Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Wed08212019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Aperta da oggi la bellissima pista che parte dallo Spinale. Per chi non è molto pratico con sci...

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Il legame tra il Napoli di Aurelio De Laurentiis e Dimaro non si spezza. La notizia che era già...

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

Essere i primi a solcare le piste ancora intonse, disegnare serpentine nella neve immacolata...

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

Si terrà sabato 9 febbraio nella sala comunale di Massimeno alle ore 17.30 Storie d'Acqua...

Notizie val Rendena

La migliore stagione di sempre! Funivie Madonna di Campiglio Spa chiude con un +4%. Un milione di persone hanno sciato sulle piste della Perla delle Dolomiti

Madonna di campiglio stagione record

"La migliore stagione di sempre". A certificare l'andamento della stagione invernale 2013-2014 Francesco Bosco, direttore di Funivie Madonna di Campiglio Spa. Nonostante il clima, che ha fatto perdere notevoli incassi alla maggiore società delle Giudicarie per fatturato e numero di dipendenti, la società impianti di Madonna di Campiglio chiude con un lusinghiero +4%. Straordinario risultato alla luce dei quasi 10 metri di neve caduti, che hanno sicuramente garantito l'innevamento delle piste per tutta la stagione, ma che si sono tradotti anche in parecchie giornate di brutto tempo che non hanno invogliato di certo gli sciatori.

Francesco Bosco direttore Funivie Madonna di campiglio Spa Lo si vede dal numero dei giornalieri venduti, in calo del 6% rispetto alla stagione precedente. Ma questa perdita di entrate è stata compensata dal netto aumento della vendita di abbonamenti da 5 giorni che hanno fatto segnare un + 8% e da quella degli abbonamenti da 6 giorni che ha toccato un + 14%.


«È il frutto di un lavoro di promo-commercializzazione straordinario messo in campo dall'Azienda per il Turismo di Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, con la collaborazione di tutti gli attori principali, a partire dai comuni fino alle associazioni albergatori e alle società Funivie, che hanno creduto nella promozione sui mercati esteri». Risultato: «Oggi le settimane bianche a Madonna di Campiglio sono per il 50% fatte da stranieri...». Ma non è l'unico dato che emerge dall'andamento della stagione. Stupefacente il numero delle persone che hanno sciato sulle piste della Perla delle Dolomiti: «Abbiamo avuto 980mila primi ingressi, che hanno generato circa 9 milioni di passaggi» conferma il direttore Bosco. Numeri da capogiro, che dicono a chiare lettere che il turismo legato allo sci, per il momento tiene, e che in alcune aree riesce ancora ad essere il motore trainante dell'economia.

Ultimi giorni di apertura degli impianti: si scia a prezzi scontati fino al  22 aprile sulle piste del Grostè. 

 

Funivie Madonna di campiglio Spa stagione record 1