Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Thu08222019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Domenica 10 gennaio 2016 - Rassegna stampa a cura di Mario Antolini Musón

Riepilogo orientativo

· l'Adige – Un'interessante sentenza in favore della Polizia giudicariese: automobilisti avvisati. / Buone notizie per i collegamenti stradali con Brescia e la Lombardia: ormai al via il tratto Vestone-Idro sulla statale che ha sempre costituito un tratto di seria difficoltà viaria. / Sempre utili e pertinenti i servizi sulle figure di lavoratori che nel silenzio sostengono la nostra economie e tengono vive le nostre comunità locali.

· Trentino. – Ancora in ballo il "punto nascita" dell'Ospedale di Tione fra Azienda sanitaria provinciale e Ministero romano; l'orizzonte sembra oscurarsi. / A Pinzolo operai stagionali "a casa" per mancanza di neve; stagione ed economia in difficoltà. / Anche le altre notizie hanno sempre il sapore del nuovo e dell'interessante.

· Corriere del Trentino – Un aggiornamento generale sulle tematiche aperte a livello provinciale, con indubbi riflessi anche su tutto il territorio periferico.

l'Adige

· Giudicarie (... anche). – Vigili nascosti, multa valida; agenti a 80 metri dalla colonnina: "Controlli validi". / Ne sa qualcosa un'automobilista delle Giudicarie che si è vista respingere il ricorso che aveva presentato contro una multa per eccesso di velocità. / La sentenza. Dopo il giudice di pace, anche il tribunale dà ragione all'operato degli agenti della polizia locale delle Giudicarie. / La colonnina (In prima con servizio di Ma. Viganò che segue a pag. 17 con foto).

· Giudicarie (... anche). - Punti nascita. Pediatri: riaprire i termini o nuova organizzazione. / Dossier del Ministero: 4 reparti da chiudere. / Prossima settimana incontri con funzionari del Ministero. (P. T., pag. 12).

· Daone. Lo scultore cantautore ora costruisce chitarre. Antonio Giovannini, diventato liutaio a 46 anni. / Da 100 a 120 ore per realizzare ogni strumento in legno pregiato. (Giuliano Beltrami, a pag,. 37 delle Giudicarie con foto).

· Fiavé/Lomaso. – "Hockey Fiavé": passione oltre confine. / Il gruppo di sportivi gestisce con successo anche la piastra del ghiaccio molto frequentata in località "Pineta". (Denise Rocca, pag. 37 delle Giudicarie con foto).

· Giudicarie/Viabilità - Idro/Valsabbia. Appalto integrato Vestone-Idro: le offerte sono otto. / Opera da 55 milioni. (Giuliano Beltrami, pag. 37 delle Giudicarie con foto).

· Villa Rendena. L'ex Sindaco Emanuele Bernardi: «Sauda ulula alla luna. Cos' recuperiamo uno scheletro». (Alberta Voltolini, pag. 7 delle Giudicarie con foto).

· Pinzolo. Al cinema c'è "Zalone". (Non firmato, pag. 37 delle Giudicarie).

· Tione. "Il piccolo principe". (Non firmato, pag. 37 delle Giudicarie).

· Pinzolo/Campiglio. Chiusura mercatini. (Non firmato, pag. 37 delle Giudicarie).

· Fàvrio/Lomaso. Il Presepe dei giovani. (Non firmato, pag. 37 delle Giudicarie).

· Montagna. Temperature troppo alte. I disastri del meteo: pioggia sulle piste. / Niente neve. (In prima con servizio di Ma. Viganò a pag. 11 illustrata).

Trentino

· Giudicarie (... anche). – I "punti nascita" dopo il concorso flop. Niente pediatri; sono a rischio i punti nascita. / Tione: l'ospedale meno richiesto dai medici. Tra i 60 candidati a lavorare nelle Valli trentine uno solo ha indicato specificatamente le Giudicarie. (In prima con servizio di Andrea Selva che segue a pag. 18).

· Giudicarie Esteriori. È accaduto a Stumiàga, nella piana del Lomaso. / Pastore "violento": a casa di notte. Accusato di aver malmenato i Volontari dell'Enpa. L'arresto è stato convalidato. (Da Trento, non firmato, pag. 22).

· Bondo. Il lutto. È morto Domenico Valenti, il sagrestano di Bondo; aveva 72 anni. (Aldo Pasquazzo, pag. 40 delle Giudicarie con foto).

· Pinzolo. Senza neve Pinzolo soffre. A casa 55 operai stagionali. / Il presidente della Società Funivie, Roberto Serafini: «Il collegamento con Campiglio è vitale. Serve un nuovo bacino per garantire anche a noi l'innevamento artificiale». (Elena Balguera Beltrami, pag. 40 delle Giudicarie con foto).

· Giudicarie. Cassa Rurale Giudicarie-Valsabbia. La svolta del credito: serate in tutti i paesi. (Non firmato, pag. 40 delle Giudicarie con foto).

· Fiavé. La minoranza "Rinnoviamo con voi" incalza il Sindaco Zambotti: «Ancora nomadi abusivi a Rudèl". (Riccardo Riccadonna, pag. 40 delle Giudicarie con foto).

· Stumiaga/Lomaso. – Incontri di Danza creativa: parte il corso alla "Cà del Mél". (Riccardo Riccadonna, pag. 40 delle Giudicarie).

· Nuovo vescovo: ecco tutti i candidati per il dopo Bressan. A giorni l'annuncio: Zani e Cilia in "pole". Ipotesi per un vescovo trentino: Maffeis, Patton e don Tisi. (In prima e servizio di Danilo Fenner che segue alle pagg. 16 e 17).

· Maltempo in Trentino. Tanta pioggia e la neve ancora stenta. (In prima e servizio a pag. 19).

· Fallimenti: un altro record. Nel 2015 cento aziende morte per debiti: aumento del 16 per cento. (In prima e servizio da Trento non firmato a pag. 15 ampiamente illustrata).

· In prima l'editoriale di Alberto Faustini: «Tu chiamale, se vuoi, convenzioni».

Corriere del Trentino

· Punti nascita. Pochi i candidati nei concorsi. Zeni: «Nuova organizzazione; chiederemo la deroga». / Zeni non si ferma. / Ioppi, Ordine dei Medici: «Manca ancora un progetto di riordino. Nuovo modello: va cambiato il contratto».(In prima con servizio di A. Papayannidis che segue a pag. 2).

· Politica provinciale. Pd: domani assemblea sulle regole. / Robol: «Assise da 64 a 42 membri». / Segretario scelto da iscritti o simpatizzanti». (A. Papayannidis, pag. 7).

· Agricoltura. "Distretto biologico" per Trento. Si valorizzerà anche la "ecoristorazione". I contadini aprono. / Calliari: «Strada giusta, ma con precauzione. Dobbiamo avere qualche "arma" contro malattie e parassiti». (In prima con servizio di Giovannini che segue a pag. 3).

· Demanio. Beni per 1,3 miliardi; in Trentino 79 edifici e 26 terreni. Il 90 per cento degli immobili è indisponibile. (Andrea Rossi Tonon, pag. 4 con "La mappa" nazionale).

· In prima pagina il fondo di Simone Casalini: «Contributi e consenso. / Se l'interesse non è pubblico».