barozzi, pagg. 40 e 41).

Trentino.
In prima. Soddisfazione per i nuovi Comuni. Rossi rilancia: «Pronte altre fusioni». (Servizio alle pagg. 16 e 217).
Idem. Violenza in genere: l'alleanza si allarga a Procure e Comuni. (Servizio a pag. 23).
Arco. Pasqua Arcense: tocca al coro dei solisti della Scuola Musicale. (In "Costume&Società", pag. 10).
Riva del Garda. All'Auditorium del conservatorio lo "HyperSpectives" di Bruni. (k. c., pag. 11).
San Lorenzo e Dorsino: voto al cardiopalma. Affluenza a lungo "inchiodata": solo in serata il quorum. I due Sindaci: «I cittadini hanno capito». (Ettore Zini, pag, 16).
Valle del Chiese. Brivido a Praso, ma "Valdaone" la spunta. Affluenza a Bersone e Daone. Solo 61 per cento nel terzo comune di Bersone, dove la fusione passa grazie ai 41 "no". (Stefano Marini, pag. 17).
Giudicarie. Luigi Olivieri torna ai vertici del partito. Accordo con Elisa Filippi sul nuovo coordinamento. (ch. be., pag. 19).
Giudicarie. Comunità di Valle. I Sindaci chiedono di ridurre i membri. (Ettore Zini, pag. 57 delle Giudicarie).
Vigo Rendena. Nasce un laghetto per la pesca sportiva. Vigo Rendena: il Sindaco Ezio Loranzi annuncia l'apertura in giugno: «Un'attrattiva nel Parco della Sarca, tra ciclabile e Bicigrill». (Walter Facchinelli, pag. 57).
Sténico. Fontana in pietra: "sì" al restauro. (Non firmato, pag. 57).
Ràgoli. Regole di Spinale e Manez: Alberto de Stanchina è il nuovo segretario. (f. s., pag. 57).
Comano Terme. Terme di Comano: via alla stagione con novità. Serena Belli è il nuovo direttore sanitario. Sconti per premiare la fedeltà. (Non firmato, pag. 57).
Ràgoli. Malghe Montagnòli, Fèvri e Boch a Madonna di Campiglio (Monte Spinale) affidate ancora ai Polla di Caderzone Terme. (Fabio Simoni, pag. 57).
Bleggio Superiore. Latteria Sociale di Rango: in consiglio comunale si discute il futuro. (Non firmato, pag. 57).
Ciclismo. Giro del Trentino. Tanta salita: la più dura è a Roncone. / Terza tappa il 24 aprile: Mori-Roncone. / Patrick Facchini tenterà il colpaccio in casa. / Anche per Cesare Benedetti la tappa più dura è quella di Roncone: «L'uomo da battere per me sarà Fabio Aru. (Maurizio Di Giangiacomo, l. f., pagg. 60 e 61).

Corriere del Trentino
In prima pagina il fondo di Marco Brunazzo. «Prova di autogoverno».
Idem. Fusione di Comuni. Rossi analizza i referendum. E Borga replica: «Le Comunità di Valle servono ancora". (Segue a pag. 2).
Idem. Grande ciclismo col "Giro del Trentino": ci saranno Evans e Wiggins. (Segue a pag. 12).
Idem. Giovanni rati: introvabili le sue opere. (Segue a pag. 13).
Fusioni: dopo il voto. Rossi: «Le Comunità di Valle restano necessarie». Affluenza alta ed esito ovunque positivo per i tre referendum che portare anno da 217 a 210 i Comuni trentini. / L'elezione diretta divide la maggioranza. Il governatore: «A breve un vertice». / L'opposizione. Borga: Sufficienti le fusioni. È dimostrato che il nuovo ente serve a niente». (Tristano Scarpetta, pag. 2).
Giudicarie Esteriori. Giovanni Prati: il poeta nasceva 200 anni fa. Introvabili le sue opere. La Provincia ha proposto di dedicare un premio letterario all'autore. Forse si dovrebbe prima ritradurre l'«Ermengarda» ormai fuori commercio. (Claudio Giunta, pag. 13).Le "resede": come coltivarle. Umili, antiche e profumate. (Martha Canestrini, in "L'angolo dei giardini", pag. 15).