Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sab10212017

Last update08:43:44 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Dai formaggi freschi agli stagionati, dalla ricotta allo Yogurt, tutto con latte di capra. A Ragoli l'azienda Maso Isolo di Lino Castellani compie vent'anni

capra razza saanen 

Compie vent'anni l'azienda agricola Maso Isolo di Lino Castellani, una delle prime realtà delle Giudicarie che ha deciso di puntare sull'allevamento delle capre e di dar vita ad un piccolo caseificio dove produrre formaggi e yogurt. La troviamo in località Iscla di Ragoli, ma bisogna seguire attentamente i cartelli per potervi accedere. La stradina che vi porta infatti si inserisce dopo un tratto di ciclabile che da Ragoli (sopra il ponte) conduce verso Preore. Se si riesce a trovare la bella azienda composta di una stalla costruita da poco e dal caseificio dove viene lavorato il latte, il gioco è fatto. Per gli amanti del latte di capra e dei suoi derivati l'offerta è ampia e di prima qualità.

Oltre allo Yogurt, formaggi freschi, tipo crescenza, o tipo robiola o primo sale, formaggi stagionati piccanti, o formaggi stagionati a pasta morbida come i taleggi che si prestano alla preparazione di piatti genuini e succulenti, e che per le loro particolarità e singolarità, danno la possibilità agli chef di liberare la propria creatività nella sperimentazione e nella ricerca dell'abbinamento. Consigliata l'accoppiata della robiola con salumi nostrani come lo speck della val Rendena o con le uova di trota... «Sarà la vicinanza - ci dice scherzosamente Lino- ma con quelle della Trota Oro di Preore l'abbinamento è eccezionale...». O ancora il primo sale con l'olio extravergine di oliva del Garda, o il formaggio piccante con il radicchio dell'orso proposto da Primitivizie, o il taleggio dal sapore intenso con il miele di rododendro delle Dolomiti di Brenta.

Tutti prodotti lavorati a partire dal latte delle sue bellissime capre di razza saanen, le capre di Heidi, bianche come il latte che generosamente producono ogni giorno. Un latte che ha delle proprietà diverse da quello vaccino. Più digeribile si avvicina meglio, dopo quello di asina, a quello umano ed è quindi consigliato per lo svezzamento nei bambini piccoli. Si distingue inoltre per l'alta digeribilità e per la bassa concentrazione di grassi.

capra brenta 1 dolomiti bnjpg


I prodotti sono acquistabili in Giudicarie solo nella sua azienda. Almeno per adesso. Come altri produttori locali stanno aspettando che vada in porto l'ottima iniziativa proposta dal comune di Tione che vuole ripristinare il tradizionale mercato contadino. «Una buonissima iniziativa – sottolinea Lino- alla quale non mancherò di partecipare e che potrà offrire una piazza importante a tutti quei piccoli produttori che non sono inseriti nella grande distribuzione. Partecipo da anni al mercato contadino di Trento e di Bolzano con grandi soddisfazioni. Spero che la cultura di andare a scegliersi i prodotti genuini da chi li produce riesca a diffondersi anche nelle nostre vallate tra la nostra gente».

Per eventuali ulteriori informazioni Lino Castellani lo si può trovare all'Azienda Isolo in località Iscla di Ragoli o al cellulare 347 8422952.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna