Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Wed10282020

Last update12:45:14 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Il Blog di Marco Zulberti

La "doppiezza" della politica monetaria europea

recessione 1

Mentre nella seduta di mercoledì della Banca Centrale Europea veniva mantenuto il livello del punto percentuale del tasso di sconto, i tassi a breve continuavano a scendere toccando il minimo a 0.768 punti. La spiegazione del consiglio direttivo presieduto dal governatore Mario Draghi di non voler scendere ai livelli delle altre banche centrali faceva riferimento ai pericoli dell'inflazione che il prezzo delle materie prime e l'alto livello dei debiti dei paesi mediterranei possono sempre innescare. Ma se il debito pubblico medio dell'Europa è comunque inferiore a quello degli Stati Uniti e a quello del Giappone, che stanno attuando politiche di tassi bassi con la Federal Riserve allo 0.25 e la Bank of Japan allo 0.10 e piani d'iniezione della liquidità, sembra più preoccupata dell'inflazione che della disoccupazione.

Read more...

I diritti della donna, la nuova frontiera dell'umanità

Sharbat Gula

Quest'anno l'anniversario della Festa della Donna dell'8 marzo, è passato rapidamente un attimo coperto dalle preoccupazioni economiche e dalla serie drammatica di aggressioni familiari verso la donna. E' indubbio che la modernità stia mettendo in crisi le istituzioni che regolano i rapporti tra uomo e donna sia a livello familiare che sociale, mettendo in luce una fragilità maschile, e nel caso religioso quella  patriarcale, che molto spesso si risolve nella rottura dei rapporti e nei casi patologici sfocia nella violenza che si manifesta anche nelle democrazie più evolute.

Read more...

La strada del futuro è... ferrata

scontri-no-tav-val di susa

Mentre il governo di Mario Monti prende posizione sul tema difficile della Tav della Val di Susa dichiarando la necessità di portare a termine il collegamento ferroviario ad alta velocità tra Torino e Lione, le immagini della scalata del pilone dell'alta tensione da parte di Luca Abbà, il proprietario del terreno che deve essere espropriato rimanda a quelle dei contadini trentini che con i loro trattori si opponevano alla espropriazione di vigne e campagne per la costruzione di strade e autostrade. Tra i cortei No-Tav in Val Susa, le manifestazioni in piazza Dante a Trento e quella dei 60.000 edili disoccupati a Roma sorge il sospetto che dietro queste sollevazioni popolari vi sia soprattutto la crisi economica e la fine di un modello economico basato su settori come l'auto e quello immobiliare che sono giunti ad una sorta di capolinea.

Read more...

Una cooperazione integrale tra pubblico e privato

viadotto millau viaduc 11

Responsabilità ed esperienza sono le due qualità di cui necessita la classe trentina degli imprenditori, dei politici e degli investitori privati, per pilotare l'economia provinciale fuori dalla crisi economica internazionale. Solo con un atteggiamento costruttivo che non si fondi sull'emotività ma sulla conoscenza in grado di unire le competenze e i capitali sia pubblici che privati, si può costruire il prossimo futuro economico provinciale. Come a livello europeo le autorità monetarie hanno aperto all'ingresso dei capitali privati delle banche e dei fondi d'investimento internazionali per il salvataggio della Grecia, così anche a livello provinciale è auspicabile un'analoga alleanza per investire e sostenere l'economia trentina.

Read more...

Sull'economia reale il giogo dei mercati finanziari

zuccotti park sgombero

L'occupazione di Zuccoti Park a New York da parte di decine di migliaia di giovani che vogliono occupare e fermare Wall Street il luogo simbolo dei mercati finanziari internazionali, in questo tempo di crisi dello spread tra bund e btp e del debito pubblico italiano è vista come l'ennesima protesta sulla scia degli indignados spagnoli, dei black block di Roma o degli anarchici greci. Ma tra quei ragazzi è arrivato anche lo scrittore Roberto Saviano che ha recitato in inglese i suoi elenchi resi famosi dalla trasmissione della Rai di "Vieni via con me".

Read more...

La strada corretta d'uscita dalla crisi

papandreou2

Le immagini drammatiche degli scontri di piazza tra la polizia e i dimostranti che giungono da Atene, stanno sollevando più di un interrogativo sulla sostanza morale sulla quale si basa l'unione europea. I tagli imposti dall'Europa impone un cambio così radicale e rapido all'economia greca, che sta provocando un shock forse peggiore di quella che sarebbe stata l'uscita dall'euro. Disoccupazione e povertà sembrano gli spettri che attendono in futuro del popolo greco, in nome dei mercati e della stabilità degli altri paesi dell'unione. Ma gli stessi spettri stanno manifestandosi anche all'orizzonte dell'economica portoghese, spagnola e italiana. Gli economisti, i banchieri, gli industriali e la classe politica che stanno guidando l'Europa sembrano infatti carenti di quel coraggio ed esperienza sufficienti per affrontare questa crisi.

Read more...

La fiera contro natura sull'acqua

bregnpiasa

Si è abituati molto spesso a pensare all'acqua in una visione marina, con l'orizzonte che spazia nelle distanze oceaniche. L'acqua per questo appare un elemento familiare ai grandi fiumi delle pianure e alle coste marine, alle vaste spiagge oceaniche. Ma pochi ricordano come anche la montagna sia il luogo eletto dell'acqua, a partire dai ghiacciai sulle vette con le sue rocce intrise d'umidità, alle sorgenti, ai torrenti, alle migliaia di cascate e alle centinaia di laghetti e laghi. La nostra idea di acqua è quella di un'acqua pura, fresca, leggera.

Read more...

Il palazzo di Via Pilati come luogo della memoria

il carcere di via Pilati

Intorno all'utilizzo del Palazzo di Via Pilati adibito a carcere nel periodo austro-ungarico, sta aprendo l'ennesimo fronte polemico in cui è coinvolta in questa fredda estate la Giunta Provinciale di Trento. Già sotto pressione nei rapporti con il Governo e il ministro Giulio Tremonti per la gara di appalto della concessione dell'Autostrada del Brennero e con la regione Veneto di Zaia, per la proposta del collegamento dell'autostrada della Valdastico, ora è il Demanio che si oppone alla demolizione del vecchio carcere, adducendo al valore storico della vecchia struttura architettonica.

Read more...

Dalla previsione alla strategia

Dalla previsione alla strategia

Una "filosofia dell'economia" per un corretto approccio matematico



From Forecast to Strategy

An Economics Philosophy for A Correct Mathematical Approach


La libertà sull'onda di Internet

bahrain internet

L'arresto spettacolare di Kim Schmitz, sopranominato Kim Dotcom, il fondatore di siti come Megaupload e Megavideo che avevano più di cinquantamilioni di accessi al giorno, se da una parte comincia a mettere ordine al mondo della pirateria telematica, dall'altra apre anche seri interrogativi sulla libertà di comunicazione tra i giovani di tutto il mondo. E' indubbio che il giro di affari che ruota intorno ai siti di successo raggiunge infatti cifre inimmaginabili anche agli imprenditori più ricchi.

Read more...

Un piano straordinario per il settore costruzioni trentino

La crisi che continua a attanagliare il settore delle costruzioni e quello immobiliare è strettamente correlata alla crisi finanziaria e alla contrazione della massa monetaria in circolazione. In modo molto simile a quello che avvenne tra il 1973 e il 1980, il rialzo del petrolio e delle materie prime, ha ridotto i margini dell'intermediazione e di conseguenza ridotto pesantemente gli scambi sul mercato immobiliare. L'impressione che questa non sia una semplice crisi ciclica, come afferma spesso l'assessore Olivi, ma un vero e proprio cambio strutturale imposto dall'economia globale, a cui non si possono dare risposte solo sostenendole per qualche tempo con capitali pubblici o delle banche, sta facendosi ormai sempre più evidente.

Read more...

Subcategories