Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mon08262019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Lunedì 29 giugno 2015 - Rassegna stampa giorno per giorno. Giudicarie e Trentino

Preambolo
• l'Adige – Con l'affermazione della parata di scultori a "BoscoArteStenico", ecco riapparire il tema "Comunità di Valle" con una richiesta di confronto aperto fra i due contendi alla presidenza. / Il resto aggiornamento sull'andamento provinciale.
• Trentino – Soltanto cronache di aggiornamento con l'annuncio in Val di Ledro delle "palafittiadi": saranno coinvolte anche le palafitte di Fiavé?
• Altra stampa – Da altra stampa (solo da testate a disposizione), con Autore e Testata, scelti per la singolarità degli argomenti, con visuale nazionale e internazionale soprattutto a valenza culturale. Fra le "curiosità" argomenti che, almeno per me (él Musón), risultano o sconosciuti o davvero "fuori norma"!

l'Adige
• Sténico. I "mostri" del bosco. / Tutti italiani i vincitori di quest'anno al "BoscoArteStenico". (Denise Rocca in Vali", pag. 19).
• Mortaso/Val Rendena. Questa notte statale chiusa per un cantiere all'altezza della frazione di Mortaso, Comune di Spiazzo. (Non firmato, in "Valli", pag. 19).
• Giudicarie. Comunità di Valle. Bonenti sfida Butterini: «Facciamo un confronto pubblico». / Non votiamo senza sapere i contenuti. (Da Tione, Giuliano Beltrami, in "Valli", pag. 19).
• Pinzolo/Sant'Antonio di Mavignola. Incidente in moto. (Non firmato, pag. 10).
• Valle del Chiese. Calcio Promozione. In lizza anche "Calciochiese" e "Condinese". (Francesco Tonini, in "Sport", pag. 27 con l'elenco delle "squadre" e foto).
• Molveno. In spiaggia: bimba morsa da un cane. (Non firmato, pag. 12).
• Arco, 20,30. Palazzo Panno: "Anche tu sei uno straniero". (In "Oggi", pag. 6).
• Politica provinciale. Olivi: «La Giunta eviti le fughe in avanti. Sulle scelte più spinose serve maggior dialogo». (Angelo Conte, pag. 9 con foto). / Upt: si discute il futuro del partito. (Non firmato, pag. 9 con foto). / Segretario Pd: Barbacovi in pole. (Non firmato, pag. 9 con foto).
• Fisco. Casa e Imis: valori distanti del 70 per cento. Nei Comuni la stessa abitazione ha un valore catastale molto diversa. / Imis: giungla di cifre. (Angelo Conte, pag. 8 con foto).
• Turismo. Vacanze: boom delle truffe. In aumento le frodi sul web. (In prima con servizio non firmato che segue a pag. 12).
• Cose così. «Consumismo padrone. È ora di dire basta.». (Di Sandra Tafner, in prima con seguito a pag. 38).
• Orso... (Pagg. 38-39).

Trentino
• Ponte Arche. Il Ceis premia gli studenti con 37 mila euro. (Graziano Riccadonna, in "Valli", pag. 23 con foto).
• Giudicarie. Architettura delle Giudicarie: "sì" della provincia ai "Manuali". (Fabio Simoni, in "Valli", pag. 24).
• Giudicarie. Tutto sul servizio "e.nike" nel pieghevole quadrato. (Fabio Simoni, in "Valli", pag. 24).
• Valle di Ledro. Quando la preistoria ti lascia a bocca aperta. / In Valle di Ledro cresce l'attesa per l'avvio delle "Palafittiadi". Oltre 150 gli eventi in estate al museo. (Non firmato, in "Il Trentino in classe", pag. 25 con foto).
• Molveno. Bambina di 9 anni morsa da un cane. (Non firmato, pag. 14).
• Asuc e il patrimonio silvo-pastorale spiegato agli studenti. (Roberto Gerola, in "Il Trentino in classe", pag. 25 illustrata).
• Politica provinciale. Pd, oggi il segretario. / Upt: scontro interno. (ch. be., pag. 14).
• Ragione e sentimento. «Coesione sociale. L'arrivo dei profughi e quelle nostre paure». / La coesione sociale è un'utopia, ma scappare dai problemi non è la soluzione. (Di Andrea Makner, in prima con seguito a pag. 9).

Da altra stampa (senza data ma di attualità).
• "La Lettura" (allegato a Corriere della Sera, #187, domenica 28 giugno 2015) – La scuola è un'aliena. Negli adulti di oggi il percorso formativo non ha lasciato tracce davvero evidenti. Il sapere è rimasto incapsulato fra una spiegazione in classe e una verifica; anche la diserzione dei "lettori" è lì a dimostrarlo. (Paolo Giordano). / Una proposta impopolare: "Meno insegnanti ma più pagati. Poi, per favore, meno materie". (Francesco Dell'Oro).
• Mappamondo – La strategia dell'Isis. Quando Al Baghdadi proclamò lo "Stato islamico". (G. Olimpio, Corriere; D. Quirico, La Stampa). / Assassini traditori dell'Islam. (T. B. Jeullon, Repubblica). / A Kobane la strage degli innocenti. (Lorenzo Cremonesi, Corriere).
• Società italiana – Il papa riforma pure la comunicazione. Gestione unica per i "media". La comunicazione vaticana avrà un ministero. (L'Osservatore, Repubblica, Libero, Il Giornale, Il Sole, Corriere). / Padiglione Italia. Fassina: il Pd e l'eterna scissione della ditta. (Aldo Grasso, Corriere). / Il dibattito. Il timore di dirci che è una guerra. (Pierluigi Battista, Corriere). / Violante: "Chiamiamo il conflitto col suo nome o Europa rischia di soccombere. Non è più una risposta di polizia quella che serve; dobbiamo capire chi ci attacca". (Dino Martirano, Corriere). / Perché non vogliamo vedere il messaggio degli assassini e rimandiamo ogni strategia. (Pierluigi Battista, Corriere).
• Migranti – I migranti e l'Italia solidale. (L. Ciotti, La Stampa). / Maghrebini e Kosovari: ecco i 37 espulsi. (F. Sar., Corriere).
• Cultura – Multiculturali, ma solo a metà. I traumi dell'Africa, i "mormorii" dell'intolleranza, i migranti. Artisti di tre continenti raccontano (senza cambiare) il mondo. (Vincenzo Trione, Corriere/Cultura). / Incontro digitale. (D. De Kerckhove, Repubblica). / Se l'ansia dei genitori diventa "emergenza". (Maria Giovanna Faiella, Corriere). / Tanti infortuni avvengono in casa; le precauzioni ch li riducono. L'età pre-scolare è quella più a rischio. (Maria Giovanna Faiella, Corriere).
• Curiosità – Il tempo è relativo. Il calendario è un'invenzione. La natura c'entra poco. (Marco Meriggi, Corriere/Cultura). / Si naviga tra le "app", non in internet. La morte del web: profezia più vicina. (Anna Momigliano, Corriere/Cultura) / Non solo curare, ma prendersi cura. (Alberto scanni, Corriere). / Varietà e colore nei piatti per far tornare l'appetito agli anziani. (Carla Favaro, Corriere).