Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sab12152018

Last update09:43:50 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Notizie dal Trentino

Mellarini: «Mi preoccupa sentir dire oggi che l'estate prossima non darà risposte positive...»

Tiziano mellarini

"Il consuntivo si fa alla chiusura degli impianti": l'assessore all'agricoltura, foreste, turismo e promozione Tiziano Mellarini ha risposto così all'allarme lanciato dall'Associazione Albergatori in riferimento ai numeri della stagione turistica invernale che si sta concludendo. "Quella che si sta concludendo - ha detto l'assessore Mellarini - è una stagione che, confrontata con quella 2010-2011 presenta alcune difficoltà.

Leggi tutto...

Campeggi, un milione e 400 mila presenze nel 2011

camping val rendena

La Giunta provinciale ha approvato il disegno di legge di riforma della disciplina provinciale in materia di campeggi. "Dopo più di vent'anni - spiega l'assessore Tiziano Mellarini - l'attuale legge che regolamenta la ricettività all'aria aperta doveva essere aggiornata e ammodernata. Sull'esempio di quel che è già successo per il settore alberghiero, è nostra intenzione puntare su un aumento della qualità delle strutture ricettive, visto che oggi ben 57 campeggi su 69 sono a una o due stelle.

Leggi tutto...

Il 12 marzo presso la Sala della Cooperazione si parlerà di Welfare Trentino: quali prospettive e cambiamenti possibili?

Rossi Olivi e Gilmozzi

Un momento di incontro e di ascolto di tutti gli attori sociali, per discutere delle priorità sociali a cui dare risposte, definire possibili politiche di intervento, accrescere la coesione sociale e territoriale con il coinvolgimento delle Comunità. Sono gli stati generali del welfare trentino, che si terranno lunedì 12 marzo presso la sala della Cooperazione, in via Segantini a Trento. Ad aprire il confronto sarà l'assessore provinciale alla salute e politiche sociali, Ugo Rossi alle 9, che illustrerà le "Caratteristiche, dimensioni e prospettive del welfare trentine", mentre le conclusioni, alle 17, saranno affidate al presidente della Provincia autonoma di Trento, Lorenzo Dellai. Nel corso della giornata si alterneranno voci autorevoli, di qua e di là delle Alpi, per confrontare le politiche sociali trentine con l'Italia e l'Europa e poi per dare spazio agli esponenti locali che lavorano direttamente sul territorio.

Leggi tutto...

L'assessore Gilmozzi: «I Comuni del Trentino devono sentirsi a casa loro, dentro le Comunità, motore di sviluppo e responsabilità»

il tavolo con lassessore gilmozzi

Le Comunità sono parte decisiva nella costruzione e nella condivisione dello sviluppo del nostro territorio. I sindaci - e dunque i Comuni del Trentino - devono sentirsi a casa loro, dentro le Comunità, motore di sviluppo e responsabilità, in un momento che deve unire crescita e sobrietà, con l'apporto responsabile di tutti. Sono questi i messaggi "chiave" che Mauro Gilmozzi, assessore all'urbanistica, enti locali e personale ha voluto lanciare nella conferenza stampa programmatica, pianificata all'indomani della riunione della Giunta provinciale di Lagolo.

Leggi tutto...

Orso, lupo e lince in Trentino: presentato il rapporto dal Museo delle Scienze

orso bruno man

Il 2011 ha confermato la leggera crescita della popolazione di orsi, il cui numero minimo è ora pari a 33 esemplari (33-36 la stima), con almeno quattro cucciolate accertate nella stagione. E' questo il primo dato contenuto nel "Rapporto Orso 2011" presentato ed illustrato oggi al Museo delle Scienze di Trento. Il Rapporto, giunto alla sua quinta edizione e curato dall'Ufficio Faunistico del Servizio Foreste e fauna della Provincia autonoma di Trento con la collaborazione del Parco Naturale Adamello Brenta e del Museo delle Scienze, offre un dettagliato aggiornamento sullo status della popolazione di orsi che gravita in Trentino e nelle regioni adiacenti, con dati e cifre riguardanti il monitoraggio, gli indennizzi e la prevenzione dei danni, lagestione delle emergenze, la comunicazione, la formazione del personale, il raccordo sovraprovinciale e nazionale, nonché le ricerche prodotte su queste tematiche.

Leggi tutto...

Ecco le iniziative per il centenario della Grande Guerra

prima guerra mondiale adamello

Approvati oggi dalla Giunta provinciale, su proposta dell'assessore alla cultura, rapporti europei e cooperazione, Franco Panizza, i criteri per definire interventi e iniziative per il Centenario della Grande Guerra. La concessione dei contributi è di competenza della Soprintendenza per i Beni architettonici. "In vista della ricorrenza dei cento anni dallo scoppio del conflitto stiamo mettendo in campo una serie di iniziative, come i due giorni di Forum che si sono tenuti alla Campana dei Caduti di Rovereto e che hanno coinvolto un pubblico davvero numeroso, per stabilire reti e relazioni internazionali e per promuovere e rendere fruibile dal punto di vista storico e turistico la miriade di tracce della prima guerra mondiale presenti sul nostro territorio - ha commentato l'assessore Panizza -. Vanno in questa linea la adesione al progetto del Nord Est Capitale europea della cultura, il progetto dell'Euregio, la decisione di avanzare la candidatura a bene Unesco delle fortezze austro-ungariche, e da qui partono anche le relazioni instaurate con i territori che hanno ospitato durante la Grande Guerra i nostri profughi, i rapporti con la Croce nera austriaca e, più in generale, con tutti gli altri soggetti che lavorano in quest'ambito".

Leggi tutto...

88 milioni di euro alle Comunità per i servizi socio assistenziali. Rossi: "Prosegue la sfida per costruire il nuovo welfare in Trentino"

ugo rossi assessore PAt

Approvato ggi dalla Giunta provinciale su proposta dell'assessore alle politiche sociali e alla salute Ugo Rossi l'atto di indirizzo e coordinamento alle Comunità di valle e agli enti gestori in materia di politiche socio-assistenziali per l'anno 2012, con il quale si ripartiscono fra le stesse le risorse del fondo socio-assistenziale definendo contestualmente i corrispettivi per l'erogazione di servizi assistenziali, le compartecipazioni e i livelli essenziali di assistenza. Si tratta di consolidare il ruolo delle Comunità nell'esercizio effettivo delle loro competenze in materia di assistenza ma è anche un passo essenziale per attuare quel principio di sussidiarietà verticale, di avvicinamento delle istituzioni ai bisogni dei cittadini, che sta alla base della riforma istituzionale e che prende in questa occasione vesti concrete. La delibera ha ottenuto il parere positivo del Consiglio delle autonomie locali e della IV Commissione permanente del Consiglio provinciale.

Leggi tutto...

Agopuntura, Fitoterapia, Omeopatia e Medicina Antroposofica entro il 2012 le linee guida e gli elenchi di chi le pratica in Trentino

agopuntura in Trentino

Agopuntura, Fitoterapia, Omeopatia e Medicina Antroposofica: quattro "medicine e pratiche non convenzionali" che, entro il 2012, saranno inserite in un registro istituito presso l'Ordine dei medici. Oggi la Giunta provinciale, su proposta dell'assessore alla salute e politiche sociali Ugo Rossi, ha approvato le "Linee Guida per la formazione nelle medicine e pratiche non convenzionali riservate ai medici chirurghi, odontoiatri e veterinari della Provincia di Trento", che prevedono l'iscrizione in elenchi istituiti dall'Ordine dei Medici dei professionisti che praticano appunto l'Agopuntura, la Fitoterapia, l'Omeopatia e la Medicina Antroposofica. "Maggiore trasparenza, qualificazione dell'offerta e tutela dei nostri cittadini: sono queste le finalità che ci siamo posti oggi, con l'approvazione delle Linee guida - commenta l'assessore Ugo Rossi -

Leggi tutto...

Altri articoli...