Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Wed08212019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Torna AxCassa la simpatica ed apprezzata iniziativa che la Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella organizza per i giovani con meno di 35 anni

ax cassa storo

Torna AxCassa, la simpatica ed apprezzata iniziativa che la Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella organizza per i giovani con meno di 35 anni. Sabato 29 marzo dalle 15.30 alle 19.00 la banca di credito cooperativo presieduta da Andrea Armanini apre infatti le porte della filiale di Storo ai giovani della Valle del Chiese. Un'occasione per poter avere informazioni su prodotti, servizi e progetti che la Cassa Rurale promuove per aiutare i giovani ad inserirsi nel mondo del lavoro. L'iniziativa costituisce in realtà anche un momento di incontro e intrattenimento, grazie al gustoso happy hour in filiale in programma per le ore 18.


Durante l'intero pomeriggio sarà possibile ottenere importanti informazioni in merito alle diverse forme di risparmio che la banca propone ai giovani: dal conto corrente Futuro a quello Università, dai cosiddetti Piani di Accumulo ai Fondi Pensione.
"Noi diamo credito ai giovani. Abbiamo una serie di proposte per chi ha bisogno di un mutuo per completare gli studi, così come per chi deve acquistare o ristrutturare la casa e per questo motivo proponiamo diverse forme di finanziamento dedicate ai giovani. Inoltre vogliamo aiutarli a costruirsi un futuro, proponendo numerosi progetti per giovani diplomati o laureati in cerca di occupazione e desiderosi di entrare nel mondo del lavoro", fanno sapere dalla Cassa.

Tra tutti i giovani clienti che parteciperanno alla giornata e che porteranno con sé un accompagnatore non ancora cliente di età compresa tra i 18 ed i 35 anni verrà sorteggiato il fortunato vincitore di un I-Pad Mini; tra tutti i non-clienti della Cassa con meno di 35 anni che parteciperanno ad AxCassa verrà inoltre estratto il vincitore di un I-Pod Shuffle. Inoltre tra tutti i partecipanti che apriranno un conto corrente entro aprile saranno garantiti zero spese per un anno, In-Bank gratuito e due carte bancomat gratuite.
Durante l'evento, grazie alla collaborazione avviata con Trentino Sviluppo, sarà inoltre presentato "Start You Up", una nuova iniziativa volta a favorire l'autoimprenditorialità. Per conoscere nel dettaglio il progetto è possibile visitare il sito web www.prendiilvolo.it.


Start You Up
Nell'attuazione della propria missione mutualistica verso il territorio di riferimento la Cassa Rurale, in collaborazione con Trentino Sviluppo, promuove START YOU UP, un progetto dedicato ai giovani volto a stimolare la diffusione di una cultura di autoimprenditorialità.
Il progetto si pone un duplice obiettivo: favorire la crescita di competenze nei giovani e, allo stesso tempo, incoraggiare lo sviluppo di idee d'impresa per un rinnovato tessuto imprenditoriale a livello territoriale, secondo principi di competitività ed eccellenza.
Due le fasi attraverso cui l'iniziativa si articola. La prima riguarda un percorso formativo-informativo di 20 ore sulla cultura d'impresa e sullo sviluppo di progetti d'impresa; in questa fase i partecipanti potranno acquisire conoscenze e strumenti innovativi riguardanti tematiche di management e business development. Il percorso si concluderà con un laboratorio specifico per la generazione e l'aggregazione di idee di business. La seconda fase, invece, prevede la selezione delle idee di impresa più sostenibili e meritevoli affinché queste possano usufruire di un supporto strutturato per il loro avvio da parte di Trentino Sviluppo, prevedendo inoltre la possibilità di accedere a strumenti finanziari progettati ad hoc.
Start You Up si rivolge a:
Giovani tra i 18 ed i 35 anni che hanno un'idea di impresa e vogliono realizzarla;
Giovani tra i 18 ed i 35 anni già titolari di un'impresa che sentono l'esigenza di cambiare/innovare la propria impresa;
Giovani tra i 18 ed i 35 figli di imprenditori che sentono l'esigenza di cambiare/innovare l'azienda di famiglia.
Il progetto è aperto ad un numero massimo di 30 partecipanti. In caso di adesioni superiori sarà effettuata una selezione basata su:
Residenza nella zona operativa della Cassa Rurale con priorità a coloro che hanno avviato/intendono sviluppare una iniziativa imprenditoriale nell'ambito geografico trentino;
Curriculum vitae;
Effettiva motivazione del candidato.
Le adesioni al progetto dovranno pervenire compilando l'apposito form sul sito www.prendiilvolo.it entro e non oltre il 30 aprile 2014.