Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Tue07162019

Last update10:52:22 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Sabato 17 marzo 2012 - Giorno per giorno con la stampa locale

"l'Adige". - Lavoro (pag. 23). "La Provincia rinuncia al bando e passa la palla alle Comunità di Valle. Gilmozzi: «Prendiamo della revoca della selezione decisa dal giudice, seguiremo un'altra strada, quella della mobilità volontaria individuale». Mastrogiuseppe (Cgil): «Così la Giunta riconosce che era nel torto, ma prima di istituire nuove figure, come si vuol fare, serve comunque la contrattazione»". - In pagina delle Giudicarie (pag. 51) da Praso/Bondone un nuovo doloroso lutto: "Addio al parroco missionario. Oggi il funerale a Praso di padre Bernardino Filosi, per tre anni tra i poveri in Colombia, ed ultimamente parroco a Bondone/Baitoni". - Val Rendena: "Turismo: stranieri «salvagente». Apt soddisfatta". - Comano Terme: ""«rifiuti: va a finire che li bruciano»: la provocazione del leader di opposizione Vaia sulla tariffa Tia". - Storo: "Don Costantino Malcotti dal Ciad: «Aiutateci». Tetto della chiesa da sistemare. E domani c'è la festa della famiglia al Polivalente di Darzo"; e ancora: "Costruzioni Grassi: incognite banche". - Madonna di Campiglio: "Dolomite's Fire vuole battere il record della solidarietà. Oggi lo spettacolo di luci e lanterne"; e "Domani la «ciaspingo»". - Giustino: "Commedia brillante: «La dèda ciàta»". - Darè: "Le donne nel filò". - Lettere&Commenti (pag. 61): dal Bleggio Superiore Silvano Brunelli: «I no Tav rovinano la nostra piazza Duomo».

"Trentino". - In prima pagina: "La Val del Chiese piange padre Filosi (servizio di Aldo Pasquazzo a pag. 40): "La Valle piange padre Bernardino. È scomparso a 65 anni il parroco di Bondone che viveva con l'anziana madre. È morto nella sua casa a Praso dopo una breve malattia. Oggi saranno celebrati i funerali, presente l'Arcivescovo". - Economia (pag. 11): "Le piccole imprese soffrono la mancanza di credito". - Provincia (pag. 15): "Bloccato il bando delle Comunità di Valle; Gilmozzi incontra i presidenti. La sentenza cambia i paini per i coordinatori della pianificazione". - Pagine delle Giudicarie (pagg. 40 e 41). Un servizio di Sandra Mattei da Trento: "Valle Rendena. Turismo: sempre più gli stranieri. A febbraio calano ancora gli Italiani, ma aumenta il periodo di permanenza. A Campiglio più 19 per cento di sciatori dall'estero; a Pinzolo l'exploit: più 93 per cento e più 112 per cento di presenze". L'analisi di Masè: «Carnevale attira sempre». - Tione: "In centro ecco il primo venditore di «kebab»". - Madonna di Campiglio: "La fiaccolata solidale accende le piste". - Pinzolo: "Trova i soldi e li restituisce". - Val Rendena e Chiese [ancora l'imprecisione toponomastica: "Giudicarie e Chiese"!!]: "Piani giovani approvati". - Ràgoli: "Il Montagnoli va ai Mora". - Darè: "Innerclub: l'assemblea". - Giudicarie Esteriori: "«Image»: trasferta sul lago". - Cultura (pag. 42): un servizio di Enzo Filosi: "I Lodron protagonisti della storia. Si presenta in Regione il libro «Ludovico l'eroe». Un nuovo volume nella fitta collana di opere di studio iniziate nel 1978 dal Centro Studi Judicaria. Un numeroso gruppo di esperti segue le tracce storiche e sociali di una dinastia attiva. Il percorso". - Trentino da vivere (pag. 44): "Madonna di Campiglio. Se si accende la solidarietà. A Campiglio torna la festa «Dolomite's Fire»". - In Lettere&Commenti (pag. 47) Erica Delugan: «Comunità di Valle. Ora c'è il referendum: basta polemiche». - Sport (pag. 53): "Calcio. «Bettega» e «Pineta» campi roventi. Condinese-CalcioBleggio e PinzoloCampiglio-CalcioChiese: match cruciali".

"Corriere del Trentino". - Il fondo in prima pagina di Simone Casalini: "Intellettuali cortigiani. Rispettare le distanze di sicurezza". - Sempre in prima: "Comunità di Valle: assunzioni dirette; la Cgil: «Niente trucchi»"; (segue servizio a pag. 8): "Comunità di Valle: assunzioni dirette. Bando bocciato; la Provincia delega i territori. Cgil: «No a furbate». Coordinatori della pianificazione; Gilmozzi: «Utilizzare la mobilità». Mastrogiusepe: «Torneremo dal giudice»". - Turismo (pag. 9): "Rendena e Campiglio: febbraio salvato grazie agli stranieri". - Piaceri (pag. 15): "Trento: il pane delle Dolomiti alla mostra dell'agricoltura [quando si nominano le "Dolomiti" noi Giudicariesi presumiamo che si faccia cenno anche al Brenta; ma anche questa volta non si nomina né Brenta né tanto meno Giudicarie; siamo sempre "lasciati da parte" anche se la denominazione "Dolomiti" sembrerebbe un nostro diritto - mam].