Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Wed08212019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Aperta da oggi la bellissima pista che parte dallo Spinale. Per chi non è molto pratico con sci...

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Il legame tra il Napoli di Aurelio De Laurentiis e Dimaro non si spezza. La notizia che era già...

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

Essere i primi a solcare le piste ancora intonse, disegnare serpentine nella neve immacolata...

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

Si terrà sabato 9 febbraio nella sala comunale di Massimeno alle ore 17.30 Storie d'Acqua...

Notizie val Rendena

Kristoffersen doma il Canalone Miramonti. Alla 3Tre il norvegese davanti a Hirscher e Schwarz. Razzoli quarto

kristoffersen madonna di campiglio 3tre 2015 - foto m.ciaghi

Henrik Kristoffersen ha dominato lo slalom notturno della 3Tre a Madonna di Campiglio. Il vincitore del primo slalom stagionale di Coppa del Mondo Audi in Val d'Isere ha dimostrato una grande condizione ed una straordinaria sicurezza a dispetto della sua giovanissima età (21 anni), realizzando il miglior tempo nella prima manche con un vantaggio di 1:03 sull'austriaco Marcel Hirscher e confermando con una strepitosa seconda manche il suo stato di grazie.

Un mare di folla lungo il Canalone Miramonti ha salutato con soddisfazione l'ottima prestazione di Giuliano Razzoli,  quarto. Ottimo secondo Marcel Hirscher, terzo Schwarz.

kristoffersen madonna di campiglio 3tre 2015 - foto matteo ciaghi 2015

«Sono veramente molto contento di aver vinto a Madonna di Campiglio - ha commentato Kristoffersen. - Qui hanno vinto i mostri sacri dello sci come Ingemar Stenmark... Non mi aspettavo una vittoria così netta.  Sono molto contento aver vinto davanti ad un personaggio grande come  Hirscher.