Creto, fr. Cologna, chiesa di San Rocco, 2012.

Cologna 300

Creto, fr. Cologna, chiesa di San Rocco, 2012.

"La chiesa di S. Rocco (menzionata a partire dal 1579) è di forme tardobarocche (1794), lunga e stretta come i primitivi paesi della valle, con il campanile curiosamente posto nella parte absidale. Gravemente danneggiata durante la prima guerra mondiale fu restaurata nella primavera del 1922." (A. Gorfer, 1975, p. 608).

Era una mattinata autunnale con una gradevole atmosfera pulita, come quella che si può cogliere dopo un temporale o una nevicata. Ho fotografato la facciata e poi sono entrato nella piccola aula ritrovando l'atmosfera silente che già conoscevo per averla visitata in passato per motivi di lavoro.

È stato però il controluce che mi ha colpito, per due motivi: per la sua forte illuminazione radente e perché mi ricordava un'immagine simile su una vecchia rivista degli anni Venti.