Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Thu06272019

Last update10:52:22 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Aperta da oggi la bellissima pista che parte dallo Spinale. Per chi non è molto pratico con sci...

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Il legame tra il Napoli di Aurelio De Laurentiis e Dimaro non si spezza. La notizia che era già...

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

Essere i primi a solcare le piste ancora intonse, disegnare serpentine nella neve immacolata...

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

Si terrà sabato 9 febbraio nella sala comunale di Massimeno alle ore 17.30 Storie d'Acqua...

Notizie val Rendena

Circonvallazione Strembo Caderzone Terme: aperta la bretella per bypassare il ponte inagibile

20767921 10209853336037808 6119327005470167387 n

A tempo di record è stata aperta questa sera la bretella provvisoria che permette di bypassare il ponte inagibile della circonvallazione di Strembo e Caderzone Terme. Utilizzando il ponte che dall'imbocco di Strembo conduce a Bocenago e il nuovo svincolo di raccordo messo in opera in pochi giorni, il traffico anche in questi giorni di particolare affluenza potrà defluire in modo più regolare.   

A darne tempestiva notizia il sindaco di Pinzolo che ha postato il video del passaggio delle prime auto: «Ecco i primi passaggi sulla variante della circonvallazione di Strembo che è stata realizzata in tempi brevissimi ed è appena stata aperta al traffico. Un ringraziamento per la celerità al Servizio Strade della Provincia autonoma di Trento, all'Assessore alle Infrastrutture Mauro Gilmozzi e ai miei colleghi sindaci della Rendena».