Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sun08252019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Martedì 3 marzo 2015 - Rassegna stampa giorno per giorno. Giudicarie e Trentino

Preambolo
• Trentino – Disguido edilizio alla "Zàngola" di Madonna di Campiglio e poi una lunga serie di cronache di aggiornamento sia in Giudicarie che in quel di Trento. / Può interessare l'azione dell'Alto Garda sul "Punto nascite".
• l'Adige – Maggiori precisazioni sul "caso Zàngola" di Madonna di Campiglio. / Altri particolari sul "punto nascite" nell'Alto Garda, sulle aree produttive a Zuclo e a Storo, sul Carnevale del Bleggio, sulla piscina di Condino, sul calcio nelle Giudicarie Esteriori: tutte pagine interessanti ed aggiornate su quanto "bolle in pentola" un po' ovunque.
• Corriere del Trentino – Pagine ricchissime di spunti e di argomenti su cui aggiornarsi e su cui meditare, specie il "fondo" di Morelli, che si riaggancia all'azione della Comunità sulla "Architettura alpina". / Oltre all'aggiornamento sulla "Zàngola", per la Val Rendena il riproporsi del problema degli impianti funiviari e le iniziative per dare all'economia turistica quella valenza e quella riorganizzazione di cui tanto si sente il bisogno.
• il Trentino – Quasi un''enciclopedia per tutto ciò che si sta muovendo all'interno e nell'organizzazione della Provincia Autonoma di Trento: basta solo far scorre gli occhi sui titoli in RS per rendersi ragione di quanta "carne al fuoco" c'è da conoscere e da indagare.

Trentino
• Madonna di Campiglio. Ristrutturazione contestata. La "Zàngola": ingegnere a giudizio. / La Corte dei Conti chiede quasi 74 mila euro a Gastone Cominotti. (Da Trento, non firmato, pag. 22).
• Giudicarie. La pesca in Alto Sarca apre anche ai disabili. / È il progetto più affascinante tra i molti dell'Associazione che gestisce le acque: piazzole attrezzate per far divertire in sicurezza pure chi ha difficoltà motorie. (Fabio Simoni, a pag 48 delle Giudicarie con foto).
• Madonna di Campiglio. Formazione. Certificazione da barman con i corsi a Campiglio. (e. b. b., a pag 48 delle Giudicarie).
• Ràgoli. Chiude per lavori la strada del Lisano. (f. s., a pag 48 delle Giudicarie).
• Condino. Un anno di proroga per finire la piscina. (Non firmato, a pag 48 delle Giudicarie).
• Valle del Chiese. Approvato e finanziato il "Piano Giovani". (Non firmato, a pag 48 delle Giudicarie).
• Ràgoli. Sito interattivo sulla fusione con Montagne e Preore. (f. s., a pag 48 delle Giudicarie).
• Valle del Chiese. Bim del Chiese. Soldi ai Comuni ma entro il 2021. / Proroga di 5 anni per la "restituzione" del contributo provinciale. (Ettore Zini, a pag 48 delle Giudicarie con foto).
• Bondo. Patrick Facchini primo al Campantìch. (Aldo Pasquazzo, a pag 48 delle Giudicarie con foto).
• Zuclo. L'asta era andata deserta; Zuclo ha venduto il legname. (f. s., a pag 48 delle Giudicarie).
• Valle del Chiese. Calcio Eccellenza. Il Calciochiese ci crede. Calliari: «I risultati aiutano ad allenarsi meglio». (d. l., in Sport", pag. 52).
• Valle del Chiese. Calcio Prima Categoria. Il Pieve di Bono riprende la vetta del Girone A. (d. l., in "Sport", pag. 53).
• Riva del Garda. "Punto nascite": i Sindaci si appellano alla Provincia. / Convocato il "Consiglio della Salute". (Matteo Cassol, pag. 37).
• Politica provinciale. Scalfi: «Pd ostaggio di Robol; si dimetta». / Prosegue il tentativo di Elisa Filippi. Manica: «Investitura debole; serve il congresso». (Da Trento, ch. be., pag. 21).
• Sanità. Olivi a Flor: «Sugli Ospedali decide la politica. (Da Trento, non firmato, pag. 17).
• Disoccupazione: è record. Il 2014 è andato bene; ma dicembre è stato terribile./ Calo legato alla crisi di alcuni lavori stagionali; ma il 2°14 si chiude con un aumento degli occupati con 3 mila in più del 2013.. (In prima pagina con servizio di Chiara Bert a pag. 17).
• Fondi europei: 108 milioni per ricerca e innovazione. / Rossi: «Ora spetta alle aziende saper utilizzare questi finanziamenti». (Da Trento, ch. be., pag. 8).
• «Quei bolidi sulle nostre montagne». (Di Michil Costa, in prima pagina che seguito in "Lettere&Commenti" a pag. 12).

l'Adige
• Madonna di Campiglio. "Zàngola" ko. Un mare di guai. / Zàngola collassata: progettista nei guai. Per la discoteca dei vip conto da 470 mila euro. / L'ingegnere Gastone Cominotti citato in giudizio di fronte alla Corte dei Conti. / Le perizie: «Vizi progettuali e costruttivi». Il consulente dell'Asuc di Fisto: «Le insufficienti dimensioni dei giunti hanno provocato lo slittamento delle falde». (In prima pagina con foto e servizio non firmato che segue a pag. 19).
• Storo e Zuclo. 20 ettari tornano agricoli. / La Giunta provinciale approva il "Piano stralcio" della Comunità delle Giudicarie per le aree produttive. (G. Car., pag. 37 delle Giudicarie con foto).
• Condino. Piscina pronta; inaugurazione entro l'estate. Butterini: «Stiamo valutando di affidare la gestione alla "Esco Bim e Comuni" del "Chiese Spa". (Roberta Boccardi, pag. 37 delle Giudicarie con foto).
• Bleggio. "Cavrasto e le donne". / Il carro vincitore del Carnevale sulle "Caroline". / A spuntarla nel Carnevale il carro organizzato "tutto in casa" dalla squadra della Quadra: Bivédo, Larìdo, Marazzóne e Cavaióne. (Denise Rocca, pag. 37 delle Giudicarie con foto).
• Valle del Chiese. Al Comune di Storo vanno 38.946 euro per il "Piano Giovani". (Non firmato, pag. 37 delle Giudicarie).
• Giudicarie Esteriori. Lavorare alle Terme di Comano è allettante: trecento domande per 11 posti. Un centinaio dalle Giudicarie Esteriori. (R. B., pag. 37 delle Giudicarie con foto).
• Pinzolo. Ciaspolando. (Non firmato, pag. 37 delle Giudicarie).
• Tione. Film di Wenders. (Non firmato, pag. 37 delle Giudicarie).
• Preore/Seséna. Strada chiusa. (Non firmato, pag. 37 delle Giudicarie).
• Bocenago. Consiglio comunale per la "fusione". (Non firmato, pag. 37 delle Giudicarie).
• Storo. "Bene comune": e i futuri candidati. (Non firmato, pag. 37 delle Giudicarie).
• Ponte Arche. Calcio Eccellenza. Francescotti una vera bandiera.: «Se perdiamo male, poi reagiamo». / «La storia del Comano Terme Fiavé ha altri esempi di partite fallite e di altre con soddisfazioni. La vittoria con la Virtus sistema la coscienza e di fa dimenticare lo scivolone precedente. Ora ci tocca la corazzata San Giorgio e Morini che nel suo periodo a Comano fu sfortunato». / La scheda. (Angelo Zambotti, in "Sport", pag. 43).
• Banale. «Al Sindaco di Sténico: opposizione fondamentale». (Remo Maffei, in "Lettere&Commenti", pag. 46).
• Ad Auschwitz con "Terra del Fuoco". Il gruppo di Trento con i "conducenti" Denise Rocca (in foto) e Luca Vigliocco. (In "Cultura e Società", phg., pag. 8).
• Monte Casale. Aereo caduto già sabato? Tutte le ipotesi al setaccio. / Sarà l'Enac a tentare di fare piena luce sull'episodio. / Ladurner resta in rianimazione. (Non firmato, pag. 17)
• Alto Garda. Ospedale: "Punto nascite". I sette Sindaci voglio ascoltare l'assessore. (Daniele Pivetti, pag. 29).
• Politica provinciale. Pd teso verso l'assemblea. Scalfi fa vacillare il tentativo di Filippi. / Continua le sorprese fra i democratici. (In prima con servizio di Luisa Maria Patruno che segue a pag. 14).
• Economia. Disoccupati: triste record. Superata quota 20 mila; calano coloro che hanno lavoro. / Disoccupazione: il problema c'ò. / Artigiani: edilizia in grande sofferenza. / Dall'Europa 108 milioni per lo sviluppo regionale. / la Provincia garantisce per 81 milioni. (In prima pagina con servizio di Francesco Terreri che continua alle pagg. 12 e 13).

Corriere del Trentino
• In prima pagina il fondo di Ugo Morelli: «Protegge l'ambiente. / La freccia del tempo» / Nel testo: «Capita di vedere fotografato lo stesso luogo a distanza di tempo e di avere un soprassalto: Chi è stato?" ci chiediamo; "Siamo stati noi" è la risposta. Un ostacolo al riciclo e alla ristrutturazione è, ancora una volta, la nostra assuefazione. Accorgersi che non è il "tempo" il grande scultore, ma il modo delle nostre menti di stare nel tempo, è una condizione per scoprire l'importanza economica, sociale e civile di riciclare e riusare bene i patrimoni dismessi nonché i luoghi abbandonati o maltrattati».
• Madonna di Campiglio. "Zàngola": il crollo si poteva evitare. Pagri l'ingegnere. / Corte dei Conti: la tesi dell'accusa. / Zàngola crollata: chiesti 470.4530 euro; la Corte de Conti adesso batte cassa. Ingegnere nei guai. Asuc danneggiata. La Procura ipotizza errori progettuali. (In prima pagina con servizio di Dafne Roat che segue a pag. 4).
• Piano riordino. Turismo e sviluppo. / Ross rassicura le imprese e ribadisce il favore alla nascita di "poli sciistici di una certa dimensione": «Favoriremo i poli sciistici. Impianti: investiremo ancora». / Morelli: «Riposizionamento. Per intercettare la domanda bisogna recuperare il pluralismo delle culture alpine». (In prima pagina con servizio di A. Papayannidis che segue a pag. 3).
• Giudicarie Esteriori/Minte Casale. Piper caduto: aperta un'inchiesta. / Migliora Ladurner. (Marzia Zamattio, pag. 7 con foto).
• Politica provinciale. Pd: mozione pro-congresso. / Manica: «alternativa a Filippi fino al 2018». / La renziana vede i Circoli. (A. Papayannidis, pag. 6).
• Turismo e modello giusto. «Rivedere l'intera macchina turistica». (In prima pagina con servizio di che segue a pag. 10).
• Progettare l'orto: i segreti per la giusta semina. (Martha Canestrini, in "L'angolo dei giardini", pag. 15).

Il Trentino. (Rivista della PAT, anno LI, numero 335, gennaio-febbraio 2015).
• In copertina: "Un fondo strategico per muovere l'economia".
• L'Autonomia del dopo crisi: una "casa" nel nostro cuore. (Ugo Rossi, pag. 3).
• Al via il "Fondo strategico": per le piccole e medie imprese. (Francesco Marcovecchio, pagg. 4-5).
• Imparare lavorando: parte il sistema "duale" scuola + lavoro. / Le procedure della formazione duale. (Marco Pontoni, pagg. 6-7).
• Costruiamo insieme la "Euregio" cercando quel che ci unisce. (Valentina Piffer, pag. 8).
• "Urska": ambasciatrice per la scienza in Slovenia. (Silvio Ceschini, pag.9).
• Tra desideri e conflitti ritorna il "Festival dell'educazione". / La sesta edizione di EDUCA a Rovereto il 18 e 19 aprile. (Pag. 10)
• Settant'anni fa l'Italia si liberò del fascismo. (Lorenzo Gardumi, pag. 11).
• Canne fumarie sporche la causa di tanti incendi. (Daniele Biasioni, pag. 13).
• Ecoristorazione Trentino per una tavola sostenibile. (Marco Niro, pag. 14).
• "Horus": l'occhio vocale per chi non vede. (Luca Spaziani, pag. 15).
• La filosofia si intreccia con gli aspetti normativi. (Arianna Tamburini, pagg. 16-1\7).
• In Serbia nasce il primo centro di salute mentale. (Maria Ravelli, pag. 18).
• "Kidcare": la giovane startup che aiuta i bambini. (Elisa Dossi, pag. 19).
• Venturi ci porta nella "realtà aumentata". (Viviana Lupi, pag. 20).
• FBK ci dice dove può diffondersi "Ebola". (Viviana Lupi, pag. 21).
• La Provincia Autonoma di Trento accetta la sfida e passa a "Open Office"! (Lorena Benedetti e Giorgia Fasanelli, pag. 23).
• "Smart Working" e "Family Audit" per conciliare vita e lavoro. (Alessio Negriolli, pag. 24).
• I consigli di Giliola per non sentirsi "disabili". (Enrico Tossi, pagg. 28-29).
• "DNA Trentino": racconti di storia vissuta. (Daniela Deon e Martina Nardelli, pagg. 28-29).
• Soldati trentini testimoni e protagonisti della Grande Guerra. / 1. Fiemme e Fassa nella Grande Guerra. / 2. Il testimone Celeste Paoli. / 3. Diario. / 4. Lettere. / 4. I forti. / 5. I musei. (Arianna Tamburini e Anna Pisetti, pagg. 30-34).
• Giovani: per il mio futuro. / Per mettermi alla prova. / Per non perdere occasioni. /Per restare informato. (Gianna Zortea, pagg. 36-37).
• Il Santa Chiara è ospedale "Amico dei Bambini". (Roberta Corazza, pag. 39).
• La protonterapia nei livelli essenziali di assistenza. (Sandra Chigizola, pag. 40).
• Cimbri. / Premio "Tönle Bintarn" per chi scrive in lingua cimbra. (Andrea Nicolussi Golo, pag. 41).
• Ladini. / "Ladin Hotel": un cuore pieno di orgoglio per la nostra cultura. (Angelo Pederiva, pag. 42).
• Mòcheni. / Costruire l'identità partendo dal "Martedì Grasso". (Lorenza Groff, pag. 43).
• www.cultura.trentino.it / Il nuovo "portale" istituzionale dedicato alla cultura della PAT. (Gabriella Brugnara, pag. 44).
• Lachè, budón e marascóns. / Il Carnevale ladino di Fassa attraverso gli occhi di uno dei suoi protagonisti. (Daniela Finardi, pag. 45).
• "Old Town Urban Lifting": come ti faccio rivivere la città (di Ala). (Annalisa Gerola con fotoservizio di Marco Simonini, pagg. 46-47).
• Un medico fotografo trentino a bordo della "Città di Milano". (Enrico Fuochi, pagg. 48-49).
• I doni dell'Orchestra Popolare delle Dolomiti. (Carmine Ragazzino, pagg. 50-51).
• Alla stessa mensa, tra rito e quotidianità. (Domenica Primerano, pagg. 52-53).
• Museo "Casa Andriollo": soggetto "Montagna Donna". (Ierma Sega, pagg. 54-55).
• Biblioteca. Recensioni. (A cura di Silvia Vernaccini, pagg. 57-59).
• Le Alpi saranno un laboratorio europeo per la "Cooperazione Territoriale". (Pagg. 60-61).
• Innovazione, istruzione, integrazione tra gli obiettivi della "Economia futura". (Pagg. 62-63).