Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Dom08192018

Last update09:17:25 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Notizie dal Trentino

Mellarini: "No alla tassa di soggiorno, sì alle riduzioni Irap a chi investe nel turismo". Berasi: " Bisogna fare sistema"

Lassessore Mellarini e Iva Berasi a Comano Terme

 Una serie di incontri sul territorio, per l'assessore al turismo Tiziano Mellarini che, accompagnato dai dirigenti del comparto turistico, Paolo Nicoletti e Romano Stanchina, nonché dal direttore di Trentino Marketing Paolo Manfrini, sta illustrando alle Apt di ambito le politiche turistiche della Provincia autonoma di Trento e le opportunità in materia fiscale legate alle riduzioni Irap.  "Il comparto turistico in Trentino presenta dati importanti, che ci pongono ai vertici delle classifiche italiane: abbiamo cinque milioni di turisti e, per numero di arrivi, siamo la seconda regione italiana dopo il Veneto. Ma - ha commentato l'assessore Mellarini - in Trentino vi sono ancora molte potenzialità da far crescere e da valorizzare e in questo senso ogni ambito territoriale è utile, anzi indispensabile per una promozione sinergica del territorio".

Leggi tutto...

Partita la sesta edizione di D2T Start CUP: 84mila euro in palio per giovani imprenditori

Start2T

 

In cinque anni ha coinvolto 338 giovani, spinte dai motori del suo "razzo" sono decollate una decina di imprese innovative, due delle quali insediate presso il Polo Tecnologico di Rovereto. Torna il Premio Impresa Innovazione D2T Start Cup, concorso ideato da Trentino Sviluppo per scovare le migliori idee di impresa dei giovani (16-36 anni), accompagnarle con attività di coaching e formazione, sostenerle con un premio in denaro così da trasformare un sogno in realtà.

Leggi tutto...

In Trentino. La Pat ha deliberato di sospendere le sanzioni a chi non vaccina i propri figli

Vaccinazioni non più Obbligatorie

La Giunta Provinciale ha deliberato di sospendere le sanzioni ai genitori che si rifiutano di far vaccinare i propri figli. La decisione non è definitiva, ma sottoposta agli esiti di quanto si verificherà nel prossimo anno, e parte dalla constatazione che il Trentino può permettersi bambini non vaccinati perché la stragrande maggioranza (il 95%) lo è, quindi la salute pubblica sarebbe tutelata da questa "barriera". Di conseguenza per iscriverli alle scuole non è più necessario portare i certificati che attestino l'avvenuta vaccinazione.

Leggi tutto...

Approvati i criteri per i contributi 2012 per risparmio energetico e veicoli non inquinanti

contributi energia solare

 

La Giunta provinciale ha approvato, con due distinti provvedimenti, i criteri per l'anno 2012 per la concessione dei contributi per interventi di risparmio energetico e di produzione di energia da fonte rinnovabile nonché quelli per la concessione di contributi per l'acquisto di veicoli a basso impatto ambientale e per la modifica dell'alimentazione con carburanti meno inquinanti. Con un successivo provvedimento sarà approvato il bando annuale con il quale saranno individuati i budget delle risorse che l'Agenzia provinciale per l'energia metterà a disposizione per questi interventi.

Leggi tutto...

Cure dentistiche pubbliche: approvate le disposizioni 2012

Cure dentistiche

La Giunta provinciale ha approvato, su proposta dell'assessore alla salute e politiche sociali Ugo Rossi, le direttive per il 2012 in materia di assistenza odontoiatrica pubblica, in attuazione della legge provinciale n. 22 del 2007. L'assistenza odontoiatrica non figura certo al primo posto fra gli impegni di spesa del Servizio sanitario nazionale: anche per questo la Provincia autonoma di Trento ormai da alcuni anni sta attuando una politica di attenzione verso la salute del cavo orale, viste le rilevanti implicazioni in termini di qualità della vita e di sostenibilità economica.

Leggi tutto...

Olivi: "No ad una liberalizzazione senza limiti"

alessandro olivi assessore Pat

"Sono del parere che il Trentino non debba applicare in toto il decreto Monti sulla liberalizzazione integrale in materia di commercio ed in questo senso proporrò alla Giunta provinciale di mantenere e valorizzare l'impianto della nostra riforma". A dichiararlo è l'assessore all'industria, artigianato e commercio della Provincia autonoma di Trento, Alessandro Olivi, a fronte del dibattito in corso in queste ore a livello nazionale in seguito all'applicazione, in alcuni comuni italiani, dei nuovi regimi di liberalizzazione degli orari dei negozi.

Leggi tutto...

Dellai: "Il Trentino ha le risorse per guardare al futuro con serenità"

Lorenzo Dellai_Presidente_PAtDue quotidiani economici rilanciano il Trentino quale luogo dove la vivibilità si coniuga con lo sviluppo economico. "Trento è la città più vivibile" è la prima pagina del quotidiano "Italia Oggi" che pubblica la classifica elaborata dall'Università "La Sapienza" di Roma, mentre "A Trento l'impresa è libera" è il servizio di approfondimento dedicato dal "Sole 24 Ore" all'indagine promossa dal Centro Sintesi.

Leggi tutto...