Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Lun07222019

Last update10:52:22 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Famiglia Cooperativa Brenta Paganella in assemblea nell'anno dei 120 anni dalla sua fondazione: 130 mila euro di utile su un fatturato di 9 milioni e mezzo di euro, ma soprattutto 48 dipendenti e 22 stagionali

san-lorenzo-in-banale

La Famiglia Cooperativa Brenta Paganella, nota per la produzione della Ciuìga del Banale, riunita in assemblea al Palacongressi di Andalo per l'appuntamento annuale con i soci. E' un anno speciale: ricorrono infatti i 120 anni dalla sua fondazione, fondazione alla quale partecipò attivamente anche Don Lorenzo Guetti, riconosciuto padre del movimento cooperativo trentino.

Leggi tutto...

San Lorenzo in Banale: il comune garantirà l'apertura della piscina il 15 febbraio, ma dopo l'asta deserta si cerca un gestore per piscina, wellness e palestra

piscina-san-lorenzo in Banale

I lavori di costruzione della nuova piscina di San lorenzo in Banale si sono conclusi come previsto nell'estate del 2012, anche i collaudi e le certificazioni necessarie al via libera per l'apertura non avevano causato problemi, che sono invece arrivati con la gara di gestione. Andata deserta.

Leggi tutto...

Giovane escursionista muore a San Lorenzo in Banale. Giancarlo Orlandi è precipitato in un canalone per duecento metri e non ha avuto scampo

elicottero soccorso trentino 1

E' stato ritrovato questa mattina dagli uomini del Soccorso alpino Adamello Brenta, attorno alle 8.30, il corpo senza vita di Giancarlo Orlandi, ventunenne di San Lorenzo in Banale. Il ragazzo molto conosciuto in paese, era partito da solo nel pomeriggio di ieri per un'escursione a piedi a malga Asbelz, zona Jon (comune di Dorsino), ma non è più tornato. A dare l'allarme in serata sono stati i familiari. Sono quindi scattate le ricerche da parte del soccorso alpino. Il giovane è stato ritrovato questa mattina in un canalone a quota 1.600 metri.

Leggi tutto...

Don Vittorio Cristelli, '"Uomo probo 2012"


don vittorio cristelliL'uno è mancato nove anni fa, l'altro è uno splendido ottantunenne che non ha cambiato una virgola dello spirito indipendente e combattivo dei trent'anni. Don Luciano Carnessali e don Vittorio Cristelli, in comune una vita dedicata alla fede cattolica e alla creatività, uno con lo scalpello l'altro con la penna, sono stati i protagonisti dell'Uomo Probo 2012, la manifestazione organizzata da Ars Venandi e dal Comune di San Lorenzo dedicata a chi ha saputo coniugare valori di onestà e rettitudine personali con iniziative in favore della montagna e della sua gente.

Leggi tutto...