Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Dom09242017

Last update08:46:00 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

AVVIAMENTO alla MUSICA. Per bambine/i dai 6 ai 7 anni. CORSO ANNUALE COLLETTIVO

Avviamento alla musica 2017-2018 1

AVVIAMENTO alla MUSICA. Per bambine/i dai 6 ai 7 anni. CORSO ANNUALE COLLETTIVO
Un percorso per avviarsi all'apprendimento musicale con il canto, il suono degli strumenti e il movimento con la docente: Cagol Silvia.

Leggi tutto...

A Tione MUSICA GIOCANDO per bambine/i dai 3 ai 5 anni

musicagiocando 2017-2018 2

MUSICA GIOCANDO, Per bambine/i dai 3 ai 5 anni. CORSO ANNUALE COLLETTIVO

Leggi tutto...

Eugenio, un uomo libero, severo con se stesso e disponibile con gli altri che ha sempre privilegiato il bene comune. Il ricordo di Giuseppe Ciaghi. Domani l'estremo saluto

18527551 10211678229143063 3793937465903685962 n

La notizia della sua scomparsa non mi ha colto di sorpresa. Sapevo che Eugenio non stava bene e che da tempo combatteva contro quel male che qualche anno fa gli aveva strappato anche la moglie, cui era molto legato. Ho il ricordo di un uomo libero, severo con se stesso e disponibile con gli altri, rispettoso delle istituzioni, un uomo che nel suo operare, da sindaco a Pinzolo e da assessore provinciale a Trento, ha sempre privilegiato il bene comune davanti agli attacchi, spesso subdoli, della speculazione e degli interessi di parte, e preferito il fare, l'operare alle chiacchiere.

Leggi tutto...

Giornale delle Giudicarie di maggio, se non l'avete ricevuto segnalatecelo

giornale dele Giudicarie maggio

In questi giorni sta per essere ultimata la distribuzione del Giornale delle Giudicarie di Maggio da parte della Cooperativa sociale Lavoro, con sede in località Copera a Zuclo.

Leggi tutto...

Le Giudicarie contro i vitalizi. La lettera del referente del nascente Comitato Alessandro Giacomini

stele

Da una parte ci sono i disoccupati i disabili le madri in difficoltà economica, insomma una buona parte di noi Trentini,dall'altra i politici ed ex politici con i loro vitalizi, dove ancora la politica gode di ingiustificati privilegi.
Che la distanza tra la politica e i cittadini Trentini fosse enorme tutti ne erano consapevoli. Molti Trentini però riponevano nella riforma dei vitalizi la speranza di ridurre questa distanza. Purtroppo così non è stato e ora domina l'indignazione.

Leggi tutto...

Altri articoli...