Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sat08242019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Domenica 2 novembre 2014 - Rassegna stampa giorno per giorno. Giudicarie e Trentino

Preambolo
l'Adige – Torna la "gazzarra animalista" in Val Rendena: indegne ed assurde iniziative che intaccano il "consorzio umano" di qualsiasi area geografica. / Buoni servizi sulle "fusioni dei Comuni": argomento da tenere sotto controllo e da raccogliere tante "voci" affinché si arrivi a soluzioni razionalizzate e giuridicamente ben impostate e di fesa dei "servizi comuni" ma anche di ogni aggregato abitato: "él Paés" di ciascuno.
Trentino – Torna sul tappeto dei pubblici amministratori la "grana" della grande distribuzione alimentare: un argomenti dall'aspetto puramente economico, ma indirettamente anche il contesto sociale caratterizzato dal passaggio all'abitudine del "piccolo negozio" ai supermercati; un evento di valenza storica nel senso che è (e sta) cambiando un vero stile di vita con riflessi anche sulle singole comunità dei "paés" d'antica data. / Da Caderzone Terme il successo della presentazione della autobiografia di un "allevatore doc": Giovanni Battista Polla.
Corriere del Trentino – Poco di "casa nostra". Qualche nota ancora che ha ripercussioni nel settore del turismo.
Vita Trentina – Viene dato risalto all'iniziativa della Comunità di Valle che ha promosso una mostra con testo e foto da presentare, alternativamente, nelle sedi storiche delle Sette Pievi giudicariesi per ricordarne vita, vicende ed usi e costumi: una iniziativa che vorrebbe "far sentire le popolazioni delle diverse vallate "unite" su uno stesso territorio, in un unico ambiente, in una comune storia. / Rilevante l'accenno al Convegno sul legno, al quale, forse, non si è data la risonanza che meritava come argomento chiave dell'edilizia in Giudicarie. / Sempre ricche di sollecitazioni le pagine sulla socialità e sulla ecclesialità.

l'Adige
Pinzolo. Blitz animalista a Pinzolo. Alle 2 di notte "attacco" alla casa del Sindaco Bonomi. / Halloween "animalista" tutto nel nome di Daniza. "Attacco" alla casa del Sindaco Bonomi a Pinzolo e "corteo clandestino" a Campiglio. / Il primo cittadino si sveglia fra le 2 e le 3 di notte e mette in fuga il gruppo che voleva attaccare striscioni sul suo cancello con frasi e slogan sull'uccisione dell'orsa. / A Campiglio graffiti su panchine e arredi con le bombolette spray di colore rosso; poi la "nevicata" con un estintore; ma non è chiaro se si è trattato solo di ragazzini. / Indagano le forze dell'ordine chiamate da alcuni residenti svegliati dal trambusto: si temono strascichi immotivati. (In prima pagina con seguito del servizio da Pinzolo non firmato a pag. 40 delle Giudicarie con foto).
Daone. La provinciale messa in sicurezza. Ultimi ritocchi alle imponenti opere dei Bacini Montani sul rio Recàf. (Giuliano Beltrami, a pag. 40 delle Giudicarie con foto).
San Lorenzo in Banale. Ecco la "Sagra delle Ciuìga". Giornata clou con stand, animazione e assaggi del salume tipico. (Non firmato a pag. 40 delle Giudicarie con foto).
Javrè. Ricordando Monica Valentini tanti piccoli artisti crescono. Concorsi a cura dell'Amministrazione comunale di Villa rendena. (Non firmato, a pag. 40 delle Giudicarie con foto).
Madonna di Campiglio. È la prima località di montagna per i turisti italiani. (Non firmato, a pag. 40 delle Giudicarie con foto).
Fiavé. L'arte giovane al Museo. (Non firmato, a pag. 40 delle Giudicarie).
Storo. Sagra e castagne. (Non firmato, a pag. 40 delle Giudicarie).
Pinzolo. Oggi al cinema. (Non firmato, a pag. 40 delle Giudicarie).
Tione. Corsi al "don Guetti". / Cinema di fantascienza. (Non firmato, a pag. 40 delle Giudicarie).
Strembo. In "Appello" anche calunnia. Condannata dipendente moglie dell'ex Sindaco. (Non firmato, pag. 17 con foto del Municipio).
Fiavé, 18. Museo delle Palafitte: "La ruota gira. (In "Oggi", pag. 10).
Riva del Garda, 10,30-19. Galleria Craffonara: "Grande Guerra". (In "Oggi", pag. 10).
Riva del Garda, 14,30. Al Museo: "Goodbye Party". (In "Oggi", pag. 10).
Molina di Ledro, 20,30. Chiesa di San Vigilio: "Anzolim de la Tor". (In "Oggi", pag. 10).
Comuni a caccia di fusioni: l'obiettivo è di scendere a 100 Comuni. Dal Primiero alle Giudicarie in tutte le vali si accelera. Incentivi economici dalla Regione. / A inizio 2016 il numero sarà sceso a 201. / I progetti. Prove di "matrimonio" in ogni valle. Comitati, confronti tre Giunte e Consigli: i Comuni orientati alla fusione. / Dalla Vallarsa Geremia Gios: «La corsa alle fusioni? Soltanto una moda». / Daldoss: «L'identità diventa una scusa».(In prima con seguito di ampi servizi di Domenico Sartori alle pagg. 14 e 15 illustrate).
In Trentino i gruppi di "acquisto solidale" per sostenere i piccoli produttori. (Fabia Sartori, pagg. 8 e 9 illustrate).

Trentino
Giudicarie. Nelle Giudicarie la guerra dello scaffale. Comunità di Valle pronta a bloccare la grande distribuzione. / Domani vertice con Sindaci e Capigruppo a Tione. / Le richieste sul tavolo: Poli, Coop, Lidl, Eurospin; tutti in fila per nuovi punti vendita. (Ettore Zini, pag. 43 delle Giudicarie con foto).
Caderzone Terme. Folla per il libro di Battista Polla. Un'opera che raccoglie storie e passioni di una vita da allevatore in Rendena. (Walter Facchinelli, pag. 43 delle Giudicarie con foto).
Tione. Ultimi giorni per iscriversi ai corsi del "don Guetti". (Non firmato, pag. 43 delle Giudicarie).
San Lorenzo in Banale. Nel Banale si celebra la "Ciuìga". (g. ri., pag. 43 delle Giudicarie con foto).
Madonna di Campiglio. Ennesimo raid degli animalisti. (e. b. b., pag. 44 delle Giudicarie: foto con didascalia).
Pinzolo. Autonomia e futuro: confronto a Pinzolo. (w. f., pag. 44 delle Giudicarie).
Bondone in Giudicarie. Gianni Cimarolli è l'unico candidato Sindaco: «Concretezza: non è il momento delle promesse. Il quorum? Non ci spaventa». (s. m., pag. 44 delle Giudicarie con foto).
Fiavé. L'incontro. Il filosofo fiavetano Aldo Riccadonna ragione su massa e individuo. (r. r., pag. 44 delle Giudicarie).
Roncone. Maxi esercitazione di sicurezza. Simulati incendio e incidente stradale: più di 12° Volontari coinvolti. (a. p., pag. 43 delle Giudicarie con foto).
Calcio. Il Lévico cerca il sorpasso ma l'ostacolo è il Comano Terme Fiavé. (Daniele Loss, in "Sport", pag. 54 con foto).
Riva del Garda. Goodbye Party. / Uno due tre. / Commemorazione dei Caduti. (In "Costume&Società", pag. 16 e 17).
Ledro. Da osteria a hotel: le mille storie del "Mezzolago". (Graziano Riccadonna, pag. 36 con foto).
Ledro. "Bandiera arancione": successo a Ledro. La manifestazione promossa dal "Touring Club" ha confermato la bontà dell'offerta turistica in valle. (Pag. 36).
Enti Locali. Tagli e Imic: Comuni sul piede di guerra. / Sacrifici: 13 milioni in più sul corrente. Andreatta: «Rinviare la tassa unica sulla casa al 2016». (ch. be., pag. 25 con foto).
Agricoltura. Indennità compensativa: via libera ai premi. (Pag. 9).
Il centenario della Grande Guerra. Martedì alla "Fondazione Kessler" due realtà a confronto "tra Regno d'Italia e Casa d'Austria". / Il conflitto sul grande schermo alle Gallerie di Piedicastello. (Paolo Piffer, pag. 15 illustrata).
In prima il fondo di Alberto Faustini: «Fermarsi al cospetto di un sorriso».

Corriere del Trentino
Strembo. Calunnia: impiegata condannata. La donna aveva accusato la segretaria del Comune di lesioni. (Da Trento, non firmato, pag. 6).
Turismo. Guide Alpine, nuovo attacco alla liberalizzazione. «Albergatori: abuso di professione». / Guai nazionali: rischio di reato per abuso di professione. (In prima con seguito del servizio di Enrico Orfano, a pag. 11).
"Dolomiti walking hotel" cambia. Presidenza a Bruna Talmon: «D'accordo con la legge; ma potevamo essere coinvolti di più».. (Enrico Orfano, pag. 11 con foto).
Rande Guerra in Trentino: Luigi Sardi la racconta. (Silvia Vernaccini, in "In libreria", pag. 15).
In prima il fondo di Luca Malossini: «Palazzo Thun. Ex Italcementi: ora si acceleri».

Vita Trentina (a. 89, n. 43, 2 novembre 2014).
Larido/Fiavé. "Case di legno": dalle palafitte ai nostri giorni. Stimolante "Convegno" tra architettura e archeologia. (Graziano Riccadonna, pag. 39 delle Giudicarie con foto).
Bleggio. Otto totem raccontano. Iniziativa della "Comunità di Valle delle Giudicarie". / Realizzati da Roberta Bonazza, sono esposti davanti alla Pieve di Santa Croce, ma viaggeranno per il territorio. (Graziano Riccadonna, pag. 39 delle Giudicarie con foto).
San Lorenzo in Banale. Tredici anni di "Sagra della ciuìga". (Non firmato, pag. 39 delle Giudicarie con foto).
Storo. "A che punto è la notte?": cinema all'Oratorio. La rassegna è promossa d'associazione "Noi". (M. R., pag. 39 delle Giudicarie con foto).
Vigo Lomaso. Quel "sì" di 40 anni fa in San Lorenzo fra Albertina Dalponte e Oscar Fugini. (M. G. F., pag. 39 delle Giudicarie).
A Villa Banale si va ristrutturando il "Maso al pont" con rustico tetto di paglia. (Foto Zotta, in "Dialogo aperto", pag. 47).
Comuni per la famiglia. / A Roncegno Terme la riunione dei Comuni "Vicini alla Famiglia". (In prima con servizio di Massimo Dalledonne, a pag. 31).
Tasse comunali (Imic, Imu, Tasi), Paride Gianmoena: «Bene la semplificazione. Da capire quali aliquote, base imponibili, in relazione anche ai tagli, già 6 milioni fino al 2017. Forse meglio predisporre in disegno di legge». (In "Verba manent", pag. 2 con foto).
Gioco d'azzardo, Miriam Vanzetta: «Numeri al ribasso perché l'indagine è su persone dai 18 ai 69 anni. Ma per "Telefono Azzurro" ci sono bambini che iniziano a giocare già a sette anni». (In "Verba manent", pag. 2 con foto).
Parole nuove sulla morte. (Marco Zeni e altri, pagg. 4 e 5 illustrate).
Dire "no" alle discriminazioni e ai razzismi. (e. g., pag. 7).
L'Autunno Culturale della Cooperazione Sociale. (Pag. 10).
"Officina del Sorriso e del Gioco": creatività e fantasia diventano veicoli di autostima e di crescita. (Roberto Moranduzzo, pag. 19 illustrata).
L'associazione "Apibimi" avvicina i giovani al mondo della solidarietà internazionale. (Pag. 22).