Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Thu12122019

Last update08:01:19 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Aperta da oggi la bellissima pista che parte dallo Spinale. Per chi non è molto pratico con sci...

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Il legame tra il Napoli di Aurelio De Laurentiis e Dimaro non si spezza. La notizia che era già...

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

Essere i primi a solcare le piste ancora intonse, disegnare serpentine nella neve immacolata...

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

Si terrà sabato 9 febbraio nella sala comunale di Massimeno alle ore 17.30 Storie d'Acqua...

Notizie val Rendena

Cibus in anima. Incontri di gusti nativi. Il cibo e la sua essenza originaria incontrano l'arte, la cultura e la tradizione

programma 2

Cosa accade quando il cibo, nella sua naturalità e qualità, insieme alla passione dei suoi produttori, incontra l'arte, la cultura e la tradizione? Germoglia "Cibus in Anima", festival del cibo non solo come alimento per il corpo, ma soprattutto quale nutrimento per l'anima. Sei giorni dentro e attorno alla cultura del cibo che si terranno nell'antica Pieve di Rendena, dal 25 al 30 luglio, per intuizione e organizzazione di Silvia Bonzani, assessora alla cultura del Comune di Spiazzo. Sarà una settimana di sapori, profumi, colori, suoni e materiali, come quelli del previsto laboratorio di landart, da accarezzare. Una settimana che solleciterà i cinque sensi con aperitivi tematici e degustazioni, concerti musicali e un simposio di scultura, passeggiate letterarie ed esposizioni a cura dei produttori. Verrà anche inaugurato il sentiero artistico "SalgadArt", "sentiero dei pensieri" che presenta installazioni all'interno di muretti a secco valorizzando l'antica pratica della transumanza, i secolari castagneti, gli scorci sulla Val Rendena, il camminare lento guidati da aforismi di grandi pensatori. In programma troviamo pure un'escursione lungo i sentieri attraverso i boschi secolari della vicina Val di Borzago e una visita guidata alla scoperta dei "tesori nascosti" dell'arte e della cultura di Spiazzo con le sue frazioni.
Il teatro dell'evento sarà Casa Moresc, casa storica adibita a ristorante-hotel, di proprietà dell'Asuc di Fisto, dove "Cibus in anima" debutterà alle 10.00 di lunedì 25 luglio con il simposio di scultura lignea che vedrà protagonisti gli artisti Antonella Grazzi, Andrea Gaspari, Beppino Lorenzet e Romedio Leonardi. Poi, nei giorni successivi, da martedì a sabato, a partire dalle 17.00 del pomeriggio, degustazioni e aperitivi tematici con l'entrata in scena delle birre artigianali (presenti Birrificio Val Rendena, Birrificio Bionocc e Birrificio Indipendente Rotaliano), dei vini bianchi e di quelli rossi (con le punte di diamante dell'Azienda Agricola Longariva), delle grappe insieme ai distillati (Distilleria Marzadro), fino all'enogastronomia bio.
Le sere di martedì, mercoledì, venerdì e sabato, sonorità sotto le stelle con i "Reblues" in concerto (martedì, ore 21.00), poi la musica antica dei "Delicanti" (mercoledì, ore 21.00), il ballo nella serata dedicata al tango argentino con l'esibizione di Claudia Sorgato e Sebastian Romero (venerdì, ore 21.00) e la musica tradizionale irlandese, celtica e medioevale con il "Trio Ayres" nella giornata conclusiva di sabato (dalle ore 17.00). Giovedì sera spazio invece a letture e musica a tema che accompagneranno l'incontro con gli artisti del simposio. Settimana da non perdere, compreso il pomeriggio finale di sabato che inizierà alle 15.00 con l'esposizione dei produttori (fino alle 22.00) e proseguirà con il laboratorio di landart per bambini e famiglie dalle 15.00 alle 17.00, la passeggiata letteraria condotta dall'attore-autore Nicola Sordo dalle 17.00 alle 18.30 e musica tradizionale dalle 17.00.
E se il vino e il cibo sono il racconto del territorio, dal 25 al 30 luglio a Spiazzo sarà scritta un'appassionata ed emozionante narrazione sulla Val Rendena e il Trentino.

IL PROGRAMMA
Lunedì 25 luglio - Apertura del simposio di scultura lignea
Ore 10.00: simposio di scultura lignea con gli artisti Antonella Grazzi, Andrea Gaspari, Beppino Lorenzet, Romedio Leonardi
Ore 14.30: tutto il bosco in un sentiero, passeggiata in Val di Borzago

Martedì 26 luglio - Le birre artigianali
Ore 9.00: artisti all'opera
Ore 17.00: inizio degustazione
Ore 18.00-19.30: aperitivo tematico
Ore 21.00: concerto"REBLUES"

Mercoledì 27 luglio - I bianchi
Ore 9.00: artisti all'opera
Ore 17.00: inizio degustazione
Ore 18.00-19.30: aperitivo tematico
Ore 21.00: concerto "DELICANTI"

Giovedì 28 luglio - Arte, grappe e distillati
Ore 9.00: artisti all'opera
Ore 9.00-13.00: accompagnamento tra sculture, corti, chiese e affreschi con aperitivo in cantina tipica
Ore 17.00: inaugurazione e visita guidata al nuovo sentiero artistico "SALAGADART" con gli artisti Sisto Cazzolli e Nicola Cozzio. Aperitivo
Ore 21.00: parole in musica con gli artisti, letture e musica a tema, incontro con gli artisti del simposio, degustazione grappe

Venerdì 29 luglio - I rossi
Ore 9.00: artisti all'opera
Ore 17.00: chiusura simposio di scultura
Ore 18.00-19.30: degustazione e aperitivo tematico
Ore 21.00: MILONGA (tango argentino)

Sabato 30 luglio - Enogastronomia bio
Ore 15.00-22.00: esposizione produttori
Ore 15.00-17.00: laboratorio di landart per bambini e famiglie
Ore 17.00-18.30: passeggiata letteraria con l'attore-autore Nicola Sordo
Dalle 17.00: Musica tradizionale