Notizie val Rendena

Fermato mentre procede ubriaco a zig zag con la propria moto sulla statale. Al centauro giudicariese riscontrato un tasso alcolemico 3 volte superiore a quello consentito

polizia locale giudicarie 2014 


Nella giornata di ieri un 60enne motociclista giudicariese è stato fermato in stato di ebbrezza dagli operatori della Polizia Locale della Giudicarie all'altezza del Comune di Pelugo. Il tasso alcolico riscontratogli era ben oltre il triplo di quello consentito, 1.72 g/l per la precisione, contro lo 0.50 permesso. L'uomo aveva percorso diversi chilometri sulla strada statale 239 della Val Rendena mettendo in grave pericolo la sua e l'altrui incolumità, con quel livello di alcol nel sangue difficilmente si riesce a stare in equilibrio dicono i rapporti del Ministero della Salute, ed effettivamente la sua condotta era parsa anche ad alcuni automobilisti di passaggio particolarmente incerta e zigzagante. Per il centauro è scattato il sequestro del veicolo, la sospensione della patente per un minimo di un anno ed il deferimento all'Autorità Giudiziaria.