Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Fri09252020

Last update12:45:14 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Il Blog di Marco Zulberti

Comunità e Autonomia. Dal Blog di Marco Zulberti

Montagna economia 

La concomitanza del dibattito sull'autonomia trentina, sulla preparazione del terzo statuto, la riforma della Comunità e la delusione per il fallimento della fusione tra i comuni ci permette di considerare aperta una nuova fase nella storia politica ed economica trentina. Il "fare spallucce" e non comprendere quanto sia importante oggi il dibattito che si è innescato sulla politica, anche da chi sta fuori dalla politica, sull'importanza della relazione tra valli laterali e valle dei capoluoghi, tra il monte e il piano, tra il piccolo paese e la cittadina, può far perdere molti anni di crescita e benessere alla nostra popolazione.

Read more...

Tecnologia e liberismo contro l'integrazione. Dal blog di Marco Zulberti

Antenne digitali marco zulberti 

Il dramma di Parigi con l'uccisione del direttore e di parte della redazione di Charlie Hebdo, olte che a colpire nel cuore la libertà di espressione il paese che per primo è uscito dal medioevo grazie all'illuminismo e alla rivoluzione francese dichiarando giustamente lo stato ateo e quindi neutro rispetto alle scelte religiose dei cittadini, conferma quello che da tempo comunque aleggia nei pensieri e nelle riflessioni della popolazione europea sull'effettiva integrazione delle popolazioni giunte in Europa, ad ondate sempre più massicce inizialmente dall'Algeria verso la Francia e dalla Turchia verso la Germania, dal Pakistan e dalla penisola indiana e arabica verso l'Inghilterra.

Read more...

Un monito dalle fusioni fallite

pubblicata in Carlo Meregalli. Grande Guerra p. 67 b



Il risultato negativo del referendum della fusione tra il mio comune e quello di Condino, Brione e Castel Condino mi è arrivato appena rientrato a Milano dopo aver votato al seggio di Cimego, e mentre mi accingevo a rileggere l'editoriale di Alessandro Andreatta comparso sul Trentino di sabato, Responsabili del proprio destino, all'interno del quale aveva scritto «oggi l'autonomia, prima che difesa da chi l'attacca, vada rispettata da chi ha l'onore di amministrarla, che non è solo politico ma anche morale».

Read more...

Se la Germania comprendesse... dal blog di Marco Zulberti

Angela Merkel
Il recente articolo "Berlino e il sogno miope" di Salvatore Bragantini pubblicato sul Corriere della Sera offre lo spunto per insistere sulla necessità di aprire un confronto con la classe politica, economica e intellettuale tedesca per superare il difficile passaggio economico che sta vivendo l'Europa dopo l'unione monetaria.

Read more...

Politica e società femminile. Quella della Borgonovo Re una riforma coraggiosa... Dal Blog di Marco Zulberti

assessore Donata Borgonovo Re

La proposta di riforma del sistema sanitario da parte del neo consigliere provinciale Donata Borgonovo Re è doverosa di fondamentali appoggi e sostegno perché introduce con coraggio a una riforma che poi dovrà essere applicata in tutto il resto del tessuto economico trentino. Una riforma che introduce a nuovi principi come efficienza e costi, un tempo caratteristici dell'economia di scala, che valgono anche per l'assistenza sanitaria.

Read more...

Autonomia finanziaria o economica? Dal Blog di Marco Zulberti

Accordo De Gasperi-Gruber 

Mentre le autorità civili e politiche trentine celebrano l'anniversario degli accordi De Gasperi-Bruger del 5 settembre 1946 sull'autonomia della regione Trentino-Alto Adige, con la tradizionale serie di incontri e riconoscimenti, la serie di interventi comparsi sui media sul senso stesso dell'autonomia mostrano una riflessione più intensa e meno banale di quella che si osservava nel passato.

Read more...

Lettera alla cultura tedesca. Dal Blog di Marco Zulberti

Germany Goldeuro-480x480
In Italia i pessimi dati del prodotto interno lordo italiana ancora negativi e sulla deflazione, con il ribasso dei prezzi dei prodotti alimentari, congiuntamente al calo della produzione industriale tedesca e al calo dell'indice Zew della fiducia degli industriali tedeschi, stanno dicendo che il rallentamento dell'economia italiana sta provocando anche il rallentamento della locomotiva tedesca.

Read more...

La forma dell'Autonomia. A Madonna di Campiglio la lezione del giornalista di Corsera Gian Antonio Stella

Gian Antonio stella corsera

L'intervento di Gian Antonio Stella al primo incontro organizzato a Madonna di Campiglio nell'ambito della manifestazione "L'Alta via di Alcide De Gasperi e dell'Italia" organizzata dall'associazione Campiglio TreperTre nel sessantesimo anno dalla scomparsa dello statista, ha concentrato, nello stile del giornalista di CorSera, le sue osservazioni sul concetto stesso di autonomia.

Read more...

A scuola degli inglesi. Dal Blog di Marco Zulberti

THEACHER TheWall 161Pyxurz 

Mentre nelle scorse settimane i mercati azionari riportavano alla normalità il premio che fin da inizio anno godeva il nuovo governo di Matteo Renzi sulla scia del rallentamento del Pil in Italia e oggi in Germania, nelle ultime ore alcuni segni positivi sono invece emersi ancora una volta dall'economia inglese, che registra un progresso della produzione industriale del 3%.

Read more...

La verità dei numeri

Ernesto Galli della LoggiaLa persistenza delle difficoltà in cui si dibatte la nazione hanno stimolato nelle ultime settimane prese di posizione molto decise come quella di Ernesto Galli Della Loggia e di Michele Salvati, che si sono ispirati a concetti come "trasparenza" e "verità" sull'effettiva situazione congiunturale. Appare sempre più evidente che se una giovane classe dirigente intende "rottamare" quella più vecchia, non è sufficiente limitarsi al cambio degli attori, ma di deve "rottamarne" anche la lingua, con le sue deteriorate "fiction".

Read more...

La terra di Basilio

basilio mosca1



Non posso dire di aver conosciuto il maestro Basilio Mosca nonostante lo frequentassi dai primi anni Novanta grazie alla collaborazione tra il Gruppo Culturale "Quatar sorele" e il Centro Studi Judicaria, e ancor prima da ragazzo quando lo incontravo a livello familiare insieme al nonno Beppi di Cimego e alla nonna Margherita di Prezzo sui prati di Boniprati dove amava passare le domeniche. Non posso dire di averlo conosciuto perché Basilio non parlava molto e il suo modo di accostare le persone, soprattutto i giovani come me, era fatto di forti strette di mano, di prolungati sorrisi paterni e di sguardi penetranti e melanconici, che sembrava volessero condividere tutto il dolore familiare che gli altri ed io avevamo dentro.

Read more...

Subcategories