Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Thu07182019

Last update10:52:22 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

"La musica sei tu" di Kimbo Ina Vellocet

LA MUSICA SEI TU k 

... Vedi come la musica ha "miliardi di facce"...
La musica è il luogo della scoperta, uno spazio da concepire non come una storia,
o una danza, o altro, ma IL LUOGO DOVE RECARSI: se vuoi andare in quel luogo
devi semplicemente ascoltare.
Respira, stai fermo, muoviti, socchiudi gli occhi, ricrea la tua vita dentro il ritmo della musica
e Lei diventerà la tua medicina. Come fosse una luce che ti attraversa e che guarisce malesseri,
disarmonie e tristezze.
Quando ascolti la musica non ti viene trasmessa solo la musica, ma un'intera esistenza.
Niente è solo musica. Dentro le sue onde vivono immagini, persone, mondi ...
Universi vicini e universi abissalmente lontani.
Una vibrazione invisibile che riesce a superare il tempo e il luogo.
Per me la musica è proprio l'arte per eccellenza.

                               (Kimbo Ina Vellocet)

SONIC YOUTH. DAYDREAM NATION (1988). Affreschi di rumore nella desolazione contemporanea

SONIC YOUTH - Daydream Nation 

Sono già trascorsi 26 anni e le cose della musica hanno varcato numerosi orizzonti. Un album "affamato" questo dei SY, dove si rincorrono devastazioni sonore in anticipo e si svelano nei flussi energetici del "Velluto Sotterraneo" tutte le inquietudini di un'epoca corrosa e corrosiva. Il sound è motoristico, solennemente amplificato e morsicato da spiriti bramosi di esistere fra le pieghe dell'arte. In principio le tensioni soffrono di qualche languore dark e le enfasi "cureane" risultano presenti ed invasive.

Read more...

MASSIVE ATTACK, COLLECTED – 2006. COVER ART - gli involucri d'arte della musica

MASSIVE ATTACK - COLLECTED
Tom Hingston è fra i più importanti progettisti inglesi, creatore di numerose immagini per il cinema e per la musica. Diplomato in graphic design al Central Saint Martins di Londra, successivamente è presso lo studio di Neville Brody e poi fonda lo studio che porta il suo nome.

Read more...

Little Dragon, MACHINE DREAMS – 2009. COVER ART - GLI INVOLUCRI D'ARTE DELLA MUSICA

LITTLE DRAGON - MACHINE DREAMS - 2009

The album cover is designed by the Japanese artist Hideyuki Katsumata.
L'opera si caratterizza per una sorta di golosità cromatica manifestata in tutta la sua propulsione fantastica carica di segnali di gioco e simbologie. A prima vista emerge un'indole di sapore futurista anche se, subito, si svelano non le "dinamiche geometriche deperiane" ma, invece, talune dilatazioni visionarie, quasi si trattasse di un recupero in forma psichedelica delle navigazioni mentali postbeatlesiane.

Read more...

AIR. THE VIRGIN SUICIDES (2000). Easytronica d'ansia e di solitudine adolescenziale - da la Musica Sei Tu

THE VIRGIN SUICIDES

Jean Benoet Dunckel & Nicolas Godin, il primo insegnante di matematica e musicista da conservatorio di Parigi, il secondo laureato in architettura. Sono gli AIR, il duo di Versailles capace di riaprire le strade dell'elettronica easy listening ripercorrendo i sentieri in epoca lontana perseguiti da Terry Riley, da Vangelis e dal loro compatriota Jean Michel Jarre.

Read more...

JON HASSELL. DREAM THEORY IN MALAYA (1981) - Suoni ed evocazioni primordiali dal Quarto Mondo

JON HASSELL - DREAM THEAORY IN MALAYA 1 

La pittura, di MATI KLARWEIN, (dal titolo "Alexander's Dream") si sofferma dentro una descrizione naturalistica di prepotente suggestione arcaica. Il magico, trasognato paesaggio della jungla pur nella sua selvaggia esistenza viene presentato e filtrato dentro le tonalità del blu, come se la notte fosse in pieno possesso delle sue facoltà anche con la luce riflessa della luna calata fra le fronde, o come se la balenante folgore data da un temporale lontano cadesse sopra questo mondo naturale rendendolo "spiritato".

Read more...