Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mon09232019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Aperta da oggi la bellissima pista che parte dallo Spinale. Per chi non è molto pratico con sci...

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Il legame tra il Napoli di Aurelio De Laurentiis e Dimaro non si spezza. La notizia che era già...

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

Essere i primi a solcare le piste ancora intonse, disegnare serpentine nella neve immacolata...

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

Si terrà sabato 9 febbraio nella sala comunale di Massimeno alle ore 17.30 Storie d'Acqua...

Notizie val Rendena

Inizia la festa della Gran Fondo Giro d'Italia. La partenza domenica da Pinzolo, sullo stesso percorso che i professionisti affronteranno la settimana dopo nella Corsa Rosa 2015

altimetriaGranFondo2015 1

Il conto alla rovescia è cominciato. Domenica 17 maggio gli amatori iscritti alla GRAN FONDO GIRO D'ITALIA testeranno per i professionisti la tappa Regina del Giro d'Italia 2015: la Pinzolo – Aprica. Due i percorsi a loro disposizione: accanto al percorso di tappa, il Gran Fondo da 175 km con la scalata al leggendario Passo del Mortirolo, ci sarà anche il Medio di 102 km che si concluderà al primo passaggio ad Aprica, per i meno allenati.
Molti gli stranieri iscritti che arrivano da 18 paesi del mondo, tra questi Stati Uniti, Canada, Brasile, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Francia, Germania, Ungheria, Svezia, Danimarca. Una Gran Fondo per soli uomini, verrebbe da dire, visto che le donne che scaleranno il Mortirolo saranno solo il 5% degli iscritti.

La partenza da Pinzolo domenica mattina alle ore 8 da via Bolognini (la sede operativa sarà il PalaDolomiti). Al via anche Paolo Bellino, direttore generale RCS Sport.

In via eccezionale, per la sola domenica della Gran Fondo Giro d'Italia, sul palco di Aprica si potrà ammirare da vicino il leggendario Trofeo senza Fine che riporta i nomi di tutti i vincitori della Corsa Rosa in una spirale infinita e che attende l'incisione di quello del 2015. Accanto ci sarà anche la maglia rosa firmata da Santini, che sarà indossata dal vincitore finale.

Esattamente una settimana più tardi, a sedici anni dal mai dimenticato arrivo con vittoria di Marco Pantani a Madonna di Campiglio, il "Giro d'Italia" ritorna ai piedi delle Dolomiti di Brenta. Madonna di Campiglio ospita domenica24 maggio l'arrivo della carovana rosa proveniente da Marostica (arrivo a Patascoss previsto verso le ore 17.00), mentre Pinzolo la ripartenza martedì 26 maggio (alle 11.40 da piazza San Giacomo) destinazione Aprica con passaggio al Mortirolo. In mezzo, lunedì, una giornata di pausa atletica, ma con tante possibilità, per ospiti e accompagnatori, di divertirsi, vivere e scoprire il territorio. Per tutti e tre i giorni a Madonna di Campiglio e a Pinzolo ci saranno molti eventi collaterali ed aperture speciali, come quelle degli impianti di risalita e della Casa del Parco Geopark. Ci sarà poi la Gazzetta Cycling Cup, una gara di mtb per bambini e ragazzi, una serata con il campione di ciclismo Gilberto Simoni, due volte vincitore del "Giro d'Italia", concerti e intrattenimento per tutti i gusti.

Programma