Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sat03232019

Last update09:50:33 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Notizie dal Trentino

Schelfi quater: scomodato Gaius Julius Caesar per "giustificare" il quarto mandato in deroga alle regole

caius-julius-caesar

Il professor Stefano Zamagni per giustificare uno Schelfi quater al timone della Cooperazione trentina giorni fa ha citato Cesare e il “De bello gallico”: non si cambia un comandante nel mezzo di una guerra. Chi lo fa perde. Avrebbe dovuto aggiungere che Cesare poi se ne fregò delle leggi della repubblica e si fece dittatore. La storia è un contenitore dove si possono trovare appoggi ad ogni tesi e al suo contrario. Quella romana ne è piena zeppa.

Read more...

Temperature record in Trentino: non si vedevano questi valori dal 1921

sole caldo a febbraio

Come annunciato dalle previsioni meteo un sensibile rialzo delle temperature ha interessato la giornata odierna determinando in molte località del Trentino valori massimi mai raggiunti a febbraio dal 1921, anno di inizio dei rilevamenti per molte stazioni. Bisogna risalire al 1990 e al 1998 per ritrovare giornate in febbraio con massime confrontabili a quelle registrate oggi. Valori record sono stati osservati a Cavalese, 18,8°C (18,4°C il precedente massimo nel 1990), a Pergine Valsugana, 21,4°C (20,2°C nel 1998), a Malè, 20,2°C (17,6°C nel 1998), e a Lavarone, 18,0°C (17,0°C nel 1990). Massime vicine al record sono state registrate anche a Trento Laste, 20,2°C (22,0°C nel 1990) e Rovereto, 19,9°C (20,4°C nel 1998).

Read more...

Il legname pregiato trentino in asta l'1 marzo a Trento presso la sede della Federazione provinciale allevatori

asta legno pregiato trentino

Giovedì 1 marzo 2012, ad ore 11.00, avrà luogo la prima asta di legname trentino di pregio, un appuntamento atteso dagli operatori del settore, anche d'Oltralpe, ma soprattutto da artigiani ed artisti trentini che potranno acquistare un singolo lotto di materiale pregiato per la propria attività. Mentre nelle aste ordinarie i lotti vengono valutati complessivamente e possono essere eterogenei nella composizione, in questo caso sarà possibile acquistare singoli tronchi con caratteristiche esclusive. Una prassi, questa, molto diffusa in Paesi dalla lunga tradizione forestale, come ad esempio la Germania, ma un'assoluta novità per il Trentino.

Read more...

Trentino, dai dati statistici della Pat emerge un forte problema demografico

popolazione anziani

Dai dati statistici presenti nel lavoro redatto dal Servizio Statistica della Provincia di Trento  "La popolazione residente in provincia di Trento attraverso l'anagrafe e i flussi demografici" emerge con chiarezza un grande problema demografico, che vede un sostanziale invecchiamento della popolazione, in linea con l'andamento italiano, ma fortemente più accentuato rispetto a quello di paesi come Francia e Regno Unito. Questo invecchiamento della popolazione è in parte mitigato dalla crescita della popolazione, dovuta principalmente ai flussi migratori che ha portato negli ultimi anni ad una sempre maggiore presenza di stranieri in Trentino che aiutano ad abbassare l'indice di vecchiaia che resta comenque elevato. Le difficoltà che possono nascere da una società "vecchia" sono ben rappresentate nell'Indice di carico Sociale (calcolato rapportando la popolazione in età non lavorativa, convenzionalmente "a carico" perché giovane o anziana, a quella in età lavorativa compresa tra i 15 ed i 64 anni) che è passato dal 45,7 degli anno '80 al 53,0 nel 2009 e che ci dice che sono più le persone che non lavorano (a carico) di quelle occupate, e che nei prossimi anni la situazione peggiorerà. 

Read more...

Alla scoperta delle Dolomiti di Brenta con gli sci d'alpinismo su Rai 2 in "A come Avventura"

A malga fevri con gli sci dalpinismo

Domenica 26 febbraio su Rai DUE alle 10.50 le Dolomiti, divenute patrimonio dell'Umanità il 26 giugno 2009, saranno un'altra volta protagoniste nella trasmissione "A come avventura". Infatti è nel cuore delle Dolomiti di Brenta che gli autori e la regista della nota trasmissione (rivolta ai ragazzi, ma non solo) hanno girato una parte della puntata. Argomento del materiale registrato in Trentino è la scoperta del Bene Naturale Unesco con gli sci d'alpinismo ai piedi. Un modo avventuroso e in sicurezza per scoprire luoghi incantevoli che, in inverno, sarebbero altrimenti difficili da raggiungere. La meta individuata è stata Malga Fevri sul monte Spinale a 1.955 m. sul livello del mare, in località Grotte nel territorio delle regole di Spinale e Manez.

Read more...

«Presidente Schelfi, non accetti il quarto mandato. Oltre che smentirsi, infliggerebbe un vulnus gravissimo a tutto il movimento cooperativo...»

diego schelfi presidente federazione cooperative trentine

Circa l'atteggiamento di attesa degli eventi da parte di Schelfi che non si pronuncia sull'ipotesi di un suo quarto mandato alla presidenza della Federazione trentina delle cooperative, si manifesta l'esigenza, condivisa da tantissimi cooperatori con i quali ho contatti quotidiani, di un chiarimento che sgomberi il campo da supposizioni e malintesi favoriti anche dall'atteggiamento dell'entourage politico amministrativo che circonda il presidente e che spinge per la sua ricandidatura nonostante la sua riluttanza, in vista di soluzioni che riguardano loro più che lui.

Read more...

Ecco il resoconto del presidente Dellai al consiglio provinciale dell'incontro avuto con Monti

lorenzo Dellai Mario Monti

Il presidente della Provincia Lorenzo Dellai ha informato oggi, come annunciato, il Consiglio provinciale sull'esito dell'incontro avuto con il presidente del Consiglio dei Ministri Mario Monti. Nel suo intervento - che riportiamo sotto integralmente - Dellai ha ricordato i contenuti dell'accordo di Milano, il nuovo quadro di impegni e di richieste di ulteriori concorsi finanziari successive a tale accordo rivolte dallo Stato alle due province autonome di Trento e di Bolzano, e le richieste avanzate invece dalla Provincia autonoma allo Stato in occasione dell'incontro con il capo del governo.

Read more...

Fondazione Graphitech e Informatica Trentina tra i "costruttori" della città intelligente

rokstories-blank3

La città del futuro saranno città intelligenti, guidate dagli uomini e integrate dalla tecnologia. A quest'ultima è chiesto soprattutto di dare una mano a gestire i grandi problemi urbani: viabilità, ambiente, integrazione sociale e servizi al cittadino. E' in questa ottica che è nato il progetto "i-SCOPE", finanziato dalla Comunità europea per oltre 4 milioni di euro ed affidato alla Fondazione Graphitech, e che vede tra i partner Informatica Trentina. Negli scorsi giorni il gruppo di lavoro si è riunito a Bruxelles per decidere le linee guida e iniziare lo sviluppo dei servizi per "small cities" (Città Intelligenti), "basati - per usare le parole di Raffaele De Amicis, direttore della Fondazione Graphitech - su modelli tridimensionali interoperabili su scala urbana".

Read more...

"Verso il Centenario della Grande Guerra, un'occasione per il Trentino e per l'Europa"

Locandina grande guerra

"Verso il Centenario della Grande Guerra, un'occasione per il Trentino e per l'Europa": è questo il titolo del Forum che si terrà venerdì 24 e sabato 25 febbraio presso la Campana dei Caduti di Rovereto. In vista della ricorrenza dei cento anni dallo scoppio del Primo conflitto mondiale, la Provincia autonoma di Trento - in collaborazione con la Fondazione Museo storico del Trentino, il Museo Storico italiano della Guerra, Trentino Marketing e altri soggetti sul territorio - ha deciso di promuovere un programma di iniziative e di celebrazioni. La due giorni al Colle di Miravalle intende coinvolgere le istituzioni, le comunità locali e di valle e il mondo dell'associazionismo in una riflessione comune sulle iniziative e le proposte che si intendono attuare in vista di questa importante ricorrenza.

Read more...

More Articles...