Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Ven11242017

Last update06:51:06 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

30 opportunità per avvicinare i giovani al mondo del lavoro con il progetto Incipit de La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella

incipit 2017

C'è tempo fino a fine marzo per aderire ad Incipit, l'iniziativa di mutualità innovativa promossa dalla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella e rivolta ai giovani che intendono investire sul proprio futuro e sul proprio territorio. Grazie a trenta diversi progetti di ricerca, innovazione e sviluppo proposti da altrettante realtà locali, i ragazzi hanno, infatti, una concreta opportunità di sperimentare sul campo le conoscenze e le competenze acquisite durante il proprio percorso universitario, entrare in contatto con il mondo del lavoro misurandosi con un progetto concreto e ritenuto strategico dall'ente che lo ha proposto e portare un personale contributo alla crescita del proprio contesto territoriale. "Incipit si muove su diversi livelli: è un'opportunità per favorire la progettualità e l'innovazione delle aziende, un'occasione per valorizzare la preparazione di giovani che intendono mettersi alla prova sugli argomenti promossi dal tessuto economico locale, ma anche un modo concreto per stimolare la crescita del territorio valorizzandone le risorse e mettendo in moto processi che possono poi diventare autonomi e generare ulteriori economie", spiega Andrea Armanini presidente della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella.
Un progetto di crescita a tutto tondo, dunque, che sottolinea ancora una volta il forte legame che unisce la Cassa Rurale alla comunità e al territorio e l'attenzione della banca di credito cooperativo verso temi quali il lavoro, i giovani, le aziende e lo sviluppo. "Il progetto Incipit è una delle tante iniziative che ogni anno attiviamo a sostegno del nostro territorio. In quanto banca di credito cooperativo crediamo nella necessità di realizzare il bene di soci e clienti, perseguendo l'innovazione e il miglioramento delle condizioni economiche e sociali, tenendo ben salde la fiducia, la responsabilità e la reciprocità" aggiunge Luca Martinelli, Vicepresidente della Cassa Rurale.
Trenta i progetti, si diceva, per nove aree di intervento: marketing e comunicazione, ingegneria, innovazione di prodotto, design, attività sociali, economia e ingegneria gestionale, scienze agrarie, informatica
Sul sito www.prendiilvolo.it i ragazzi interessati (che dovranno essere neo laureati o studenti regolarmente iscritti ad un percorso universitario o post-universitario o) potranno visionare le proposte giunte, scegliere quella maggiormente rispondenti al proprio percorso studi e alle proprie attitudini e accettare la sfida, valorizzando la propria formazione in progetti concreti. Un primo passo nel mondo del lavoro che può diventare una buona esperienza da inserire nel proprio curriculum vitae o, magari, una vera e propria occasione per essere inseriti in una struttura operativa.
Ai progetti accolti verranno assegnati incentivi economici fino a 5.000 euro che saranno erogati in due tranche, alla consegna del lavoro e a seguito della valutazione.
Per ogni ulteriore informazione si invita a contattare la responsabile del progetto scrivendo all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonando allo 0465.709383 (Elisabetta).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna