Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Gio02222018

Last update10:05:48 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

La salute e il benessere dei nostri figli, a Cavalese, Gardolo, Fondo, Tione e Roncegno un ciclo di incontri sulla promozione del benessere e sugli stili di vita sani

Merenda imagefullwide
Abituarsi già da bambini a mangiare sano e a fare movimento tutti i giorni è fondamentale per generare salute e benessere nella popolazione. Adottare uno stile di vita sano non è solo responsabilità individuale, anche per questo il Dipartimento della Conoscenza e il Dipartimento Salute e solidarietà sociale, in collaborazione con l'Azienda sanitaria e con il coinvolgimento di alcuni istituti scolastici del territorio provinciale, hanno organizzato una serie di incontri rivolti ai genitori, ai ragazzi e ai portatori di interesse.

Leggi tutto...

Fotografato uno sciacallo dorato in val di Non: Le eccezionali immagini riprese dalle fototrappole posizionate per il monitoraggio della lince e dell'orso

sciacallo dorato in val di Non

Alcune immagini relative ad un esemplare di sciacallo dorato (Canis aureus moreoticus) sono state scattate lo scorso mese di gennaio da una fototrappola sui versanti orientali del monte Peller, in val di Non. La fototrappola era stata posizionata nell'autunno scorso nell'ambito del monitoraggio fotografico della lince e dell'orso condotto dal Servizio Foreste e Fauna della Provincia, dal Museo delle Scienze, dal Parco Naturale Adamello Brenta e da alcuni volontari (sia professionisti che dilettanti) esterni. Sono una quindicina gli apparecchi (sia dei tre enti che di alcuni collaboratori) che sono stati collocati sul terreno a questo scopo tra il tardo autunno scorso e la fine di questa primavera.

Leggi tutto...

Terremoto, in Trentino paura ma nessun danno a persone o cose

sisma-Reggiano-del-25-Gennaio-2012

Allo stato attuale non è stato rilevato alcun danno a persone o cose in Trentino per i terremoti con epicentro nella Provincia di Verona e nel Reggiano verificatisi questa notte e questa mattina e avvertiti chiaramente anche nella nostra provincia. In qualche scuola sono stati fatti uscire per qualche tempo gli studenti, a titolo precauzionale e per iniziativa dei singoli istituti. Le lezioni sono poi riprese regolarmente. Destituita di fondamento scientifico la notizia che si è diffusa anche in Trentino, complice la paura, che sarebbe prevista una nuova scossa di terremoto. Gli esperti dicono che non è possibile fare previsioni di questo tipo. L'evoluzione dei fenomeni è attentamente monitorata dal personale della Protezione Civile Trentina.

Leggi tutto...

Trentino, Martedì 17 gennaio 2012

Trentino”. - Sulla pagina (con riferimento alla pag. 12) la tassa “Imu” sugli immobili: aliquote basse e sfitti da salasso; così dall’intesa tra Comuni e Provincia. - Per l’economia, sulle quotazioni delle case, in montagna gli immobili non crescono: segno meno a Campiglio. - Da Trento una piccola/grande soddisfazione: tutti in fila per la Messa in latino; un piccolo/grande fenomeno sociale tra organo e canti gregoriani; don Rinaldo: «Un successo insperato, soprattutto tra famiglie e giovani». - Sulla pagina delle Giudicarie (pag. 35) torna la firma di Ettore Zini con “Giudicarie sempre più multietniche”: i centri turistici e industriali attirano gli stranieri, ormai vicini al 10 per cento, con record a Strembo con il 17,40 per cento di immigrati; seguono Villa Rendena e Pelugo (16.40 per cento) e Fiavé (16,20 per cento).

Leggi tutto...

Trentino, Lunedì 16 gennaio 2012

Trentino”. - In prima pagina (con seguito a pag. 22) torna la “Comunità di Valle” con un articolo di Vincenzo Calì il quale categoricamente titola “Un’alternativa c’è” facendo riferimento ai due precedenti articoli di Renato Ballardini e Mario Cossali (vedi giorni precedenti); nella interessantissima e storica analisi del Trentino (tutta da leggere), il professore, fra l’altro, ipotizza «tre-quattro circoscrizioni per l’area metropolitana e Consigli di Valle composti da una cinquantina di eletti si darebbe un bel segnale alla riduzione dei costi della politica».

Leggi tutto...

Trentino, Domenica 15 gennaio 2012

Trentino”. - In prima pagina (con il seguito a pag. 48) la risposta di Mario Cossali, eminente personalità culturale di Rovereto, la risposta alla lettera di Renato Ballardini sulle “Comunità di Valle” con un secco “Le Comunità: Ballardini, stavolta sbagli” scrivendo, fra l’altro: «Bisogna parlare di Comunità di Valle dentro il nuovo quadro delle attuali trasformazioni socio-economiche e finanziarie, dentro il quadro della compatibilità che da qualche ano stano pesantemente condizionando la vita quotidiana dei nostri Comuni e, dunque, anche dei Cittadini.

Leggi tutto...