Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Fri05242019

Last update09:38:01 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Giovedì 15 marzo 2012 - Giorno per giorno con la stampa locale

 "l'Adige". - Cooperazione (pag. 12): "Mandacarù: fatturato alle stelle. Solo il negozio di Comano Terme non va: sarà presto chiuso". - Referendum (pag. 15): "Il leghista Bridi: «Non basteranno le furbate di Dellai. La gente voterà contro le Comunità di Valle»". - Pagine delle Giudicarie (pag. 38). Da Bondone/Baitoni un servizio di Francesco Ferreri: "La «Gustosì» riparte e assume. Ordini per 500 mila euro e previsioni di fatturato record. Dopo un fermo durato quasi otto mesi la situazione si è sbloccata: pagati stipendi ed arretrati ai 18 dipendenti con 173 mila euro anticipati dalla Provincia. Domenica a Baitoni arrivano in visita i tecnici della «Tata»: il colosso indiano delle auto sta valutando la possibilità di produrre piatti pronti sul posto". - Invece da Storo Giuliano Beltrami: "Nuova zona industriale stoppata. L'assessore provinciale Olivi: «Riqualifichiamo i capannoni vuoti». L'assessore ieri in visita a Storo è stato chiaro con la Giunta comunale circa il no all'ampliamento della zona industriale". - Cronache: da Pinzolo: "Le evoluzioni di Contesti allo Stadio del Ghiaccio"; e ancora: "Ricorso per lo stadio dello slalom di Madonna di Campiglio, dopo, la sentenza del Tar"; e un'altra: "Stadio del Ghiaccio: gestione a Poli Luigi & C."; da Madonna di Campiglio: "«Cuori luminosi»: spettacolo di luci e lanterne". - Sport (pag. 42): "Snowboard. Il campigliano Alberto Schiavon settimo". -

"Trentino". - In prima (con seguito in pag. 3): "I Comuni che sfidano le Comunità di Valle. Si moltiplicano i progetti di aggregazione volontaria nelle vali. Alla vigilia del referendum prende piede un modo diverso di gestire le risorse. Dall'Alta Anaunia alla Valle del Chiese: la partita riguarda la gestione di competenze e risorse. Dopo il via libera ad Alta Anaunia e Valle del Chiese si moltiplicano i progetti di aggregazione nelle valli. Movimenti in Val di Sole, Predaia, Primiero, Vallagarina e Bassa Valsugana. Il Consiglio delle Autonomie ha fissato i primi paletti su tempi e future deleghe. Tretter (Primiero); «Se non si arriva alla fusione, l'effetto è un'espansione dei costi».". - Lavoro (pag. 14): "Apprendisti: ecco i primi assunti. Il progetto di Confindustria per under 30: già assegnati 7 posti di lavoro. Circa 200 domande; proprio ieri terminati i colloqui. Ora le aziende potranno valutare i profili dei candidati. I requisiti richiesti". - Commercio equo (pag. 14): "Mandacarù si allarga a Trento... ma chiude Comano Terme. Spostamenti anche alla bottega di Tione che passa da Via Circonvallazione al centrale Viale Dante". - Per la pagina delle Giudicarie (pag. 43) il servizio di Ettore Zini: "La Famiglia Cooperativa raddoppia e cambia look. Una gara tra i due supermercati: dopo la Despar, anche la Coop si allarga. Il cda ha dato il via libera ai lavori che prevedono un nuovo ingresso su via Filzi e 70 parcheggi". - Da Madonna di Campiglio Giuseppe Ciaghi: "«Ciaspingo» tra sport e solidarietà. Campiglio: domenica la gara agonistica e non, che sostiene l'Anffas". - In cronaca: dalla Valle del Chiese: " Incolpa la mamma per evitare la multa. Storo: automobilista denunciato dai Vigili per falsa testimonianza"; da Comano terme: "Consiglio comunale: Tia e sale giochi"; da Fiavé: "Cai-Sat: serata sulle pietre"; da Storo: "Marco Zontini alleva promesse dello sci in Valle del Chiese"; da Tione: "La Bocciofila Giudicarie si tinge di rosa. Alla festa della donna 32 in gara: sul podio Luisa Oberuber di Riva del Garda, Antonella Valentini da Tione, Laura Conotter da Roncone". - Sport (pag. 52): "Snowboard: alle finali Alberto Schiavon chiude settimo".

"Corriere del Trentino". - Turismo (pag. 11): "Impianti di risalita: crollo dei fatturati. Si va dal - 6,9 di Campiglio al 30 per cento di San Pellegrino; molti bilanci in perdita. Preoccupazione per l'aumento di energia (+ 18 per cento) e gasolio (+ 25 per cento). Diminuiti gli sciatori italiani e i pendolari; tengono gli stranieri". - Mercato solidale (pag. 11): "Mandacarù: il giro d'affari complessivo cresce. Trasferimenti dei negozi a Trento e a Tione; chiusura del negozio di Comano Terme".