Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Wed09182019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Aperta da oggi la bellissima pista che parte dallo Spinale. Per chi non è molto pratico con sci...

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Il legame tra il Napoli di Aurelio De Laurentiis e Dimaro non si spezza. La notizia che era già...

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

Essere i primi a solcare le piste ancora intonse, disegnare serpentine nella neve immacolata...

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

Si terrà sabato 9 febbraio nella sala comunale di Massimeno alle ore 17.30 Storie d'Acqua...

Notizie val Rendena

La Val Rendena patria della Mountain bike. 24 ore val Rendena e Dolomitica Brenta bike le gare in calendario a giugno: promozione e festa all'insegna dello sport e del divertimento gli obiettivi degli organizzatori

 24oreval Rendena e Dolomiticabrentabike1 copiabEdizione numero 12 per la 24 ore val Rendena, prima edizione per la Dolomitica Brenta Bike. La prima una classica irrinunciabile per gli amanti dell'endurance, e del folle mondo delle 24 ore, la seconda una marathon nel cuore delle Dolomiti per chi ha buona gamba e tanta voglia di avventura.


La 24 ore val Rendena (www.24hvalrendena.it) si rifà il look e, dopo un'annata in cui aveva riservato l'attenzione ai solitari, ripropone anche la formula a squadre. Per le formazioni a 4 componenti sarà riservato il Campionato Tricolore, per l'ottovolante (iscrizione agevolata e scontata) la possibilità di partecipare a chi decide di fare la 24 ore in modo goliardico con i propri amici, in una formazione da otto, e decide di gustarsi un weekend all'insegna della festa e dello sport senza pretese di fare risultato. Rinnovato totalmente il percorso per permettere a tutti di poterlo fare in sicurezza, mentre è mantenuta la location rilevatasi vincente nei pressi del LagoMago di Caderzone Terme. Altra novità la gara del venerdì, l'Eliminator Val Rendena: sulla corta distanza si affronteranno in batterie da 4 in una gara tutta adrenalina i biker iscritti con la formula ad eliminazione. Conferma inoltre per la 6 ore val Rendena Memorial Tiziano Polla che partirà in contemporanea alla 24 ore e offrirà a chi non se la sente di affrontare una 24 ore di partecipare alla manifestazione pedalando sei ore. 

La Dolomitica Brenta Bike (www.dolomiticabike.com) si presenta con i suoi due tracciati, spettacolari entrambi, di 83 km e 3000 metri di dislivello il Rock, 65 km e 2300 metri di dislivello il Pop. Una gara che vuole far conoscere lo spettacolare scenario delle Dolomiti di Brenta Patrimonio dell'Umanità, far provare i bellissimi tracciati presenti, far assaggiare il Dolomiti Brenta Bike, l'anello di 170km dedicato alla mountain bike che circumnaviga le Dolomiti di Brenta. Partenza della gara a Pinzolo, per poi sfilare negkli abitati di Carisolo, Giustino, Massimeno, Bocenago, Spiazzo, e tuffarsi alla volta di Pra da l'asan. Traversata in quota e salita a Malga Plan, facile salita per Malga Movlina, single track fino alla Madonnina e poi spettacolare discea fino ala Lago di Valagola. Ginkana in Val Brenta per apprezzarne la bellezza, e poi via fino a Madonna di Campiglio per prendere la salita delle Grotte per giungereai Fortini. Qui i percorsi si dividono il "corto" va verso Zeledria per poi tornare a Nambino salire a Patascoss raggiungere Ritort scendere al Fratè e lanciarsi verso Sant'Antonio di Mavignola e quindi a Pinzolo. Il lungo ha in aggiunta la salita al rifugio Graffer, che con i suoi 2261 metri rappresenta il punto più alto della gara, la discesa fino al rifugio Boch, la traversata a Vagliana e Vaglianella e la discesa a Mondifrà.

Due gare emozionanti che si collocano ad inizio stagione e che hanno tutte le carte in regola per promuovere la mountain bike in Italia e all'estero: il 13-14-15 giugno si disputerà la 24 ore val Rendena, il 29 giugno la Dolomitica Brenta bike. Aperte le iscrizioni ad entrambe le gare. Il divertimento è assicurato.