Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mon09232019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Notizie dal Trentino

Alessandro Giacomini, ecco la documentazione presentata in tribunale per il caso Claudio Cia

ragazzo ornitorinco

Il consigliere Claudio Cia, retribuito a 6.000 euro al mese dalla collettività, dedica al sottoscritto, a discapito dei doveri istituzionali, ogni risorsa.
L'avversione alla mia persona è insita nel suo DNA , nonostante l'ovvia sentenza, il sottoscritto è stato " giustificato " dal Tribunale di Trento per quel " assassino " , egli con quei occhi di giada colmi di rabbia continua ad offendermi pubblicamente.

1 cia

 

2 cia

3 cia

4 cia

5 cia

 

Se pur palesemente rattristato, per correttezza nei confronti dei lettori, rendo pubblica la documentazione agli atti del magistrato Francesco Forlenza e del pubblico ministero Alessandro Liverani.
In formato didascalico offro delucidazioni alla sequenza documentale:
• Il disgustoso " Gaystapo " nel sito web ufficiale e in home page www.claudiocia.it
• Il bonifico a pro vita nei giorni successivi al suicidio di Samuelle
• Il 29 dicembre 2012 nella pagina pubblica di facebook auspicava la dipartita del governatore L. Dellai
• Nel mese di ottobre un suo amico pubblica nella pagina ufficiale di Claudio Cia la mia " eliminzione "
• Un post del suo amico Alfredo Moser , sempre nel sito ufficiale di Claudio Cia dichiara addirittura di voler avvelenare i profughi di Marco con i bocconi dei cani e sempre nello stesso dialogo una amica del Cia lo supplica di moderare i toni.
• Quotidiano Trentino : Claudio Cia paragona il ragazzo gay come il " ragazzo ornitorinco.
Purtroppo la vicenda non si è affatto conclusa, in questi giorni ho subito minacce talmente gravi che sono stato costretto a rivolgermi alla polizia postale.
La stessa comunità gay nazionale ha intrapreso le vie legali nei confronti di Claudio Cia per l' orribile
" Gaystapo ".
Il sonno della ragione genera mostri.
Alessandro Giacomini