Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Fri05242019

Last update09:38:01 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Quell'illuso del Musón, il blog di Mario Antolini

Cronaca nera e... rispetto della persona! Di fronte alla sofferenza ci si deve soltanto inchinare in riverente silenzio. Dal blog di quell'illuso del Muson

police crime szene towel 1

Ancora una volta le Giudicarie in prima pagina e con altrettante pagine interne con titoli a tutta pagina e caratteri in evidenza, non già per trattare di uno dei tanti problemi che riguardano il nostro territorio – e sono tanti e tanti e tutti di estrema necessità e tempestività – ma solo per occuparsi di una caso di "cronaca nera" - avvenuto nel Lomaso, nelle Giudicarie Esteriori - che riguarda solo i componenti di una famiglia che oggi si trova nell'affanno e nel dolore, fortunatamente in una comunità che le si è stretta benevolmente attorno.

Read more...

Autunno giudicariese 2016... in espansione? Dal Blog di Quell'Illuso del Muson

festa delle associazioni Bersone

Settembre 2016. Si sta concludendo l'estate: le ultime Sagre concludono le annuali feste paesane, le vacche sono già scese dalle malghe, la quotidianità riprende il ritmo della normalità dopo che il rinnovato Volontariato - sempre attivo e creativo e costantemente ringiovanito - ha animato infinite manifestazioni in ogni vallata e su ogni montagna. Un Volontariato, anima di ciascuna comunità, che ha esaltato una vivacità ed una intraprendenza sempre più razionale e coordinata, retto da rinnovato entusiasmo e da generosa disponibilità, nella costante ricerca del giusto equilibrio sociale fra divertimento e cultura, fra lo stare insieme ed il crescere insieme.

Read more...

6 e 9 agosto: date incancellabili da mai dimenticare! Internato a Tochi-no-ki. Nell'autobiografia i ricordi di Mario Antolini

6 e 9 agosto date incancellabili da mai dimenticare
....
Nel frattempo le operazioni belliche in corso avevano fatto sì che gli Americani, avanzando di isola in isola nel Pacifico, si stavano avvicinando sempre di più al territorio giapponese ; cosicché si intensificavano i bombardamenti aerei (ogni notte varie città risultavano letteralmente rase al suolo con centinaia di migliaia di morti ad ogni bombardamento), crescevano i disagi e le difficoltà fra la popolazione crescevano. Tuttavia ciò che maggiormente impensieriva i militari responsabili della guerra da loro voluta, era il pericolo di un imminente sbarco del nemico sulla terra nipponica, che sarebbe stato il primo della storia: uno smacco ignominioso ed imperdonabile, secondo la mentalità giapponese.

Read more...

I giovani ringiovaniscono e ringiovaniscano le Giudicarie. Dal blog di Quell'illuso del Muson

I volontari de La Giovane Rendena

Aria nuova per il mio pessimismo sull'avvenire delle Giudicarie. Allo sconforto degli ultimi decenni di fronte ad un percepito ed esteso malessere sociale, sento oggi attorno ai miei 96 anni aleggiare una nuova primavera, quanto mai incoraggiante, per l'affacciarsi di numerosi giovani giudicariesi alla ribalta sia dell'associazionismo proprio del Volontariato, che degli Enti Pubblici per una non indifferente schiera di forze giovanili nelle liste dei nuovi Comuni "fusi".

Read more...

Toponomastica: paese e Comune non sono sinonimi. Lettera aperta ai corrispondenti delle Giudicarie

comune-di-tre-ville cartina 

Con tutto il rispetto dovuto alle singole persone che stimo e che apprezzo per il loro intenso lavoro dalla "periferia", mi permetto segnalare la "confusione" che io stesso - pur "essendo del mestiere" - mi trovo nel seguire le cronache quotidiane, specie di questi ultimi mesi, a seguito delle "fusioni" dei vari (nuovi e vecchi) Comuni amministrativi formati, cioè, da un determinato numero di centri abitati a se stanti e con una propria identità ed una propria ancora forte comunità "paesana".

Read more...

Il provvidenziale Cuore pulsante dell'Ospedale di Tione. Dal Blog di Quell'illuso del Muson

Ospedale di Tione - Giudicarie

Tione in Giudicarie, 18 febbraio-4 marzo 2016 - Con animo riconoscente questo mio pensiero al "Cuore pulsante" dell'Ospedale di Tione, ricco di persone encomiabili: dal Corpo Medico agli Infermieri ed agli Operatori ospedalieri, dai Dirigenti all'Apparato amministrativo.

Read more...

Toponimi e denominazioni dei Comuni. Che confusione! Da Quel'Illuso del Muson

comune-di-tre-ville
Non vorrei passare per "saccente", poiché non ho certo da insegnare niente a nessuno, però mi permetto umilmente segnalare una mia difficoltà che mi sento addosso, riscontrando nello stendere – per giudicarie.com e per comuni amici – la rassegna stampa giornaliera dei quotidiani provinciali.

Read more...

Periferie troppo spesso ignorate dalla comunicazione. Trento continua a fare i propri interessi... Dal Blog di Mario Antolini Muson

giornali trentino

Proprio nel momento storico in cui la "comunicazione" è diventata l'asse portante del contesto sociale, ho l'intima ed oggettiva convinzione che la società giudicariese - (e non essa sola come "periferia") - viva non solo alla periferia dei confini geografici del territorio provinciale, ma anche alla periferia della tempestiva e costante presenza sugli strumenti informativi: quotidiani, periodici, radiotelevisioni, testate online e web. Già parecchi anni fa scrivevo: «Nel campo dell'informazione, la periferia è abbandonata a se stessa e Trento continua a fare i propri interessi senza rendersi conto che la periferia ha "altro e molto da far conoscere = da comunicare ed anche molto da conoscere = di cui dover essere informata».

Read more...

L'àn vèč e l'àn nóf i sé bàsa! Dal blog di Quell'illuso del Muson

2015 - 2016

Come è strano, ogni 365 giorni, doversi soffermare a commentare - esaltandolo o mettendolo sotto osservazione - quell'istante che segna, secondo i calcoli o l'illusione degli uomini, lo staccarsi ed il congiungersi di un anno con l'altro. Me lo sto chiedendo da ormai una fila di anni (ne ho vissuti almeno 94!) . Ossia il perché l'umanità abbia scelto - fra le necessarie e comprendibili festività - proprio questa del passaggio di un anno all'altro, anche se, ovviamente non è scoccato, sempre e per tutti, alla mezzanotte fra il 31 dicembre ed il 1° gennaio.

Read more...

Nel 2015 ancora Natale... ma che strano! Dal Blog di Quell'illuso del Musón


natività 

Trovarsi ogni anno a parlare del "Natale" è diventata una consuetudine che ci fa cadere o nel già detto o nel sempre detto e ripetuto. Ed io, invece, mi sento proiettato non nella festosità e nella fastosità dei mercatini, delle luminarie e delle musiche di ogni dove, ma in quella "stalla" in cui, in silenzio e nel buio, oltre duemila anni fa, nasceva un bambino, nel pieno dell'indifferenza umana e nell'estremo abbandono dei propri genitori. Mi ha sempre accompagnato, nella mia già lunga vita, la lettura fatta in gioventù della "Vita di Cristo" di Giovanni Papini in quelle famose ed incomparabili pagine del capitolo intitolato "La stalla".

Read more...

Mi stanno sullo stomaco le troppe manifestazioni in piazza di chi vuole far finta di immedesimarsi della tragedia di Parigi... Ossessive ed oppressive illusioni a 95 anni

bataclan-1-680x452 

Fine novembre 2015 - Mi stanno sullo stomaco le troppe manifestazioni "in piazza" di chi vuole far finta di immedesimarsi della tragedia di Parigi, come di tanti altri fatti di cronaca nera. Migliaia di persone che "corrono", che "vanno a vedere", e portano ceri, fiori e cartelli e strisicioni... e poi tornano a casa e continuano a rimanere quelli del giorno prima con tanto di concerti e discoteche, di viaggi e ferie a tutto spiano, di divertimenti vari a iosa, a riempire i carrelli ai supermercati senza cambiare di un millimetro la loro mentalità, la loro sensibilità, il proprio comportamento, la loro condotta di vita sia privata che pubblica.

Read more...