Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sat08242019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Venerdì 12 giugno 2015 - Rassegna stampa giorno per giorno. Giudicarie e Trentino

Preambolo
• l'Adige – Sempre curioso il servizio sulle "funne" di Daone di nuovo in cronaca (non è la prima volta). / Cos' l'aggiornamento sui Garibaldini in Giudicarie ed in Valle di Ledro. / Dopo le fusioni comunali l'aggiornamento sui "contributi" previsti. / Curiosità anche giudicariesi nell'inserto speciale.
• Trentino – Ancora la ormai "solita" imprecisione geografica/toponomastica: "Bondo" scambiato con "Cìmego" (sia nel titolo che nel testo); sembrano inutili i continui richiami alla precisione nelle denominazioni giudicariesi!. / Invece sempre aggiornate le pagine di cronaca su ciò che avviene e sta avvenendo o avverrà sia in campo delle amministrazioni pubbliche che nelle sempre ricche iniziative del Volontariato, sportivo e non.
• Corriere del Trentino – Pagine assai interessanti che completano le cronache già proposte anche dalle altre testate sulla vita provinciale. / Qui premerebbe segnalate, per gli appassionati della storia "vera", il servizio di Andreatto sugli aspetti dela tutto diversi dalle "commemorazioni" della prima guerra mondiale: aspetti ancora poco studiati e men che meno conosciuti.
• Vita Trentina – Nella pagina delle Giudicarie la bella illustrazione del progetto "BoscoArteSténico" che sta portando in Giudicarie i richiami dell'arte nel contesto della natura. Inoltre la rievocazione dell'inizio della guerra nel 1915 nella Valle del Chiese e cronache relative dalle Terme di Comano, con un accenno anche "prati perduti" e da ripristinare. Può interessare l'iniziativa di un "Premio" dedicato alla indimenticata figura di sacerdote e di artista di don Luciano Carnessali. / Nelle altre pagine felici ed interessanti aggiornamenti sulla vita della Diocesi e della Provincia.
• Altra stampa – Articoli da altra stampa (solo le disponibili a disposizione), con Autore e Testata, scelti per la singolarità dei contenuti e delle tematiche, sia d'attualità che soprattutto di valenza informativa e culturale. / Non manca di interesse la voce "curiosità".

L'Adige
• Daone. "Funne": le 12 nonne che sognano il mare. / Dodici nonne che sognano di vedere il mare. / Le "funne" raccolgono fondi con un appello su internet e un film racconterà la loro storia. (In prima pagina con servizio di Luisa Pizzini a pag. 43 delle Giudicarie con foto).
• Tione. Consiglio comunale lampo: neanche un'ora e tutti a casa. / Simone Marchiori al posto di Daniele Bertaso. Gottardi rassicura sulla Lidl: «Nessun centro commerciale". (Non firmato, pag. 43 delle Giudicarie).
• Ponte Arche. "Summer sport Festival". (Non firmato, pag. 43 delle Giudicarie).
• Tione. "Nordic Walking". (Non firmato, pag. 43 delle Giudicarie).
• Strembo. 24h Val Rendena. (Non firmato, pag. 43 delle Giudicarie).
• Storo. Pozzetti stradali. (Non firmato, pag. 43 delle Giudicarie).
• Da Breguzzo. «Orsi pericolosi nei boschi. Fermiamo il progetto». (Claudio Bonenti, in "Lettere&Commenti", pag. 51).
• Ledro. Schedati i 43.543 nomi dei Garibaldini: tutti copiati uno ad uno dai registri di Torino. / Circa 30.000 furono i volontari che passarono per la Valle di Ledro. (st. is., pag. 35 illustrata).
• Riva del Garda, 18. Conservatorio: "Da Bach a Debussy". (In "Oggi", pag. 8).
• Riva del Garda, 21. Sala Comunità: "Grand Hotel Babele". (In "Oggi", pag. 8).
• Riva del Garda, 21,30. Galleria San Giuseppe: "Il disertore". (In "Oggi", pag. 8).
• Enti Locali. Municipi. "Fusioni": la carota dei contributi. Ecco quanto perdono i Comuni rimasti divisi. / Milioni di euro dalla regione andati perduti: contributi decennali per gli investimenti e ventennali per le spese correnti. E niente risparmi sulla riduzione degli organi. / Chi guadagna" di più è il nuovo Comune di Primiero San Martino di Castrozza: oltre 7 milioni di euro. Altro vantaggio: per tre anni niente patto di stabilità. / Contributi regionali previsti per le fusioni dei Comuni: elenco dettagliato. (Domenico Sartori, pag. 23 con foto).
• Fusioni mancate. Il Bando. Il progetto pilota "Aree interne" chiede la riorganizzazione tra i Comuni. (Domenico Sartori, pag. 23 con foto).
• Cooperazione. Fracalossi-Gios: è il girono della sfida. (In prima pagina con servizio di che segue a pag. 6).
• Sfruttamento minorile. 340.000 baby lavoratori. In Italia, purtroppo, è una realtà ancora troppo diffusa. (Pag. 4).
• Professione guida alpina: dale Alpi al Canada. (F. T., in "Alta Quota", pag. 7 con foto).
• Ambiente. Orsi in Trentino. (In prima pagina e servizi vari ed esaustivi alle pagg. 11-17).
• SETTEPIU' "Il Trentino come lo vuoi". – Pag. 3: "Riqualificare #1Casaalminuto: se ne parla a Riva del Garda". / Pagg. 4-7: "Agenda". / Pag. 8: "Si apre oggi la Tre Giorni dedicata al patrono di Dro: 95 anni di festa per il Santo". / Pag. 9: "Eco il Lago d'Idro: nel segno dell'avventura. La ferrata «Sasse» in Valle del Chiese". / Pag. 10: "Spiedo e polenta di Storo. Le Confraternite di Bacco e dello Smacafam in Valle del Chiese". (Inserto speciale di 12 pagine illustrate).

Trentino
• Alta Val Rendena. Bike, corsa e volley: è la "24h Val Rendena". (Fabio Simoni, pag. 39 delle Giudicarie con foto).
• Bondo. A Bondo spunta un "mostro" di cemento. / Proprio a ridosso del Cimiero monumentale austroungarico: un porticato di cui in paese non si capisce la funzione. (Ettore Zini, pag. 39 delle Giudicarie con foto).
• Cìmego. Al teatro di Cìmego il primo mese di Grande Guerra nel 1915. (Aldo Pasquazzo, pag. 39 delle Giudicarie).
• Tione. Consiglio comunale lampo: 43 minuti. (Nominati i "grandi elettori" per l'elezione degli organi della Comunità di Valle e approvato il bilancio dei Pompieri. (Ettore Zini, pag. 39 delle Giudicarie con foto).
• Sella Giudicarie (Bondo, Breguzzo, Roncone, Lardaro). – I Sindaci di Cìmego e di Roncone: «La fusione ci farà solo bene». [Errore sia nel titolo che nel testo: non "Cìmego", bensì "Giuseppe Bonenti, Sindaco di Bondo" – mam]. (A firma di s. m., pag. 39 delle Giudicarie).
• Bocenago. «Il no è una sfiducia. Ferrazza deve dimettersi». / Le opposizioni attaccano il Sindaco di Bocenago: «La Giunta ha lavorato contro per non dividere con e altre comunità comunali il patrimonio di Madonna di Campiglio». (Walter Facchinelli, pag. 40 delle Giudicarie con foto).
• Condino. Musica e visite guidate per riaprire "Palazzo Belli". (Aldo Pasquazzo, pag. 40 delle Giudicarie con foto).
• Giudicarie Esteriori. "I colori della primavera su un tratto del Monte Casale". (Foto di Luigi Bazzanella in "Le foto dei lettori" a pag. 10).
• Comano Terme. Maso Limarò. (In "Costume&Società", pag. 14).
• Riva del Garda. Apparizioni. / Musica. (In "Costume&Società", pagg. 14 e 15).
• Dro. Festa della birra. / Live. (In "Costume&Società", pag. 14).
• Alto Garda/Ledro. "Sentiero Ponale": nuove staccionate. (m. cass., pag. 30 con foto).
• Tenno. Riapre la chiesa di San Lorenzo, gioiello dell'Alto Garda. (Da Tenno, non firmato, pag. 32 con foto).
• Montagna. Le attività della SAT. Con 'arrivo dell'estate aprono i rifugi. / La guerra sulla Marmolada nel museo più alto d'Europa. /Marco Benedetti, pag. 24 "speciale montagna" illustrata).
• Scuole Materne. Un budget per le "paritarie". (Da Trento, non firmato, pag. 20 con foto).
• Cooperazione. Oggi si chiude l'era Schelfi. (In prima con servizio di Roberto Colletti a pag. 8).
• Orso: cattura o abbattimento. (In prima pagina con ampi servizi alle pagg. 17, 18 e 19).

Corriere del Trentino
• Politica provinciale. Pinter: «Comunità di Valle finite. Il Pd raccoglie quanto ha seminato». (Tristano Scarpetta, pag. 6 con foto).
• "L'orso voleva uccidermi". (In prima con servizi di Francesco Cargnelutti e Tristano Scarpetta e Silvia Pagliuca alle pagg. 2, 3 e 4).
• FederCoop. Il saluto di Schelfi: «Il nostro sistema risolve le crisi». / Cambio ai vertici. (Enrico Orfano, pag. 11 con foto).
• In prima pagina il fondo di Gianfranco Cerea: «Il dossier Bankitalia. / Quanto pesa la rendita».
• "Cent'anni a nordest". Wu Ming 1 studia il primo conflitto mondiale: «Inchiesta-travelogue al di là di ogni nostalgia». / Il libro. Roberto Bui indaga i "fantasmi della memoria". Reportage tra documenti, strafalcioni e costruzione identitaria in Trentino e Sudtirol: terre ferite dalla complessità storica. «Dall'apartheid altoatesino alla fluidità del sud delle regione». (Jadel Andreatto, in "Cultura&Tempo libero", pag. 13 illustrata).

Vita Trentina (Anno 90, n. 24, 14 giugno 2015).
• Condino. Sabato 13 giugno al nuovo teatro di racconta lo scoppio della Prima Grande Guerra Mondiale: «Quelle bombe a mezzanotte, sul ponte del Chiese». (Mariagrazia Rizzonelli, pag. 31 delle Giudicarie).
• Sténico. Tra Natura e "mostri". / Il bosco rimane un luogo suggestivo, per adulti e per bambini, e nelle fiabe e nella letteratura si popola di creature bizzarre, fantasiose, mitologiche. È il tema scelto per la nuova edizione del concorso "BoscoArteStenico". Il percorso a monte dell'abitato. (Graziano Riccadonna, pag. 31 delle Giudicarie con foto).
• Giudicarie Esteriori. In memoria di don Luciano Carnessali: sacerdote ed artista. Un premio "in memoria". (Graziano Riccadonna, pag. 31 delle Giudicarie con foto).
• Giudicarie Esteriori. Alberto Iori confermato alla guida delle Terme di Comano. Era subentrato lo scorso anno a Giorgio Libera. (Graziano Riccadonna, pag. 31 delle Giudicarie con foto.
• Giudicarie. "Prati perduti": la Provincia finanzia il ripristino. / In Giudicarie sono state individuate aree da ripristinare e da riqualificare in ambito montano nei Comuni di Condino e di Roncone. L'unico intervento previsto in ambito fluviale è quello legato al fiume Chiese nelle località Pracùl e Lìmes in Val di Daone. (Enzo Filosi, pag. 31 delle Giudicarie).
• Migranti. Da Lampedusa al Brennero. (L'editoriale di Marco Zeni in prima con seguito a pag. 2). / Profughi: fermi al Brennero... e "Quando i profughi erano i nostri nonni". (Diego Andreatta, pagg. 4 e 5).
• Provincia. "Fusioni ok": ma attenti ai cittadini. / Il richiamo del Vescovo in vista delle elezioni nelle Comunità di Valle: «Non espropriamo il popolo della possibilità di espressione». (In prima pagina con servizi di Diego Andreatta a pag. 7).
• Referendum fusioni. «Siano passati da 223 a 178 Comuni; insieme si può tutelare identità ed efficacia dei servizi; obbligo alla gestione associata dei servizi anche dove è prevalso il no». (Carlo Daldoss, in "Verba manent", pag. 2 con foto).
• Donazioni sangue e organi. «Trasmettere la cultura del dono, gratuito e anonimo; esse portatori di sani stili di vita e del principio di sussidiarietà tra Volontari ed Ente pubblico». (Franco Valcanover, in "Verba manent", pag. 2 con foto).
• Turismo. Albergatori: le sfide dell'estate. Luca Libardi, presidente dell'Asat: «I nostri ospiti? Persone, non numeri». (In prima con servizio di Marianna Malpaga, in "Valli", pag. 25).

Altra stampa (senza data ma di attualità).
• Corriere Innovazione, giovedì 11 giugno 2015. Territori, creatività, network, start up. – La città domani. Il futuro delle nostre strade, e molti lo stanno già vivendo. Rapporto sull'Italia che sarà. / Come rendere "intelligenti" le nostre città. (Giuseppe Di Piazza). / Tecno-sistema. In Italia la creatività c'è ma difetta la voglia di investire capitali privati. (Massimo Sideri). / E-commerce o negozio: che conta è la Rete". (Massimo Sideri). / Abitare. Una "casa" a complessità zero. Il futuro dell'edilizia non è nell'abuso di tecnologia ma nella ricerca di soluzioni semplici che richiedano poca manutenzione. (Massimiliano Del Barba).
• Mappamondo – Spartire Iraq e Siria: ecco perché l'Is avanza facile. (L. Geronico). / Il Papa chiede a Putin uno sforzo per la Pace. (G. Cardinale, Avvenire; C. Marroni, il Sole; G. G. Vecchi, Corriere; P. Rodari, Repubblica; L. Kocci, Il Manifesto). / Renzi scherza con Putin; il Papa no. (C. Panella, Libero). / Lo storico Francis Fukuyama: "L'Europa è ormai al bivio". (Federico Fubini, Corriere). / Terrorismo, clima, alimentazione. Alla ricerca di un filo comune. (Paolo Valentino, Corriere).
• Società – Cacicchi e scandali. La palude del localismo politico. (Giuseppe De Rita, Corriere). / Omicidio stradale: fino a 27 anni per i "pirati". (Giovanna Cavalli, Corriere).
• Migranti e profughi – L'ondata di migranti che divide gli Italiani. (G. Buccini, Corriere). / Nel "Mare nostrum" i pesci sono di tutti; gli immigrati solo dell'Italia. (V. Feltri, Il Giornale). / Milano: la stazione ora sembra un campo di profughi denutriti e malati: allarme sanitario. (Alessandra Coppola, Corriere). / Respinti. Decine di profughi vengono bloccati ogni giorno al Passo del Brennero. (Diego Andreatta, Vita Trentina). / L'Europa ribadisce: "Ricollocheremo 40 mila migranti". Maroni: "Campi profughi in Libia". (Da Roma, non firmato, l'Adige).
• Cultura – Il Papa parla della "famiglia" di fronte all'esperienza della "sofferenza". (G. Samek Lodovici, Avvenire). / L'urgenza di una politica della teologia. (G. Lorizio, Avvenire).
• Curiosità – Wi-fi, servizi e rifiuti urbani; i nostri ritardi da colmare. Non mancano le novità, come le piste ciclabili sempre più diffuse. (Cristian Seganfreddo, Corriere Innovazione). / Mamme e super manager. Quando l'economia è "donna". (Peppe Aquaro, Corriere Innovazione).