Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Tue11122019

Last update08:01:19 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Quell'illuso del Musón, il blog di Mario Antolini

Vogliono rendermi "imbecille"! Dal Blog "Quell'illuso del Muson", di Mario Antolini

pubblicita

In un momento di quiete sulla poltrona dinanzi alle solite noiose ed insulse sequenze televisive di giornata, improvvisamente ho avuto la netta sensazione che c'è qualcuno o qualcosa che sta per circuirmi e che vuole farmi diventare un imbecille o che almeno tenta in tutti i modi di trattarmi e da considerarmi un imbecille privo del corretto dominio della mia razionalità. Tutti i giorni c'è un alcunché che mi opprime e che mi fa pensare di essere portato a diventare "balocco" in mano agli altri che vogliono fare di me quello che più piace a loro, privandomi dell'immensa ricchezza di sentirmi e di essere me stesso.

Read more...

A proposito di un Mariolieto battagliero...

Ormai da anni scrivo per www.ottovolante.net un sito gestito da amici napoletani e in particolare intrattengo relazioni quotidiane con GIBA e ANTON. Riporto qui sotto uno scritto per http://www.ottovolante.net/parliamone/

Read more...

Ai miei "scolari"

cartolina tione di trento

Sono tanti anni che ho sempre pensato di scrivervi ma se non lo faccio ora, poi non sarò più in tempo. Vi ricordo ancora tutti: quelli di Pelugo (i primi... e non sapevo insegnare, dal 1955 al 1958), poi quelli di Saone (dal 1958 al 1966 con un sacco di attività collaterali che ancora rimpiango per l'entusiasmo e lo spirito "comunitario" di tutto il paese con la fattiva collaborazione di Silvia Marchiori Scalfi), poi quelli di Tione (dove ho dovuto provvisoriamente trasferirmi dal 1966 al 1969, solo perché avevano "chiuso" la Scuola di Saone), poi quelli di Breguzzo (per un esperimento mal riuscito di "scuola a pieno tempo"), quindi a Bondo (nella nuova scuola e con tanta allegria attorno dal 1970 al 1975) ed infine a Zuclo (fino al 1980 con pochi alunni ma tutti in gamba e solidali).

Read more...

«Comunità di Valle. Non contro ma aiuto vero ai Comuni»

Lunedì 12 marzo 2012. - “L’Adige documenti” (pag. 51) di oggi riporta un lungimirante intervento di Flavio Mengoni titolato: “Comunità [di Valle]. Non contro ma aiuto vero ai Comuni”. L’ex presidente della Provincia di Trento ha dato una “lezione” approfondita di diritto pubblico, entrando nel pieno merito dell’essenza stessa della Comunità di Valle (già viva e vitalizzante nei Comprensori) della quale Mengoni riassume la sostanziale struttura concepita con lo «scopo di programmare lo sviluppo socio-economico in ambiti intermedi tra la Provincia e i Comuni, ossia lo sviluppo equilibrato delle popolazioni di più Comuni insistenti su un’area geograficamente, urbanisticamente e culturalmente omogenea, e gestire in tali ambiti alcuni servizi delegati dalla Provincia».

Read more...

Bene Comune: «Bonum publicum debet præferri privato»

Acqua-bene-comune1

La notizia del giorno. Domenica 11 marzo 2012. Oggi i due più diffusi quotidiani provinciali riportano alla ribalta il "bene comune". La prima proposta viene da "l'Adige" attraverso un intervento di mons. Giancarlo Brigantini dal titolo: "Bene comune: guida di tutto l'agire" in cui il prelato specifica: «È il tempo di dire "no" all'immobilismo, di rafforzare la consapevolezza di quanto è importante promuovere non più interessi di parte, ma il bene comune nel tessuto sociale, umano e politico-istituzionale. Il bene comune non è un'ideologia: è il criterio guida di tutto l'agire. La democrazia attuata è il luogo dove svolgere un'alta forma di servizi o e di tutela verso ogni valore necessario al bene della persona e della società, del cittadino e del Paese».

Read more...

Cori parrocchiali in Giudicarie: ci stiamo privando di un'immensa ricchezza

cori parrocchiali in giudicarie

Dal "Trentino" la notizia che a Storo l'incomprensione tra "coro parrocchiale" e conduzione ecclesiale ha "estromesso" il complesso corale dalla partecipazione alle funzioni liturgiche. Una notizia che mi rattrista al pensiero del glorioso passato dei cori parrocchiali in Giudicarie, nati dalla seconda metà del secolo decimonono in poi ed assurti a fama davvero notevole non solo in ambito diocesano ma anche oltre. 

Read more...

Festa della donna, una "festa universale"

antica-scultura-femminile

È permesso ad un uomo parlare della donna in occasione della ricorrenza annuale della "sua" festa, ossia nel giorno in cui dovrebbe accentuarsi l'essenza della sua femminilità, della sua specificità nei confronti della parte maschile dell'umanità? Ero in dubbio se scrivere o meno, ma il magnifico supplemento de "l'Adige" del 4 marzo - "Guida sulle donne oltre l'otto marzo" - mi ha convinto a scrivere qualcosa per quel "oltre l'otto marzo... 2012".

Read more...