Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Gio09212017

Last update04:10:04 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Aperte le iscrizioni a tirocini formativi per i giovani. L'iniziativa è promossa dalla Comunità delle Giudicarie, dai Bim del Sarca e del Chiese, insieme all'Agenzia del Lavoro ed ai Piani Giovani

casa della Comunità delle Giudicarie 2016Aperte le iscrizioni per il 2016 destinate ai giovani che hanno terminato gli studi o sono iscritti all'università – L'iniziativa è promossa dalla Comunità delle Giudicarie, dai Bim del Sarca e del Chiese, insieme all'Agenzia del Lavoro ed ai Piani Giovani delle Giudicarie (Rendena&Busa e Val del Chiese)

Novità per i tirocini estivi destinati ai giovani giudicariesi. Da quest'estate i tirocini promossi dalla Comunità delle Giudicarie, dai Bim del Sarca e del Chiese, insieme all'Agenzia del Lavoro ed ai Piani Giovani delle Giudicarie (Rendena&Busa e Val del Chiese) non potranno essere destinati ai ragazzi iscritti alle scuole professionali e superiori in quanto con la nuova legge sulla scuola i tirocini saranno curriculari ed organizzati direttamente dalle scuole.

Pertanto il progetto da quest'estate si rivolgerà ai giovani disoccupati neo-diplomati delle Scuole superiori di secondo grado, giovani che hanno conseguito l'attestato di qualifica delle Scuole professionali e giovani neo-laureati che abbiano terminato il loro percorso di studi nell'anno scolastico/accademico 2014/2015 o 2015/2016. Inoltre, grazie alla collaborazione con l'Università di Trento, i tirocini saranno destinati anche ai giovani studenti iscritti all'Università con età massima di 29 anni. Tutti gli aspiranti al tirocinio dovranno essere residenti in uno dei Comuni della Comunità delle Giudicarie.

"Un'iniziativa per aiutare i giovani ad avere una prospettiva per il proprio futuro e avvicinarli al mondo del lavoro, aspetto prioritario per una Comunità che vuole puntare sul capitale umano quale elemento primario per lo sviluppo sostenibile. Si punterà a percorsi di formazione al lavoro coerenti con le competenze scolastiche acquisite, rafforzando il bagaglio di esperienze dei giovani, al fine di favorire in futuro un inserimento lavorativo", precisano il Presidente della Comunità Giorgio Butterini e l'Assessore alle Politiche sociali e Istruzione Michela Simoni.
Anche questa estate, i giovani delle Giudicarie avranno la possibilità di fare esperienza in azienda, attraverso un tirocinio formativo di alcune settimane, per facilitare l'avvicinamento al mondo del lavoro e all'inserimento lavorativo. I tirocini verranno attivati grazie alla collaborazione delle numerose aziende giudicariesi che si sono dimostrate sempre sensibili nei confronti di queste iniziative.
Le iscrizioni sono già aperte e si chiuderanno il 31 agosto 2016. Per accedere al tirocinio gli aspiranti dovranno inviare la domanda di partecipazione, utilizzando gli appositi moduli reperibili dal sito della Comunità delle Giudicarie (www.comunitadellegiudicarie.it – Menu Progetti – "Tirocini formativi 2016") via e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , a mezzo fax al numero 0461/493289 o consegnarla a mano presso il Centro per l'Impiego di Tione (orari: dalle 8.30 alle 13.00 dal lunedì al venerdì e il giovedì anche dalle 14.30 alle 16.00).
I tirocini potranno essere avviati dal giorno 11 luglio 2016 in poi.
IL PROGETTO IN PILLOLE

DESTINATARI DEL PROGETTO
I destinatari del progetto sono:
 i giovani disoccupati neo-diplomati delle scuole superiori di secondo grado, giovani che hanno conseguito l'attestato di qualifica delle scuole professionali e giovani neo-laureati che abbiano terminano il loro percorso di studi nell'anno scolastico 2014/2015 o 2015/2016 residenti in uno dei comuni della Comunità delle Giudicarie.
 i giovani studenti iscritti all'Università con età massima di 29 anni residenti in uno dei comuni della comunita' delle giudicarie.

DURATA DEL PROGETTO
Per i giovani disoccupati i tirocini di formazione e orientamento al lavoro avranno durata compresa fra le quattro e le otto settimane e si svolgono nel periodo dal 11 luglio 2016 al 3 dicembre 2016.

Per gli studenti universitari i tirocini di (formazione) orientamento al lavoro avranno durata compresa fra le quattro e le dodici settimane e si svolgeranno nel periodo ricompreso fra la fine dell'anno accademico e l'inizio di quello successivo.

REQUISITI
1. Essere residenti in uno dei Comuni delle Giudicarie;
2. Aver concluso il percorso di studi e conseguito l'attestato di qualifica professionale, il diploma o la laurea nell'anno scolastico/accademico 2014/2015 o 2015/2016.
3. Oppure essere iscritti all'Università. Si precisa che gli studenti che si diplomeranno nel 2016 e risulteranno iscritti all'Università verranno considerati, ai fini del presente bando, studenti universitari.

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Scadenza: entro il giorno 31 agosto 2016.

Per essere ammessi alla selezione gli aspiranti dovranno inviare la domanda di partecipazione via e-mail all'indi-rizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , a mezzo fax al numero 0461/493289, o consegnarla a mano presso il Centro per l'Impiego di Tione (orari: dalle 8.30 alle 13.00 dal lunedì al venerdì e il giovedì anche dalle 14.30 alle 16.00).

La domanda dovrà essere presentata come di seguito indicato:
• modulo di auto-candidatura al tirocinio firmato, utilizzando il fac-simile predisposto, scaricabile anche dalla home page del sito www.agenzialavoro.tn.it nella sezione "Formazione lavoro news", dal sito della Comunità delle Giudicarie www.comunitadellegiudicarie.it – Menu Progetti – "Tirocini formativi 2016", oppure dai siti dei Piani Giovani di zona;
• modulo adesione per aziende contenente il nominativo dell'azienda disponibile ad effettuare il tirocinio, durata e orario dello stesso, mansioni che verranno svolte, utilizzando il fac-simile predisposto, scaricabile dai siti internet suddetti;
• fotocopia dei documenti di identità, in corso di validità, del richiedente e del genitore o tutore legale e firma della richiesta in originale prima dell'avvio del tirocinio.

CRITERI DI PRECEDENZA:
Qualora le richieste di adesione al progetto pervenute dovessero superare il numero delle opportunità individuate, che non potrà comunque superare le disponibilità di bilancio relative al progetto, verrà data precedenza ai tirocinanti che hanno presentato per primi la domanda. A parità di data di presentazione della domanda verrà data la precedenza ai progetti di tirocinio che prevedono un progetto formativo coerente con il titolo di studio conseguito.

BORSA DI TIROCINIO:

1. Verrà messa a disposizione una "borsa di tirocinio" del valore di euro 100,00 settimanali, sempre che il tirocinante abbia garantito la frequenza regolare di almeno il 70% delle ore previste.
2. Tirocinio con impegno part time: qualora le ore di tirocinio previste siano pari o superiori alla metà delle ore teoriche lavorative della figura professionale di riferimento, la borsa di tirocinio verrà erogata per intero. Se le ore di tirocinio sono inferiori al 50% dell'orario teorico di riferimento la borsa di tirocinio è ridotta alla metà.

Per informazioni è possibile rivolgersi direttamente alla Comunità delle Giudicarie, Servizio Segreteria e Istruzione al recapito telefonico 0465/339509, fax 0465/339500 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e/o presso il Centro per l'impiego di Tione di Trento sito in via Circonvallazione, 63 al recapito telefonico 0461/493280, fax 0461/493289 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna