Calcio in Giudicarie, ultime fatiche per le squadre giudicariesi impegnate nei vari raggruppamenti

download 4
Manca sempre meno al giro di boa dei gironi di andata dei campionati regionali e provinciali in cui sono impegnate le varie squadre giudicariesi. Nel prossimo weekend si disputerà infatti il terzultimo turno di questa prima parte di stagione in cui ci sono state, rispetto alle aspettative della vigilia, piacevoli sorprese (Pinzolo Valrendena ed Alta Giudicarie) e diverse delusioni (Calciochiese e Condinese su tutti). La giornata che ci apprestiamo a vivere propone diversi scontri interessanti. In eccellenza trasferta insidiosa per il Calciochiese a San Paolo. In prima categoria derby di fuoco tra Pinzolo Valrendena e Tione mentre in seconda categoria si disputerà l'ultimo turno del 2018 con la capolista Alta Giudicarie attesa, dopo il rinvio del match di domenica scorsa contro il Brenta Calcio causa nebbia, dall'impegno casalingo contro il Molveno. Andiamo quindi, per sommi capi, a presentare la giornata calcistica che terrà compagnia a giocatori, allenatori, dirigenti e sostenitori nel corrente weekend. Fischio d'inizio (salvo anticipi e/o posticipi per le ore 14:30).

ECCELLENZA:
Impegno casalingo di fondamentale importanza quello che si appresta a vivere il Calciochiese nel terzultimo appuntamento del 2018. I biancoazzurri infatti, reduci dalla sconfitta maturata sul campo del San Paolo, riceveranno tra le mura amiche del "Grilli" il fanalino di coda Naturno. Un match importantissimo per le speranze salvezza della truppa del Presidente Ferruccio Moneghini. Per Mister Fabio Berardi proseguono però i problemi di formazione con l'infermeria sempre affollata (in settimana durissimo il responso degli accertamenti fatti in seguito all'infortunio di Pizzini che ha praticamente terminato la stagione dopo la rottura di crociato e menisco). Miglior aria invece si respira, dopo gli ultimi positivi risultati, in casa del Comano Terme Fiavè attesi dal confronto tutto trentino con l'altalenante Vipo Trento. I ragazzi di Mister Luca Celia andranno quindi alla ricerca di tre punti fondamentali lontano dalle mura amiche delle "Rotte" con l'obiettivo di staccare ulteriormente le zone basse della graduatoria.

PRIMA CATEGORIA:
Il turno valido per l'undicesima giornata del girone A di prima categoria offrirà un solo derby valligiano di altissima importanza ed alcuni match interessanti. Il big match di giornata è infatti in programma al "Pineta" di Pinzolo dove i padroni di casa azulgrana, finora assoluti dominatori del campionato, riceveranno una delle delusioni di questa prima parte di stagione, il Tione. I rendenesi arrivano all'appuntamento in ottima salute con 28 punti conquistati sui 30 disponibili. Situazione diametralmente opposta invece per il Tione la cui panchina dell'esperto Mister Marco Ballini è a dir poco traballante. Già in settimana sono circolate voci di un possibile avvicendamento ma la società del borgo Tionese ha deciso di riconfermare la fiducia al mister chiesano fino al derby di fuoco in programma domenica. Il rilanciato Calcio Bleggio è atteso invece dalla cosiddetta prova del nove. A Cavrasto infatti arriverà la seconda della classe Ledrense staccata di 5 punti dalla vetta. Impegno ostico in trasferta per la Condinese che, dopo aver rialzato leggermente la china dopo un avvio decisamente sottotono, farà visita alla mina vagante Marco. Punterà ad un pronto riscatto il Pieve di Bono che, dopo le 4 sconfitte consecutive, affronterà la Baone in un match importantissimo per il proseguo del campionato. La Settaurense, invischiata nella zona bassa della classifica, sarà di scena sul campo del Guaita mentre il fanalino di coda Virtus Giudicariese scenderà nel basso Chiese per affrontare l'altalenante Caffarese in un match in cui in palio ci sono tre punti fondamentali per la salvezza. Chiude il quadro il match tra Limonese e Stivo.

SECONDA CATEGORIA:
Il big match dell'ultima giornata del 2018 è senza dubbio quello in programma a Roncone dove i padroni di casa dell'Alta Giudicarie riceveranno il quotato Molveno. Un match d'alta classifica che indirizzerà giocoforza il campionato delle due compagini. Entrambe sono appaiate a 23 punti (uno in meno della capolista Trambileno) ma i ragazzi di Mister Nicola Chiappani hanno una partita in meno (il match rinviato domenica scorsa contro il Brenta Calcio causa nebbia). L'altro match interessante prima della pausa invernale è in programma sabato sera, alle ore 20:30 sul sintetico di Creto, tra il Castelcimego e il Carisolo. Entrambe le compagini giudicariesi non possono perdere ulteriore terreno dalle prime posizioni. Il 3P Val Rendena riceverà in casa il Riva del Garda mentre il Brenta Calcio sarà di scena sul campo dell'attuale capolista Trambileno. Chiudono il quadro i match San Rocco-Bagolino e Vallagarina-Lizzana.
Buon calcio a tutti.