Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Dom12172017

Last update11:13:26 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Notizie dal Trentino

I Cartoons di Fulber in tv e ...al cinema in occasione dei 40 anni di Gary e Spike

PROMOCINE  

In occasione dei 40 anni dalle prime pubblicazioni a fumetti dei personaggi di Gary e Spike, la Fulber Creazioni vara una serie di iniziative mediatiche sul territorio Trentino, di grande impatto visivo; ovvero il ritorno di Fulber ( al secolo Fulvio Bernardini) alle produzioni televisive, attività già intrapresa come autore di programmi tv per bambini negli anni'90 e ripresa nel 2017 con il nuovo format tv per ragazzi LO SCRIGNO MÓCHENO™ ricco di effetti speciali, riprese dal vero, animazioni e giochi a quiz a quiz sulla storia, le tradizioni e la lingua mòchena.

Leggi tutto...

Fraccaro durissimo su Sait: Inaccettabile usare il ricatto occupazionale per chiedere maggiore produttività. È una cooperazione che ai valori di don Guetti sembra preferire quelli di Marchionne

6ffed797-d614-47ef-b0b9-073fa9e4a05a

«Il dramma che stanno vivendo in questi mesi i lavoratori del Sait e le loro famiglie impone una seria riflessione sul senso e sul futuro di una cooperazione che sembra aver abbandonato i valori originari (in primis, solidarietà e giustizia sociale) per abbracciare logiche prettamente industriali. A pagare il prezzo di una crisi fatta di operazioni immobiliari spregiudicate e investimenti speculativi finiti male sono i lavoratori, che dopo mesi di cassa integrazione, ora subiscono pure il ricatto occupazionale in nome della produttività». Lo dichiara in una nota il deputato M5S Riccardo Fraccaro a margine del secondo round della trattativa tra azienda e sindacati.

Leggi tutto...

Qualità Trentino: ora anche lo yogurt a marchio grazie all'accordo Latte Trento-Trentinalatte

DSC 0497-1 imagefullwide 

Quando viene distrutta una stalla, come è accaduto ieri a Covelo a seguito di un incendio che ha causato la perdita di circa 60 mucche da latte, è l'intero mondo degli allevatori che ne soffre, ma proprio oggi quello stesso mondo ha un nuovo motivo per guardare con fiducia al futuro. L'ottimismo deriva dall'"accordo di collaborazione", tenuto a "battesimo" dall'assessore all'agricoltura Michele Dallapiccola, tra Latte Trento s.c.a. e l'azienda privata Trentinalatte S.p.A. della holding tedesca Livia Group che ha il proprio stabilimento a Roverè della Luna. Con l'accordo, firmato stamane dal direttore di Latte Trento Sergio Paoli e dall'ad di Trentinalatte Massimo Pedrali, anche lo yogurt trentino di alta qualità entra nella famiglia dei prodotti a marchio "Qualità Trentino" e diventa "ambasciatore" dei prodotti caseari trentini sul mercato nazionale.

Leggi tutto...

Vogliamo favorire la nascita di un movimento civile fatto di cittadini e di amministratori: i sindaci pronti a scendere in campo. Mattia Gottardi sarà il portavoce

Mattia Gottardi Sindaco di Tione - Copia

"Aggregare una solida base popolare mossa da alti ideali dentro un'alleanza in cui ognuno dovrà mettere il proprio mattone di responsabilità per fare del Trentino un luogo del mondo che funzioni meglio, che piaccia e che rispetti l'uomo, l'ambiente e la vita": fu questo in sintesi l'auspicio-pensiero con il quale la scorsa estate presentammo alla comunità trentina un documento frutto delle riflessioni emerse durante gli incontri condotti nei mesi precedenti da un gruppo di sindaci della nostra provincia. Sulla scorta di questa promessa di impegno civico abbiamo dato luogo a vari confronti sul territorio trentino, occasioni di relazione diretta e costruttiva con la popolazione, con le realtà associative e con forze politiche.

Leggi tutto...

Val di Non, accertata la presenza del primo branco di lupi immortalato da una fototrappola

lupi val di non nov2017 imagefullwide

Anche in val di Non c'è un branco di lupi. A diffondere la notizia il Servizio foreste e fauna della Provincia Autonoma di Trento che tramite un comunicato stampa e una foto ha certificato la presenza e la costituzione del quinto gruppo familiare in Trentino.

Leggi tutto...

Apss, presentato dal direttore generale Paolo Bordon e dall'assessore alla salute e politiche sociali Luca Zeni il bilancio di missione

IMG 20171204 172943 

Presentato dal direttore generale Paolo Bordon e dall'assessore alla salute e politiche sociali Luca Zeni il bilancio di missione dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari, lo strumento che evidenzia come, e con quali risultati, sono utilizzate le risorse pubbliche destinate alla salute. Un documento che descrive e analizza le attività svolte dall'Apss evidenziandone i risultati in termini di esiti sulla salute dei cittadini e sulla qualità dei servizi.

Leggi tutto...

Alberto Bighellini 28enne di Verona è il nuovo gestore del rifugio Marchetti allo Stivo

ESTERNI 04 1

Una selezione non facile quella che tra 60 candidati ha individuato una prima rosa di 11 possibili gestori e tra questi alla fine ha scelto il vincitore. Tre o quattro candidature avevano tutti i requisiti che SAT aveva indicato per diventare il gestore di questo rifugio appena ricostruito, che in SAT tutti amano definire "un'auto carrozzata 600, ma con un motore Ferrari".

Leggi tutto...

7000 vittime all'anno per le infezioni contratte in ospedale. Uccidono due volte di più degli incidenti stradali

infezioni-ospedaliere-in-italia

«Si entra per un intervento chirurgico o per una batteria di controlli e si esce con una bella infezione. I nostri ospedali brulicano di batteri e virus che oramai fanno più vittime degli incidenti stradali. Le infezioni ospedaliere, stima l’Istituto superiore di sanità, mietono tra le 4500 e le 7000 vittime l’anno, contro le 3500 della strada. Ma sono oltre mezzo milione i pazienti che ogni anno si ricoverano per curare una cosa e si trovano a dover fronteggiare un’altra malattia presa proprio in ospedale. In pratica tra il 5 e l’8 per cento degli assistiti è vittima di un’infezione ospedaliera». Inizia così l'articolo a firma di Paolo Russo pubblicato qualche giorno fa su La Stampa. Dati inquietanti che giungono dal rapporto del Ministero della salute .

Leggi tutto...

Quello dei rifugi e del patrimonio alpinistico è un sistema in cui la Provincia investe 3 milioni di euro all'anno. L'assessore Dallapiccola al Tavolo della Montagna


premiati-e-rifugisti imagefullwide 1
"Soddisfazione per questi elementi di valorizzazione del sistema rifugi in cui la Provincia autonoma crede molto e su cui ha investito, da inizio legislatura, 20 milioni di euro", ha detto l'assessore al turismo Michele Dallapiccola intervenendo stamane in Sala Rombo. Da Iva Berasi, direttrice di Accademia della Montagna e coordinatrice del Tavolo omonimo, sono stati presentati i risultati di 2 azioni promosse lo scorso 25 giugno in occasione della Giornata europea del rifugio: rifugio cardioprotetto e rifugi come 'luoghi dello sguardo'. Premiati i rifugisti che maggiormente hanno promosso l'iniziativa ideata dal fotografo Alberto Bregani; raccolti oltre 8.000,00 euro con il libro "Montagne senza vetta", Edizioni New Book, scritto da Massimo Dorigoni per dotare i rifugi di defibrillatori

Leggi tutto...

Altri articoli...