Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sun10202019

Last update08:01:19 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Mercoledì 25 novembre 2015 - Rassegna stampa a cura di Mario Antolini Musón

Riepilogo orientativo

· l'Adige – Sempre in prima pagina il problema sanità/ospedali con l'impressione che la "sequenza" non sia ancora giunta al termine. E intanto la gente aspetta: non è certo motivo si soddisfazione e di vita comunitaria tranquilla!. / Altri problemi premono sul turismo, sull'ambiente, su lavoro, sulle amministrazioni comunali; una gran serie di cronache e notizie di cui non si può fare a meno di esserne costantemente a conoscenza per una società coesa e unita per "vegnérgnen fò".

· Trentino – Pure su queste colonne ampio spazio agli "ospedali periferici": tutto ancora decidere definitivamente. / Problemi ambientali ed amministrativi da risolvere a Pinzolo, Fiavé e Bleggio Superori mentre in Val del Chiese si pensa già al primo Sindaco del nuovo comune "fuso". / Per la cultura, sotto Bondo, il ricordo dell'artista di Bagolino Antonio Stagnoli.

· Corriere del Trentino – Aggiornamento sui tempi trattati anche dalle altre testate. / Sempre "saporosi" i testi culturali della Bossi Fedrigotti: fa bene "pensàrghe su"!

· Da altra stampa – Articoli da varie testate liberamente scelti dall'estensore di questa RS, e ritenuti o di attualità o di singolare contenuto. I più significativi in "cultura" e "curiosità".

l'Adige

· Giudicarie (anche). Ospedale di Tione. - Dopo le 20 niente parti a Tione; a Trento le urgenza notturne. Addio ostetricia. / Piccoli ospedali depotenziati. Di notte niente urgenze e parti ad Arco, Tione e Cavalese. L'assessore Zeni: "Abbiamo garantito tutti i servizi". / Le reazioni. Non usa il politiche il dottor Marco Ioppi: «Se fossi una donna non partorirei dove l'assistenza è ridotta. Dire che le sale parto di Cavalese, Tione e Arco lavoreranno dodici ore su ventiquattro e cinque giorni su sette equivale e dire che sono chiuse, perché così non ci son sicurezza e qualità». / Pd ribelle: Borgonovo Re vota "no". (In prima pagina con servizi di Angelo Conte e Ma. Lunelli alle pagg. 12 e 13 illustrate).

· Da ?... «Meglio ospedali chiusi che anestesisti a tempo». (Giampaolo Berlanda, in "Lettere&Commenti", a pag. 43).

· Madonna di Campiglio. Immobiliare. Campiglio d'oro: 7.200 euro al metro. Corsa alle seconde case: acquisti + 6,5 per cento; proprietari esteri dall'Irlanda al Panama. (Francesco Terreri, in "Economia", pag. 8).

· Pinzolo. Servizio skibus a tariffe invariate. / Il servizio a "Trentino Trasporti Esercizio"; controlli sui mezzi della Polizia locale e controllori a spot". (Non firmato, pag. 35 delle Giudicarie con foto).

· Valdaone/Praso. Il "termoimpianto" divide il Comune. Serata pubblica a Praso sulla nuova centrale "a cippato": muro contro muero con l'opposizione. (Giuliano Beltrami, pag. 35 delle Giudicarie con foto).

· Da Bersone/Valdaone: «Valdaone: nuovo impianto pericoloso e troppo costoso». (Renato Bugna, in "Lettere&Commenti", pag. 43).

· Storo. L'appalto per le fognature alla impresa Carraro della Valsugana. / Aggiudicati i lavori per mezzo milione di euro: riguardano il primo lotto del collettore. (Non firmato, pag. 35 delle Giudicarie).

· Spiazzo. "Un libro ogni trenta secondi". (Non firmato, pag. 35 delle Giudicarie).

· Pinzolo. Comune su Facebook. (Non firmato, pag. 35 delle Giudicarie).

· Tione. Film commedia. (Non firmato, pag. 35 delle Giudicarie).

· Strembo. Premi del Parco. (Non firmato, pag. 35 delle Giudicarie).

· Giudicarie. Calcio Prima categoria. Chi scende: Virtus Giudicariese. / Chi sale: Jacopo Reversi il portiere del Bleggio... / Classifica cannonieri. (Angelo Zambotti, in "Sport", pag. 38).

· Turismo. Il turismo per il 2010: oggi conferenza provinciale a Mezzolombardo. / Alleanza fra hotel ed appartamenti. Pallanch: "Un Gruppo di Lavoro con le due categorie": l'obbiettivo è allargare l'offerta e aumentare l'attrattività. . / Unicredit: 145 milioni agli alberghi; "pacchetto turismo" con l'assistenza web, polizze, educazione finanziaria. Ang. Bg. E A. Terreri, in "Economia", pag. 8).

· Credito. Le Casse urali finanziano i nuovi imprenditori. Accordo con Trentino Sviluppo. Garanzia del Fondo nazionale Pmi. (Non firmato, in "Economia", pag. 8).

· Ambiente. Trentino a rischio; meglio prevenire. La cura del territorio è l'arma migliore contro il dissesto idrogeologico. / Il docente Aronne Armanini: "Pericolosità elevate, ma sono sotto stretto controllo. Non servono grandi opere, ma cura ordinaria". (Lorenzo Basso, pag. 16).

· Società. «Costruire la pace ogni giorno con l'altro». (Di Bruno Rattini, in prima pagina e seguito in "Lettere&Commenti" a pag. 42).

Trentino

· Giudicarie (anche). - Ospedali di Valle "dimezzati". A causa delle nuove norme sul riposto a Tione, Arco e Cavalese si potrà partorire solo di giorno. / Anche i codici rossi saranno trasferiti. Le novità per la sanità trentina. / Ai medici è stato comunicato: "Niente parti dopo le 14". / In Commissione la Borgonovo Re ha votato con le opposizion. (In prima pagina con servizi di Ubaldo Cordellini, alle pagg. 14 e 15 illustrate).

· Bondo. L'ultimo omaggio ad Antonio Stagnoli. Oggi presentazione, a Brescia, del volume di Berengo Gardin sull'artista. (Graziano Riccadonna, in "Costume&Società", pag. 10 con foto).

· Madonna di Campiglio. Le vacanze invernali. "TripAdvisor": Campiglio tra le destinazioni al top. (Da Trento, non firmato, pag. 22 con foto).

· Fiavé. "A Fiavé servono più le telecamere del gatto delle nevi". La minoranza contesta gli 80 mila euro di contributo: «A 670 metri di quota una pista da sci non ha futuro». (Riccardo Riccadonna, pag. 49 delle Giudicarie con foto).

· Bleggio Superiore. In consiglio comunale la convenzione per gli appalti. (Riccardo Riccadonna, pag. 49 delle Giudicarie).

· Madonna di Campiglio. "Patascòss": ricorso al Tar e apertura a rischio. / Il primo degli sconfitti ha impugnato l'assegnazione. Giunta comunale a Pinzolo per decidere cosa fare. (Elena Balguera Beltrami, pag. 49 delle Giudicarie con foto).

· Borgo Chiese/Brione-Cìmego-Condino. – Primi nomi per "Borgo Chiese". / Roberto Spada e Maria Chiara Rizzonelli possibili candidati a Sindaco. (Stefano Marini, pag. 49 delle Giudicarie con foto).

· Giudicarie Esteriori. Calcio a 5 Serie C2. Judicaria affonda Torremolino. Davanti il Fiavé in fuga solitaria. / La top della settimana. (Da Trento, d. l., in "Sport", pag. 54).

· Turismo. UniCredit: 145 milioni alle imprese turistiche. (Da Trento, non firmato, in "Economia", pag. 6).

· Lavoro. Accordo per fare crescere le aziende. Via libera a linee di credito per investimenti. (Da Trento, non firmato, in "Economia", pag. 6).

Corriere del Trentino

· Sanità Codici rossi e parti notturni: da oggi si cambia. / Oncologia: dieci ambulatori verso la chiusura. / Borgonovo Re si allinea con l'opposizione. (In prima pagina con servizio di Marika Damaggio che segue a pag. 3).

· Turismo. Unicredit punta sul turismo regionale. Obiettivo: seicento clienti in tre anni: "Il tessuto sano". (Enrico. Orfano, pag. 11).

· Casse Rurali: risorse alle imprese. Patto con "Trentino Sviluppo" per Seed money. (Da Trento, non firmato, pag. 11).

· In prima pagina il fondo di Isabella Bossi Fedrigotti: «Violenza contro le donne. / Il nemico in casa nostra». – Nel testo: «Cambiare la cultura, cambiare le mentalità è l'unica cura possibile. E poi, una volta individuata la "malattia", chiede aiuto al più pesto, in nome proprio e quello dei figli: che vanno rimproverati, castigati, a non picchiati, affinché non imparino fin da piccoli ad alzare le mani».

Da altra stampa

· Dall'Italia e Regioni. – La strettoia irrisolta dei veterani locali e del renzismo povero di talenti. Polemiche che segnalano le ambiguità del "nuovismo". (S. Folli, Repubblica; M. Franco, Corriere). / Monreale: "Mafia; no al silenzio ed all'indifferenza". (A. M. Mira, Avvenire). / Povertà: al Sud è emergenza. Evitare la guerra tra poveri. (F. Fulvi e F. Riccardi, Avvenire). / Bolzano. "La pista dei giganti". La gara sulla mitica "Gran Risa" festeggia il 20° compleanno ((Enrico Maria Corno, Style-Corriere).

· Mappamondo .– Putin mette i tank in prima linea. Raid di Parigi sulla Siria. Cameron promette "Entro Natale bombe sulla Siria". M. Molinari, La stampa; S. Montefiori, Corriere). / Ora serve l'intelligence europea. (E. Felice, La Stampa). / La guerra disumana dei "droni". (R. Caruso, Avvenire).
· Società –Come convivere con la paura. (Dino Messina, Corriere). / Contro la violenza sulle donne. "Salvate dal lavoro". L'appello della Boldrini: "L'occupazione femminile è un'arma antiviolenza. Ma il Jobs act non sta aiutando le donne". (Monica Guerzoni, Corriere). / Trovolavoro. 800.000 posti senza candidati. La Ue e il seminario "Aspen": le posizioni scoperte per scarse competenze digitali nel 2019. (Fabio Savelli, Corriere). / La lezione dell'Est. Sicuri che l'Occidente abbia vinto la guerra fredda? Il comunismo non sapeva produrre ricchezza, ma il capitalismo non la sa distribuite. (Domenico De Masi, Style-Corriere). / Il decennio breve. Quante cose sono cambiate dal 2005? (Umberto Broccoli, Style-Corriere).

· Migranti. – Nell'Egeo 70 piccoli cadaveri. (R. Bruno, Corriere). / Card. Vegliò: "Accoglienza: sfida per i credenti". (S. Careddu, Avvenire).

· Cultura. – E. Bianchi: "Spezzare il pane. Gesù a tavola e la sapienza del vivere". Einaudi. (La Stampa). / La forza di riscoprirsi umili. (R. Repole, L'Osservatore). / Ci vuole la guerra, ma si vince con la battaglia culturale. (A. Guerrera, Repubblica). / Caccia al tesoro. Su isole o nel deserto: musei straordinari, lontani da tutto, senza limiti di spazio e di libertà creativa. (David Maupin, Style-Corriere). / Alla ricerca di Gesù. Un giallo di duemila anni tra storia e fede. Chi era veramente il fondatore del cristianesimo? (Sandro Orlando, Style-Corriere). / Pop. Zen & Social life. «Il silenzio? Mi angoscia». (Pier Andrea Canei, Style-Corriere).

· Curiosità. – Tecnologia. "sm@": connessi in nome dello "sharing". La conquista delle città intelligenti. Dalla mobilità (non solo auto) alle case: la parola d'ordine è "condivisione". La vita urbana digitale: le "app" e le regole; la nuova economia richiede flessibilità. (Massimo Sideri, Corriere). / Il pericolo di non usare la parola "guerra". Il problema nasce quando una cultura è segnata dall'idea del ripudio dei conflitti; si tratta di un blocco che non aiuta. (Giovanni Belardelli, Corriere). / Belli, curiosi. Inutili. "The internet of things": la rivoluzione della tecnologia ovunque e comunque. Spesso un canto per allodole. (Paola Antonelli, Style-Corriere).