Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sat05252019

Last update09:38:01 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Martedì 24 novembre ottobre 2015 - Rassegna stampa a cura di Mario Antolini Musón

Riepilogo orientativo

· l'Adige – Nuovo vescovo per Trento: si fanno anche nomi di sacerdoti giudicariesi. / Comincia la sequela dei mercatini e delle manifestazioni natalizie anche nelle Giudicarie Interiori; nel "pezzo" odierno non si accenna al più famoso di Rango, nelle Esteriori. / Segue una sequenza di notizie e cronache tutte utili da almeno conoscere.

· Trentino – Anche su questa testata varie iniziative che già segnalano il periodo natalizio e addirittura il nuovo anno con un calendario storico sui Lodron. / Spicca anche il "piano mobilità" della Comunità di Valle con in previsione alcune importanti opere come l'attraversamento i Javrè e la prevista nuova galleria di Ponte Pià. / Curiose le cronache locali, come da segnalare l'inserto "Innovazioni": 24 pagine del massimo interesse per chi vuole e sa "guardare avanti".

· Corriere del Trentino. – Una buona notizia dalla Valle del Chiese: quando il lavoro c'è e si assumono operai c'è sempre di che rallegrarsi. / Sagge riflessioni nel fondo di Rella sulla responsabilità di ciascuno specie contro il terrorismo che dilaga forse anche per colpa nostra.

· Da altra stampa – Articoli da varie testate liberamente scelti dall'estensore di questa RS,e ritenuti o di attualità o di singolare contenuto. I più significativi in "cultura" e "curiosità". / Oggi: "Corriere Economia".

l'Adige

Diocesi. Nuovo vescovo; la nomina già in dicembre. / Padre Francesco Patton, il ministro dei francescani trentini, appare il favorito per il dopo Bressan. / In corsa anche don Ivan Maffeis di Pinzolo, ma il papa e i vescovi non lo "mollano" facilmente. Pure in lista l'altro rendenese don Lauro Tisi. (n prima pagina con servizio di Paolo Ghezzi che segue a pag. 13 con diverse foto).

Giudicarie Interiori. Aprono i "mercatini" a km zero. Casette a Tione e Cìmego; a Brione il "Presepe vivente". / Venerdì 27 novembre il "Mercatino natalizio" darà il suo debutto in piazza Cesare Battisti a Tione: degustazione di polenta e «showcooking" con chef stellati. / Nel rione Quartinago di Cìmego "Ballo con le streghe" e polenta magica dal 29 novembre. Invece 150 figuranti per la Natività vivente di Brione e gli antichi mestieri. / Natalizio: luci e atmosfere nelle Giudicarie Interiori. (F. T., pag. 45 delle Giudicarie con foto).

Storo. Cacciatori e Forestale ai ferri corti. / Clima rovente dopo le multe ed i sequestri; in ballo anche l'Asuc. (Non firmato, pag. 45 delle Giudicarie con foto).

Giudicarie. "Piano viabilità": ecco le proposte. / Il "Libro dei sogni" della Comunità di Valle: interventi per 600 milioni. (Non firmato, pag. 45 delle Giudicarie con foto).

Madonna di Campiglio. Il Comitato della "3TRE" a Cremona per la grande "Festa del torrone". / Promozione con i maestri di sci e Giorgio Rocca. (Non firmato, pag. 45 delle Giudicarie con foto).

Tione. "Parco fluviale della Sarca" in mostra presso il Centro Studi Judicaria. (Non firmato, pag. 45 delle Giudicarie).

Tione. "L'Ulisse" moderno nella sala riunione del Municipio. / Non firmato, pag. 45 delle Giudicarie).

Valle del Chiese/Bondone. Parete in sicurezza. (Non firmato, pag. 45 delle Giudicarie).

Alto Garda. La rivista "Judicaria" nella chiesa di San Lorenzo. / Numero tutto altogardesano per la rivista storica diretta da Graziano Riccadonna. (Non firmato, pag. 37).

Tonale. Sci alpinismo. Si parte dal Tonale: sabato e domenica prossimi la "Adamello Ski Raid Junior". (Non firmato, in "Sport", pag. 49).

Politica provinciale. Violetta Plotegher sgambetta Zeni. La consigliera Pd boccia i pieni poteri al direttore Flor dela sanità. (Non firmato, pag. 19 con foto).

Comunità di Valle. Il progetto L'importanza di essere "Leader". / Sul piatto 18 milioni per 7 Comunità di Valle. Un convegno a fine mese. / Non figura la Comunità delle Giudicarie. (Non firmato, pag. 20).

Territorio. "Come prevenire i rischi ambientali". / Giornata oggi al Muse. (Non firmato, pag. 26).

Sanità. Emergenze dirottate su Trento. / Tagli non più rinnovabili. Spunta l'ipotesi di chiusure notturne.(In prima con servizio di Patrizia Todesco che segue a pag. 17).

Sugli sci. Cannoni da neve in azione: sabato la stagione al via. / Campiglio, Tonale e Paganella: al via sabato. / Meteo trentino: niente neve, solo freddo. / (Foto in prima pagina con servizi di M. Lunelli che segue alle pagg. 14 e 15 illustrate).

Trentino

· Valle del Chiese. Nasce il "Calendario dei Lanzi di Lodron". (Da Storo, Aldo Pasquazzo, pag. 65 delle Giudicarie con foto).

· Giudicarie Interiori. Anche Tione lancia il "mercatino di Natale". / Sarà puntato sulla gastronomia e promosso in sinergia con Cìmego ed il "Presepe vivente" di Brione. (Dalle Giudicarie, Elena Balguera Beltrami, pag. 65 delle Giudicarie con foto).

· Madonna di Campiglio. A Cremona i maestri di sci di Madonna di Campiglio. (Non firmato, pag. 65 delle Giudicati con foto).

· Giudicarie/Comunità di Valle. "Sì" dei Sindaci al "Piano di mobilità". / In cinque ani opere per 40 milioni. La principale: la nuova galleria di Ponte Pià. (Stefano Marini, pag. 65 delle Giudicarie con foto).

· Strembo. Parco Adamello Brenta. "Qualità Parco": subito le domande. (Non firmato, pag. 65 delle Giudicarie).

· Spiazzo Rendena. Carlo Martinelli e "Un libro ogni 30 secondi". (Non firmato, pag. 65 delle Giudicarie).

· Tione. Reading teatrale in Municipio. (Graziano Riccadonna, pag. 65 delle Giudicarie).

· Politica provinciale. Sanità: scontro nel Pd; norma stoppata. (In prima con servizio di Chiara Berto a pag. 19).

· Agricoltura. Psr: bando all'insegna della trasparenza. Dei 300milioni assegnati al Trentino, 170 andranno alla zootecnia. (Carlo Bridi, pag. 6).

· Crisi. Rischio povertà. Per un italiano su tre incubo fine mese. (Da Roma, Tecla Biancolatte, pag. 5).

· Innovazione/Prima puntata.- Il futuro è già adesso: ecco il domani nelle cose di oggi. / Se l'avvenire è a velocità differenziata (Stefan Tamburini, in prima pagina e nell'inserto centrale di 24 pagine illustrate).

Corriere del Trentino

· Pieve di Bono. "Innova srl" si allarga: in vista lo spostamento dell'azienda Storo per far fronte all'aumento di business molto positivo in tempo di crisi. / Una crescita in pochi anni, da 2 a 48 dipendenti. Da Trento, non firmato, pag. 11).

· Politica provinciale. Sanità: il Pd si divide sulla riorganizzazione. (In prima pagina con servizi di Tristano Scarpetta e Linda Pisani a pag. 3).

· Agricoltura: focus sull'allevamento. Difficoltà nel settore latte. Dal Psr oltre 170 milioni. (Da Trento, non firmato, pag. 11).

· In prima pagina il fondo di Franco Rella: «Il richiamo politico del poeta. / Fare al meglio i nostri compiti». – Nel testo: «Accanto alla battaglia dell'intelligence e dei militari contro i terroristi, noi dobbiamo fare al meglio quello che è il nostro compito».

· Le foglie cadute dagli alberi e quelle macchine rumorose. (Martha Canestrini, in "L'angolo del Giardino", pag. 15 con foto).

Da altra stampa

· Dall'Italia e Regioni. – Terrorismo. L'Italia decida il suo ruolo sul campo. (S. Stefanini, La Stampa). / Renzi stretto tra assenza di una strategia e non intervento. (S. Folli, Repubblica).

· Mappamondo.– Settimana decisiva per creare la grande "coalizione unica" contro lo Stato islamico. (S. Montefiori, Corriere). / J. Habermas: "Il pericolo vero è la fine della tolleranza verso l'altro". (N. Weill, Repubblica). / Svolta in Argentina: vince il liberale Macri; è la fine del "peronismo". (R. Cotroneo, Corriere). Perché la pace a Parigi passa dalla guerra. Questa guerra contro l'Isis non si vince nelle strade di Parigi, ma nelle pianure irachene e siriane dove il nemico è visibile e vulnerabile. (Bernard-Henri Levy, Corriere). / Gli Europei smarriti di fronte alla violenza. (Ernesto Galli Dalla Loggia, corriere). /Bilancio comunitario. Servono decisioni rapide per i costi della sicurezza. (Riccardo Francio Levi, Corriere).

· Cultura. – Saperla riconoscere. La violenza e noi Europei smarriti. (Ernesto Galli Dalla Loggia,. Corriere). / Dio, l'orrore e l'eterna domanda. (A. Prosperi, Repubblica). / Avevamo dimenticato l'energia dell'odio. (Robert McLiam Wilson, Corriere). / Non perdiamo i valori che influenzano il cervello. (Rosario Sorrentino, Corriere).

· Società – Democrazia: una debolezza che va difesa. La violenza e noi Europei smarriti. Il terrore si affronta con politiche sociali e un impegno educativo. (V. Zagrebelsky e Ernesto Galli Dalla Loggia e A. Riccardi, Corriere). / Da "Ikea" a "Microsoft": un accordo sul clima tra 79 multinazionali. L'impegno a ridurre emissioni e consumi. (Michelangelo Borrillo, Corriere). / Il terrore si affronta con politiche sociali e un impegno educativo. (Andrea Riccardi, Corriere).

· Curiosità. – Storie da Raqqa: "La nostra vita di spose dell'Isis". Portavano il bikini e andavano all'Università. Poi sono diventate poliziotte del Califfato. Tre Siriane si raccontano al "New York Times". (Viviana Mazza, Corriere).

· Corriere Economia. (Anno XIX, n. 30, lunedì 23 novembre 2015). – Il punto. Mercati cinici o prevarrà ancora il realismo? (Daniele Manca). / "Tech". Pazzi per le start up; ma adesso arriva il conto. In borsa: desiderio di crescere e rischio bolla. (Maria Teresa Cometto e Greta Sclaunich). / Infrastrutture. Pasticcio banda larga. "Metroweb" riparte da tre. (Alessandro Puato). / Web e Finanza. "Super startup": volevano più della Polonia. Un brusco risveglio che fa paura. (Maria Teresa Cometto). / "Bad Bank": Intesa e Unicredit fanno pulizia. (Daniela Polizzi). / Comunicazione online. "Eni" regina inossidabile. Il "Cane a sei zampe" sempre leader. (Massimo Sideri). / Imprese. Aziende come i figli: si devono lasciar crescere. (Maria Silvia Sacchi). / Si diventa grandi solo con la ricerca. (Roberta Scagliarini). / "Metroweb": il rebus dei 3 piani nel pasticcio della banda larga. (Alessandra Puato). / Parabole. Telefonini: vent'anni per diventare "smart". Nel 1995 meno di 3 milioni ce li avevano in tasca; si utilizzava il "Tacs" e c'era solo un operatore. (Fausta Chiesa). / Strategie online. "Airbnb": una stanza (economica) non basta più. La più grande "catena alberghiera" del web è stimata 25 miliardi di dollari. Ma il suo modello ha iniziato a scricchiolare. (Greta Sclaunich). / "La paghetta?": Adesso papà te la versa sullo smartphone. Arriva "Tinaba": la "app" per micropagamenti dedicata ai ragazzi. Il test verrà fatto tra gli studenti dei Licei milanesi. (Fabrizio Massaro). / L'ipotesi di un'Europa a due neutralità. (Edoardo Segantini). / Oltre i tablet. Portatili: piccoli e convenienti; il ritorno dei "net computer". I mini "notebook" funzionano quasi come i Pc. E costano un quarto. (Marco Gasperetti). / Primo impiego. Quando l'assunzione è "di marca". Le società con "brand forti" sono le più attive nell'assunzione di diplomati. I titoli preferiti: ingegneria, economia, statistica. (Andrea Salvadori). / Le scuole post laurea del Veneto. Uscire dalla crisi con le idee chiare per crescere. (BA. MILL.). / Lavoro & carriere. Un tranquillo weekend di formazione. Le lezioni nei fine settimana o alla sera consentono di conciliare le esigenze di arricchimento dei manager con quello delle aziende. (Barbara Millucci). / "Big Data": il business c'è; i professionisti ancora no. Il mercato si avvia a chiudere l'anno a 790 milioni di euro (+14 per cento); ma solo il 17 per cento delle aziende ha progetti ad hoc e figure specializzate. (Lucio Torri).