Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Thu05232019

Last update09:38:01 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Mercoledì 9 dicembre 2015 - Rassegna stampa a cura di Mario Antolini Musón

Riepilogo orientativo

· l'Adige – Sempre e ancora in ballo sulla importanza e vitalità dell'Ospedale di Tione collegato con la riforma della sanità provinciale. / Trova nuovi incentivi il "ritorno" alle Giudicarie della Val di Vestino, mentre per il Giubileo ci è l'annuncio che come "porta santa" per le Giudicarie è stata indicata la chiesa arcipretale di Tione. / Positiva la notizia dell'avvio del cantiere per la realizzazione della tangenziale di Creto/Pieve di Bono. / In campo provinciale ancora irrisolte le situazioni interne a qualche forza politica.

· Trentino – Una lunga serie di interessanti servizi e cronache per un aggiornamento sulla vitalità sia negli Enti pubblici che da parte dei vari gruppi di Volontariato. Tutto da leggere per conoscere e rendersi conto di ciò che avviene a favore del territorio comprensoriale.

· Corriere del Trentino – Dettagliata intervista al nuovo presidente del Parco Adamello Brenta, con un chiaro aggiornamento sul già prossimo avvenire. / Interessanti le considerazioni di Brunazzo sulle prospettive in atto per le Comunità di Valle che, pur fra i tanti interrogativi da chiarire, devono pur trovare la loro giusta collocazione soprattutto a favore delle popolazioni delle singole vallate trentine che tonano a rimanere fra loro distaccate, ciascuna da secoli a se stante e ferme sulla loro specifica identità che non riescono a coinvolgersi le une con le altre.

l'Adige

· Tione. Ospedale: Trento resta in silenzio. La manifestazione di lunedì incoraggia la resistenza ai possibili tagli. / Per il Sindaco di Tione Mattia Gottardi non saranno accettate "decisioni unilaterali dei burocrati di Trento". Ma non c'è ancora alcuna certezza su quanto accadrà. / Il presidente della Comunità di Valle, Giorgio Butterini, auspica l'apertura di un tavolo di lavoro con chi opera negli ospedali periferici. / Per il consigliere provinciale Mario Tonina serve "pari dignità e almeno un Pronto Soccorso e una vera Ortopedia". (Denise Rocca, pag. 38 delle Giudicarie ampiamente illustrata).

· Sanità. "Punti nascita": Ioppi accusa: «La sicurezza non può essere part-time». / Degodenz (Upt) difende Zeni: «Con gli anestesisti il numero dele nascite tornerà ad aumentare». / Punti nascita a tempo: flop annunciato. / Il presidente dell'Ordine dei Medici: «Fenomeno che avevamo previsto. Così si demotivano i colleghi degli Ospedali di Valle e si pesa sui grandi Centri già in trincea. (In prima pagina con servizio non firmato che segue a pag. 12).

· Giudicarie. Via al Giubileo in 12 chiese nel Trentino. In Giudicarie la Chiesa arcipretale di Tione. (Andrea Bergamo, pag. 14 con indicazioni e foto).

· Giudicarie. Val di Vestino: ritorno alle Giudicarie. / Ma urge il progetto del tunnel da 32 milioni (da Persone a Baitoni) "in mano" alla Provincia. (Giuliano Beltrami, pag. 38 delle Giudicarie con foto).

· Pieve di Bono. Galleria di Creto: c'è fiducia. / Via al cantiere. (Giuliano Beltrami, pag. 38 delle Giudicarie).

· Tione. Concerto classico della Haydn. / Film: "Padri e figlie". (Non firmato, pag. 38 delle Giudicarie).

· Spiazzo Rendena. Soldi al "Gs Valrendena". (Non firmato, pag. 38 delle Giudicarie).

· Politica provinciale. Domani a Trento la sfida Upt. Mellarini punge Dellai: «Il Cantiere è fallito". / "Il Cantiere è fallito; il Pd non ha risposto". / Mellarini: «Le sensibilità diverse vanno ascoltate: non c'è stato rispetto per qualche consigliere supervotato». / Dorigatti a Pad e coalizione: «Se non fermiamo i litigi nel 2018 salta tutto. Ritroviamo le ragioni dello stare insieme». / Congresso Pd. Le mosse di Borgonovo e del vicepresidente Olivi. (In prima a pagina con servizi di Luisa Maria Patruno che segue a pag. 13).

· Protezione civile, Il clima preoccupa: il "Piano anti-alluvioni". / Inverni più caldi e ghiacciai che si sciolgono; la Provincia corre ai ripari con misure sulle dighe. / Squadre di intervento da formare. (Angelo Conte, pag. 19 illustrata).

· Fisco. Imis: ultima settimana per pagare. Saldo entro il 16 dicembre; poi scattano le sanzioni. (Angelo Conte, pag. 20).

· Alimentare. Il boom del "made in Trentino". Le aziende del settore sono 464 in aumento del 2,4 per cento al top in Italia. (F. Ter., p, in "Economia", pag. 8).

· Droghe. Attirati dalle droghe "sconosciute". Giovani: in Trentino la percentuale più alta di chi "prova a occhi chiusi". / Cresce il consumo di cocaina, Lsd, ecstasy. (In prima pagina con servizio di M. Viganò che segue a pag. 21).

Trentino

· La stagione invernale. Dietro le quinte della neve artificiale: ecco il "lago d'oro". / Gli impiantisti soddisfatti: «C'è voglia di montagna». Da Madonna di Campiglio (24 mila sciatori) a San Martino il bilancio dei 4 giorni è positivo: «Se farà freddo continueremo a sparare; ma speriamo che arrivi l'inverno». (In prima pagina con servizi alle pagg. 18 e 19).

· Giudicarie Esteriori. Sette studi per ristrutturare le Terme di Comano. È affidata al pool trentino guidato da "Tesi Engineering" di Trento la progettazione della riqualificazione. (Graziano Riccadonna, pag. 49 delle Giudicarie con foto).

· Storo. Appalti: Storo punta si "km zero". / Nelle gare di appalto ad invito, almeno metà delle ditte contattate dovranno essere della zona. (Stefano Marini, pag. 49 delle Giudicarie con foto).

· Valle del Chiese. I pescatori "Alto Chiese" cercano un presidente. / Remo Nicolini ha dato le dimissioni e va sostituito entro il mese dai seicento Soci in assemblea. (Aldo Pasquazzo, pag. 49 delle Giudicarie con foto).

· Giudicarie Esteriori. Addio a Renzo Buratti: "Il paese gli deve molto". Era presidente dell'Asuc del comune catastale di Comano paese. (Da Comano Terme, Graziano Riccadonna, pag. 49 delle Giudicarie con foto).

· Castel Condino. Il colori della Francia sull'albero di Natale di Castel Condino. (Aldo Pasquazzo, pag. 49 delle Giudicarie con foto).

· Cìmego. In Sant'Antonio le foto dell'incendio che cent'anni fa distrusse il rione di Villa, in zona Quartinago. (Aldo Pasquazzo, pag. 49 delle Giudicarie).

· Giudicarie. Comunità di Valle. Ultimo girono per chiedere le borse di studio. (Non firmato, pag. 49 delle Giudicarie).

· Politica provinciale. Upt verso il congresso. Mellarini: «Fedeli alla coalizione; ma il Cantiere non serve». / Mellarini: «La coalizione non si tocca, ma il Cantiere non serve. Nessuna svolta neocentrista; è Dellai che ha creato altro senza avere risposta dal Pd."(In prima pagina con servizio di Chiara Bert a pag. 21).

Corriere del Trentino

· Parco Adamello Brenta. Le priorità del presidente Joseph Masè: «Lo sci non è tutto. Investimento sulla biodiversità». / "Bilancio, personale e didattica le priorità". / Il neo presidente: «Sì al patto con la Provincia per poter investire su biodiversità e ricerca. Incrementare l'autofinanziamento non vuol dire svendere il Parco. Il turismo sostenibile ci insegna che lo sci non è tutto: la gente ama le zone incontaminate». (Grande foto in prima pagina con servizio/intervista di Marika Giovannini che segue a pag. 7 con foto).

· Politica provinciale. Congresso Upt: di certo c'è solo Paolazzi. / Carli declina; spunta il nome di Filippi. / Mellarini: «Io come il Chievo di Maran a Torino». (Tristano Scarpetta, pag. 3).

· In prima pagina il fondo di Marco Brunazzo: «Istituzioni. / Cambio di rotta per le Comunità di Valle». - Nel testo: «Le Comunità di Valle da nuova arena politica stanno diventando struttura di raccordo tra amministrazioni locali. Nessun tramonto inglorioso, più semplicemente un cambio di prospettiva».