Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Fri09252020

Last update12:45:14 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Il Blog di Marco Zulberti

La Wall Street globale di Donald Trump. Dal blog di Marco Zulberti

wall street 1920 1

Quando nel 2000 Naomi Klein pubblicò il suo profetico saggio No-Logo dedicato alla crisi del mercato globale non avrebbe mai immaginato che vent'anni dopo un presidente repubblicano si ispirasse a quelle intuizioni per far risorgere l'attività manifatturiera nei distretti industriali americani. Stessa sorpresa stanno provando Michael Hard e Tony Negri che sempre nel 2000 nel loro saggio Impero invocavano il ritorno al nazionalismo per ristabilire di diritti umani, del lavoro e di cittadinanza, completamente stravolti dal mercato globale aperto giorno e notte alla speculazione finanziaria e con le fabbriche usa e getta, spostate rapidamente da un paese all'altro, in base alla giurisdizione locale.

Read more...

Breaking news e bad news. La lezione di Amartya Sen a Trento nel 2011. dal Blog di Marco Zulberti

Amartya Sen Sociale 2

Sorge finalmente il tema della fondatezza delle notizie diffuse dall'informazione ufficiale e dell'effettivo valore di quelle che poi si diffondono nell'utilizzo dei social web. L'effetto imitativo che queste producono nei comportamenti di massa sta infatti condizionando le opinioni della gente come mai registrato nella storia. Scrivo finalmente perché utilizzando e vivendo da decenni nel campo dell'analisi e dell'informazione finanziaria, dove regnano le breaking news solo per attirare l'attenzione della massa per poi magri trasmettere uno spot pubblicitario, sono da anni impegnato nel pensare ad una corretta informazione che deve forzatamente appoggiarsi sui dati, sui numeri dei bilanci, e non sulle opinioni, anche se espresse ad alto livello.

Read more...

Dal referendum una nuova compattezza regionale. Dal Blog di Marco Zulberti

Veduta del castello 1

La bocciatura del referendum sulla riforma costituzionale e la questione locale altoatesina e trentina dell'autonomia, ora chiedono dovutamente l'apertura di un dibattito aperto alla società e non limitato ai soli partiti che mai come oggi sono distanti dalle gente e dai problemi che la coinvolge.

Read more...

Referendum, se passa il Sì verso un accentramento di poteri e rischi per le realtà a Statuto Speciale. Dal blog di Marco Zulberti

o-VALERIO-ONIDA-facebook

Cari Amici,
ieri sera qui in Statale a Milano il prof. Onida ha parlato del pericoloso accentramento di poteri che causerà il referendum se passasse il Sì, eventualità che diventerà remota se tutti collaboriamo a comunicare le nostre perplessità.

Read more...

Il tramonto di Angela Merkel. Dal Blog di Marco Zulberti

Deutsche-Bank2-487782

La recente crisi che ha travolto le quotazioni di Deutsche Bank, il colosso bancario tedesco con attività finanziare diffuse in un tutto il mondo, non ha trovato impreparato il primo ministro Frau Merkel, che ha dichiarato di non prevedere alcun aiuto di stato per il salvataggio delle banche tedesche. Cosa poteva rispondere di diverso il cancelliere tedesco, dopo aver ripetuto dalla crisi del 2008, che ogni paese che deve arrangiarsi nel risanare il proprio settore bancario? Il problema è che le crisi in serie dei settori bancari spagnolo, irlandese, greco o italiano, sono solo una frazione del settore bancario tedesco e non varare interventi speciali sul settore rischia di provocare una profonda crisi anche nell'economia tedesca, l'unica in Europa che è rimasta ancora trainate.

Read more...

L'Autonomia che verrà. Dal Blog di Marco Zulberti

De gasperi Gruber 1L'avvicinarsi della Giornata dell'Autonomia in ricordo degli accordi De Gasperi-Gruber del 1946, che quest'anno cade tra il 4 e il 5 settembre suggerisce, in questi giorni tragici del terremoto di Amatrice, una seria riflessione sul senso profondo del concetto di autonomia utile ai popoli.

Read more...

L'errore del Wall Street Journal sull'Italia. Dal Blog di Marco Zulberti

WSJ

Il dato di crescita del prodotto interno lordo italiano rimasto invariato e fermo allo 0.7% rispetto allo scorso hanno conferma le previsioni più pessimistiche sulla congiuntura economica italiana che dopo anni di crisi non riesce a impostare una situazione fiscale espansiva favorevole agli investimenti dei capitali privati in economia.

Read more...

Un Diavolo in rosso. Dal Blog di Marco Zulberti

jack-ma-ac-milan

La notizia che il Milan Football Club meglio conosciuto come Associazione Calcio Milan, fondato nel lontano 1899, è stato ceduto dal Presidente Silvio Berlusconi per 772 milioni di Euro ai due magnati cinesi Robin Li e Jack Ma, fondatore della piattaforma commerciale internet di Alì Bàba, con l'impegno di assorbire i 200 milioni di debiti che la società rosso-nera ha accumulato in questi quarant'anni.

Read more...

Rischiatutto politico: economia come un gioco di dadi. Dal Blog di Marco Zulberti

cameron 

L'anno bisesto del 2016 si sta per rivelare come un anno di quelli che scriveranno in grassetto sui libri di storia, sia a causa delle ondate migratorie straordinarie che stanno raggiungendo l'Europa, sia per il susseguirsi d'attentati terroristici con obiettivi stragisti contro la gente indifesa, analoghi a quelli della destra estrema e aristocratica che combatteva le masse popolari, di cui una parte della sinistra non ha colto fino in fondo il segno antisociale, e per la crisi economica che manifesta l'incapacità di creare nuova ricchezza da parte d'alcune economie, ormai tenute vive dalle iniezioni di liquidità delle banche centrali.

Read more...

Cesare Battisti? I traditori dell'Autonomia sono altri. Dal blog di Marco Zulberti

La cattura di Cesare Battisti 

L'anniversario dei cento anni dalla fucilazione presso il muro del Castello del Buonconsiglio del nostro conterraneo Cesare Battisti, fondatore del giornale socialista "Il popolo", deputato prima presso il Parlamento di Vienna, poi presso la Dieta di Innsbruck, in rappresentanza della causa dell'indipendenza trentina dalle leggi imperiali viennesi, oggi si trova accusato, dalla classe amministrativa locale, di tradimento, perché avrebbe appoggiato la causa italiana contro la dominazione austriaca.

Read more...

Lo spirito di Francis Drake e la costituzione Europea. Dal Blog di Marco Zulberti

Francis DrakeIl risultato del referendum sull'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea sembra aver risvegliato lo spirito popolare di Sir Francis Drake, il pirata inglese che nel XVI secolo solcando i mari permise all'Inghilterra di procurarsi immense fortune, al punto che la regina Elisabetta lo premiò con il titolo nobiliare. L'economista John Maynard Keynes negli anni venti del secolo scorso, valutava che il rendimento di quel bottino, pesasse ancora il 27% del reddito inglese.

Read more...

Subcategories