Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mar11212017

Last update11:33:27 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Gita della Sat Carè Alto sul Monte Casale. Domenica 1 aprile tutti alla capanna don Zio

Piana-del-Sarca-con-Monte-Casale

Il panorama che si gode dalla sommità del monte Casale, dove la Sat di Toblino ha costruito la "capanna don Zio" in omaggio a don Pisoni, sacerdote di Pergolese molto benvoluto dalla gioventù che amava portare in montagna, è qualcosa di straordinario. Siamo a 1600 metri di quota sull'ombelico del Trentino occidentale. Lo sguardo può spaziare a 360 gradi con splendida vista sui laghi di Molveno, di Santa Massenza, di Toblino, di Cavedine fino ad arrivare al Garda; può spingersi sul monte Bondone con le Tre cime, proseguire verso lo Stivo e scorgere in lontananza il Monte Baldo prima di girare sul Cadria, posarsi sul Carè alto, percorrere i ghiacciai dell'Adamello fino ai contrafforti della Presanella che fan da sfondo al suggestivo intarsio delle dolomiti di Brenta.

Leggi tutto...

A Fiavè straordinari reperti in legno per ricostruire la vita degli abitanti del Trentino preistorico

palafitte di fiave

L'appuntamento per tutti gli appassionati di archeologia, ma non solo, è sabato 14 aprile 2012 a Fiavé, dove verrà inaugurato - con una festa che si annuncia ricca di sorprese -, il nuovo Museo delle Palafitte di Fiavé, una delle 111 località che costituiscono il sito dedicato alle palafitte preistoriche dell'arco alpino entrate a far parte della lista del Patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Leggi tutto...

Pacher in visita al depuratore di Stenico: «Il 21 aprile verrà organizzato un evento aperto alla cittadinanza, per far conoscere a tutti questo impianto, che offre prestazioni elevatissime»

depuratore di stenico

Visita oggi dell'assessore all'ambiente Alberto Pacher al nuovo depuratore di Stenico, opera particolarmente importante perché destinata a servire tutte le Giudicarie Esteriori. Calibrato per 20.000 abitanti equivalenti, e quindi in grado di "reggere" anche i flussi turistici, è uno degli ultimi grandi impianti al fine di completare la sistemazione del Trentino per quanto riguarda il trattamento e la depurazione delle acque.

Leggi tutto...

Alle 11 in località Ponte dei Servi, la visita dell'assessore Pacher al depuratore di Stenico

Domani - mercoledì 7 marzo 2012 alle ore 11.00 - l'assessore provinciale all'ambiente Alberto Pacher sarà a Stenico, in località Ponte dei Servi, per visitare il nuovo impianto di depurazione. L'impianto è stato attivato il 22 dicembre 2011, e attualmente tratta le fognature di: Comano, Poia, Godenzo, Lundo e Ponte Arche del comune di Comano Terme; Villa Banale e Premione del comune di Stenico.

Leggi tutto...

"Il nastro di Möbius", al Museo della Scuola di Rango la nona serie di Experimenta didactica

nastro moebius alla scuola di Rango

Il Museo della Scuola di Rango comunica che per tutto l'anno 2012 sarà realizzata la 9.a serie di Experimenta didactica che si occuperà de "Il nastro di Möbius". E' possibile finalmente scoprire come il piccolo Calimero può raggiungere il suo cagnolino Pluto che si trova apparentemente sul lato opposto di un nastro. Un nastro sconosciuto che stimolerà la fantasia e solleverà domande e questioni geometriche e topologiche. Al Museo della scuola di Rango sarete in grado di costruire nastri di Möbius e scoprirne inattese proprietà. Sono pure visibili filmati didattici inediti .

Leggi tutto...

Nasce la Fondazione don Guetti: «Un investimento sul futuro, il tassello di un mosaico importante per il futuro del Trentino»

Fondazione Don Guetti

Nell'anno Internazionale delle Cooperative sta per nascere la "Fondazione don Lorenzo Guetti". A Cavrasto, è stata presentata ai rappresentanti di cooperative, enti e associazioni della "culla della Cooperazione". L'incontro è stato coordinato da Guido Donati. Presenti, tra gli altri, il presidente della Provincia Autonoma di Trento, Lorenzo Dellai, e il presidente della Cooperazione Trentina, Diego Schelfi. "Se uniamo le radici di don Lorenzo Guetti alla voglia di fare, allo spirito di appartenenza – ha osservato Schelfi – sta per partire una grande cosa. Naturalmente, da parte nostra, c'è l'accompagnamento forte e convinto a questa iniziativa".

Leggi tutto...